Home Curiosità Qual è la “donna ideale” degli uomini italiani?

Qual è la “donna ideale” degli uomini italiani?

4852
0
donna

I maschi italiani, come noto, si contraddistinguono per amare e venerare le donne come nessun altro al mondo. L’arte del corteggiamento, infatti, è un marchio indelebile dell’uomo dello Stivale, apprezzato anche all’estero per i modi garbati e conturbanti coi quali mette in atto le proprie tecniche di seduzione. Romanticismo e passionalità, un mix perfetto che lo rendono attraente agli occhi delle donne di tutto il mondo.

Non sono poche, di conseguenza, le persone del genere femminile che si chiedono quale sia la donna ideale per gli italiani. Va da sé, per quanto ovvio, che un modello “prestabilito” di donna ideale non esista: ogni uomo, così come qualsiasi donna, prova attrazione nei confronti di una persona dell’altro sesso per i più svariati motivi.

Estetica ma non solo: cosa cercano gli uomini italiani in una donna?

In base ad alcuni sondaggi e studi, però, si possono cogliere alcune caratteristiche che, nella maggior parte dei casi, costituiscono degli elementi fortemente attrattivi per gli uomini italiani. La componente estetica, in tal senso, resta quello che, di primo acchito, rende maggiormente attraente una donna ai lori occhi. L’associazione “donna=bellezza”, d’altronde, non è un cliché, anche se, come vedremo nel seguito dell’articolo, non è certamente l’unico tenuto in considerazione.

In base ad un recente sondaggio, la taglia prediletta dalla maggior parte degli uomini è la 44. Una donna, quindi, lontano dallo stereotipo delle modelle che animano, nella maggior parte dei casi, le passerelle dei più noti ed importanti stilisti. La donna con le curve, quindi, piace, eccome, al maschio italiano: lo rassicura e al tempo stesso riesce a far emergere, con straordinario vigore, il lato più passionale dello stesso.

Nell’eterna lotta tra “more o bionde”, senza nulla togliere alle donne dai capelli rossi, vincono i colori mediterranei, anche se, in tal senso, va fatta una netta differenza tra le zone del nostro paese. Al Nord Italia, ad esempio, la preferenza verso le more è decisamente più marcata rispetto al Mezzogiorno, dove le bionde ottengono una percentuale di gradimento solo leggermente inferiore rispetto alle “storiche rivali”.

Ad intrigare l’uomo italiano, però, non esistono solo parametri estetici. L’atteggiamento di una donna risulta spesso una carta vincente, purché sia stuzzicante ed in grado di sedurre con un gioco di sguardi piuttosto che con delle movenze sinuose del proprio corpo. Non si spiega, altrimenti, il successo di alcune professioniste dell’eros, come ad esempio le escort Torino, che oltre ad abbinare spiccate doti estetiche sanno sedurre con gusto e raffinatezza rare.

Leggerezza ed intelligenza: l’uomo si seduce anche in questo modo

La seduzione, d’altro canto, è spesso sinonimo di intelligenza. Ed una donna intelligente, in grado di sostenere conversazioni interessanti e brillanti, risulta, nella maggior parte dei casi, molto più interessante della classica bellissima ragazza dallo spessore intellettuale modesto: la “donna oca”, bella ma dall’intelletto limitato, è passata di moda ormai da diverso tempo. Ed attrae, di norma, solo quegli uomini che, a loro volta, non spiccano certo per le loro capacità mentali.

Nella società attuale, contraddistinta dalla frenesia e dalla costante ricerca della perfezione, prendere la vita con leggerezza, specie nel rapporto di coppia, non può far altro che rendere la donna maggiormente piacevole agli occhi di un uomo. L’ironia e l’autoironia, di conseguenza, sono potentissime armi di seduzione, che aiutano a stabilire un feeling maggiore con l’altra persona e rendere decisamente più stuzzicante il rapporto “uomo-donna”: il sottile filo che lega gioco e passione, d’altro canto, è quanto di più intrigante ci possa essere in un rapporto di coppia.

Ricapitolando, la donna ideale dell’uomo italiano dovrebbe essere prosperosa, seducente, intelligente, ironica e giocosa. Ma siccome, spesso, è assai complesso che ci siano tutte queste caratteristiche in un’unica persona, spetta alla donna capire quale di esse possa far breccia nel cuore e nella mente di un uomo italiano.