Home Curiosità Cosa regalare ad un’amica in dolce attesa: 6 idee a prova di...

Cosa regalare ad un’amica in dolce attesa: 6 idee a prova di portafoglio

606
0

Vorresti regalare qualcosa di semplice, carino e non troppo costoso ad una persona cara che aspetta un bambino? Sei alla ricerca di un pensierino originale con cui sorprendere una collega o un’amica che ha scoperto da poco di essere incinta? Se non ti viene in mente nulla di speciale e, al tempo stesso, adatto all’occasione, niente paura: qui troverai alcune idee low cost, compatibili anche con un budget di pochi euro, da cui prendere spunto per il tuo acquisto!

Abbiamo scelto per te sei articoli disponibili online, che potrai ordinare e ricevere a casa in totale comodità. Pronta a donare un sorriso alla tua amica o parente in dolce attesa?

#1 Ciondolo portafortuna

Sul sito Make Your Style trovi una collezione di portafortuna dedicati alle mamme e ai neonati, disponibili in varie forme e colorazioni: azzurro, rosa, verde, con decori in bronzo o in argento.

I ciondoli sono conosciuti anche come “chiama angeli”, per via del caratteristico tintinnio che, secondo la tradizione, sarebbe in grado di richiamare le creature celesti a protezione del bebè, oltre a produrre un effetto calmante che lo accompagna dolcemente verso il sonno.

Solitamente i “chiama angeli” vengono indossati durante la gravidanza, agganciati ad una catenina sottile, lunga almeno fino all’ombelico, in modo da consentire al bimbo di percepire il suono ancora prima della nascita. Dopo il parto, invece, possono essere portati insieme ad un braccialetto, oppure appesi sopra la culla, per creare un ambiente notturno rilassante.

#2 Album dei ricordi

Nonostante, al giorno d’oggi, basti semplicemente uno smartphone per scattare decine di fotografie, c’è ancora chi apprezza il profumo della carta e il fruscio prodotto dalle pagine girate a mano. Se la tua amica appartiene alla categoria, scegli un album dei ricordi, in modo tale che possa riempirlo con immagini, frasi e dediche che celebrino la magia del periodo.

Sul web trovi album classici, decorati, stampati o rilegati in pelle a prezzi davvero economici.

#3 Cornice realizzata a mano

Se possiedi un certo talento per il fai-da-te, puoi acquistare online tutto l’occorrente per realizzare una cornice porta-fotografie personalizzata. Il costo dei materiali è minimo, in più avrai piena libertà nella scelta del design e potrai letteralmente sbizzarrirti con i colori e le decorazioni. In alternativa, puoi prendere ispirazione dai tanti tutorial che si trovano su YouTube, oppure dalle immagini pubblicate sui social, in particolare Instagram e Pinterest.

#4 Borsa porta-tutto

Chi ha avuto un figlio lo sa benissimo: i bambini di pochi mesi necessitano di un’enorme mole di prodotti, a prescindere da quante ore si debbano trascorrere fuori casa. Dal biberon al bavaglino, dai pannolini alle tutine di ricambio, fino ai giochi per ovviare ai momenti di noia e alle pappe per la merenda mattutina e pomeridiana: per portare con sé tutto l’occorrente, è indispensabile almeno uno zaino o una borsa capiente, da riempire prima di ogni uscita.

Dunque, perché non scegliere un modello carino e colorato per la tua amica?

#5 Luce notturna

Spesso i neonati non riescono a prendere sonno in un ambiente completamente buio: per questo sono nate le luci notturne, disponibili in un’ampia varietà di stili e colori. Una tipologia molto carina, in quanto a design, è quella dedicata agli animali: ve ne sono, per citarne alcune particolarmente apprezzate dai più piccoli, a forma di cane, gatto, topolino, pesce, ecc..

Il prezzo di una luce notturna si aggira intorno ai 10-15 euro e, anche per questo motivo, abbiamo deciso di inserirle nella nostra lista di suggerimenti adatti a tutte le tasche.

#6 Buono acquisto pannolini

Terminiamo i suggerimenti con un regalo, forse, meno cool degli altri ma, al contempo, estremamente utile per l’intera famiglia: un buono per l’acquisto di pannolini – ma anche di altri prodotti per l’alimentazione e la cura del neonato: latte, omogeneizzati, bagnoschiuma delicato, salviette igieniche, ecc. – spendibile al supermercato (o su uno shop online).

Sappiamo tutti che i bimbi appena nati hanno bisogno di una grossa scorta di pannolini, così da mantenere la pelle pulita, fresca e asciutta: un contributo in tal senso, pertanto, non può che risultare utile e gradito sia per entrambi i genitori!

Previous articleQuali caratteristiche tenere in considerazione durante l’acquisto di un pc da gaming
Next articleViaggiare una settimana in Sardegna partendo da Olbia