Home | Archivi dell'autore: Piero Messana

Archivi dell'autore: Piero Messana

“Homework” sorprendente galleria di volti. La mostra si inaugura domani

received_10155599653758855

Sarà inaugurata domani alle ore 17:30 ad Alcamo, presso la sala Rubino del Centro Congressi Marconi, la mostra personale d’arte “Homework – Dipinti e Disegni” di Matteo Di Franco. Una galleria di volti per raccontare la vita. Lineamenti, sguardi, espressioni per rappresentare bellezza, grazia, profondità. Matteo Di Franco rivela una felice vena creativa finalmente rivelata al pubblico con la sua prima personale dal titolo “Homework”. Cinquant’anni di schizzi, disegni, colori pastello, acquerelli, oli. “Un’intensa attività artistica – spiega il giornalista Ernesto Di Lorenzo – vissuta con grande riservatezza – abbinata a quella di docente di matematica e scienze e ai ... Continua a leggere »

Matteo Messina Denaro: pesantissimo blitz. Arresti, perquisizioni e irruzioni in tutta la provincia

messina-denaro

Un giovedì che i fiancheggiatori del superlatitante Matteo Messina Denaro ricorderanno a lungo. Il blitz di questa mattina della DDA di Palermo nella zona di Castelvetrano, è arrivato al culmine di una settimana in cui gli investigatori hanno passato al setaccio anche computers, taccuini, conti bancari e quant’altro. Duecento agenti della Squadra Mobile e dello Sco stanno ancora effettuando decine di perquisizioni nelle abitazioni di una trentina di fiancheggiatori del capomafia, tutti indagati per favoreggiamento. Gli elicotteri, oltre che Castelvetrano, monitorano anche altri comuni del trapanese. Matteo Messina Denaro è latitante dall’estate del 1993, dopo gli attentati di Roma, Firenze e Milano. Figlio del boss ... Continua a leggere »

Dopo il due viene il tre: salta ancora la Consulta dello Sport. Stavolta non arriva l’assessore

alla

Nessuno immaginava che il proverbiale “non c’è due senza tre” venisse centrato in quanto, sembravano davvero marchiani e irripetibili i primi due errori nell’insediamento della Consulta dello Sport e nell’elezione del suo nuovo presidente. Invece la giunta Surdi e l’assessore Ferro sono riusciti nell’impresa e i rappresentanti del mondo alcamese dello sport, convocati ieri nel primo pomeriggio e rimasti in attesa per oltre un’ora, sono ritornati a casa, per la terza volta, con un pungo di mosche in mano. Stavolta, ad onor del vero, non si è registrato alcun errore burocratico anche se qualcosa nella convocazione effettivamente non funzionava: la ... Continua a leggere »

“Mare Monstrum”: due B&B sequestrati a Mimmo Fazio

fazio

Altri guai giudiziari per Girolamo Fazio, ex sindaco di Trapani ed ex deputato regionale. L’indagine è sempre la stessa, quella denominata “Mare Monstrum”, ma adesso i carabinieri di Trapani e Palermo hanno eseguito il sequestro preventivo, ai fini della confisca, ordinato dal Gip , nei confronti di due immobili del politico. Fazio, ex deputato regionale ed ex sindaco di Trapani, era finito agli arresti domiciliari il 19 maggio scorso, prima delle comunali in cui si era ricandidato a primo cittadino, nel corso dell’operazione Mare Monstrum, e poi venne rimesso in libertà. Sono state sequestrate due B&B nel centro storico di Trapani ... Continua a leggere »

Operazione “Commando”: i ruoli nella banda e i nomi degli arrestati

vlcsnap-2017-12-13-14h12m13s122 (1)

“Commando” è il nome dell’operazione messa a segno dai carabinieri della compagnia di San Lorenzo, a Palermo, e che ha portato all’applicazione di un’ordinanza applicativa di misure cautelari, emessa dal GIP di Palermo, nei confronti di 13 persone, ritenute responsabili, a vario titolo, di “associazione per delinquere finalizzata alla commissione di rapine” e “ricettazione”. L’operazione scaturisce dall’avvio di indagini nell’ottobre 2016 ai danni di un gruppo di palermitani, dedito alla commissione di rapine ai furgoni della società C.D.T. (Centro Distribuzione Tabacchi s.r.l.) incaricata di trasportare tabacchi lavorati presso le rivendite di Palermo e provincia. Indagini tecniche e tradizionali, valorizzate da servizi ... Continua a leggere »

Pesce spada: a rischio le quote per l’Italia. La denuncia è di Ignazio Corrao

corrao e pesce

“Il ministro Maurizio Martina è assente in consiglio europeo quando avrebbe dovuto opporsi alla ulteriore proposta di riduzione del 3% della quota di pesca per il pesce spada per l’Italia, fissata attualmente a 3.736 tonnellate, in virtù di un piano pluriennale di ricostituzione dello stock già fissato lo scorso anno. Ci risiamo, quote pesce spada svendute dall’Ue a Marocco e Tunisia, fanno soccombere l’Italia alle pressioni degli interessi spagnoli”. Lo ha detto l’europarlamentare alcamese del Movimento 5 Stelle, Ignazio Corrao, che ha denunciato l’assenza del ministro alle politiche agricole Martina e del sottosegretario Castiglione alla riunione del Consiglio dei ministri ... Continua a leggere »

Farmacisti palermitani a sostegno della “Piera Cutino onlus”, associazione dedicata a una ragazza alcamese

pronta

Federfarma Palermo – Utifarma rimane al fianco dei pazienti talassemici assistiti al campus di Ematologia “Franco e Piera Cutino” dell’ospedale “Cervello” di Palermo. Dopo la donazione dello scorso anno per la Biobanca, quest’anno Federfarma finanzia uno stage di un anno a favore di un biologo. Il professionista selezionato svolgerà lo stage presso il laboratorio di genetica medica del Galliera di Genova che opera in partnership con l’istituto Gaslini, per una ricerca sui benefici dell’applicazione alle malattie rare della tecnica Array-Comparative Genomic Hybriditization che consente di identificare anomalie cromosomiche. Tale formazione consentirà al campus dell’ospedale “Cervello” di Palermo per la cura della talassemia ... Continua a leggere »

Venerando Russo all’urbanistica: sul tavolo fascia pedemontana e PRG

A sinistra il nuovo dirigente Venerando Russo

Con l’insediamento, questa mattina, di Venerando Russo alla guida del settore urbanistica del comune di Alcamo, si chiude una “vacatio” che, fra incarichi a tempo e a interim, è andata avanti per diversi anni. L’ultima dirigenza di lungo corso, infatti, è stata quella di Giambattista Impellizzeri, nominato con incarico esterno da Giacomo Scala, sindaco dell’epoca. L’architetto Russo, 61 anni, nominato attraverso il bando sulla mobilità da altri enti, è stato dirigente negli ultimi tempi a Enna e prima a Mascali e Giarre. In quest’ultimo comune ha dato vita a un braccio di ferro con l’amministrazione rivolgendosi al tribunale del lavoro che ammise ... Continua a leggere »

Droga e denaro negli slip: arrestato giovane residente a Calatafimi

arresto

Droga nei pantaloni e denaro negli slip. E’ quindi stato arrestato a Trapani, Giuseppe Oliveri, giovane pregiudicato di 28 anni, residente a Calatafimi, finito nelle maglie degli attenti controlli antidroga dei carabinieri della Compagnia del capoluogo trapanese. Il ventottenne, già gravato da numerosi precedenti penali, è stato quindi posto agli arresti domiciliari con l’accusa di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. A.C. di 25 anni, un giovane che era con lui, è stato invece deferito in stato di libertà per il medesimo reato. Oliveri e il suo amico sono stati fermati a un posto di blocco in via ... Continua a leggere »

Ancora chiusa e pericolosa la SP 34 fra Valderice e Napola

SP 34

Una petizione popolare per riaprire la strada provinciale, chiusa da cinque mesi nel tratto che collega Valderice a Napola. A lanciare l’iniziativa è stato il capogruppo consiliare del PD al comune di Erice, Carmela Daidone. Il tratto della SP 34, chiuso il 23 giugno scorso, con ordinanza del Libero Consorzio Comunale di Trapani, per motivi di incolumità pubblica, non è stato più riaperto e nemmeno ha subito alcun intervento di sistemazione. “L’amministrazione comunale di Erice ha già provveduto ai lavori di propria competenza- ha detto Carmela Daidone – ma il Libero Consorzio mai è intervenuto per la messa in sicurezza ... Continua a leggere »