Home | Archivi dell'autore: Francesca Corsentino (pagina 4)

Archivi dell'autore: Francesca Corsentino

Mafia: arrestate 7 persone a Palermo, componenti della “Commissione di Cosa Nostra”

arresti

Oggi, la Direzione Distrettuale Antimafia della Procura di Palermo ha emesso dei provvedimenti di fermo per sette persone, accusate di far parte della ricostituita “Commissione di Cosa Nostra”. Il progetto di ridare vita alla Cupola era stato scoperto a dicembre e aveva portato al fermo di 47 tra boss e gregari. Oggi, tra gli arrestati ci sono: Leandro Greco detto “Michele” (nipote di Michele, detto “Il Papa”, storico boss della vecchia cupola tra gli anni ’70 ed ‘80), capo del mandamento mafioso di Ciaculli e Calogero Lo Piccolo (figlio di Salvatore, in carcere dal 2007), capo del mandamento mafioso di ... Continua a leggere »

Vincenzo Proia assolto per il reato di bancarotta fraudolenta

download

ALCAMO – Vincenzo Proia è stato assolto dall’accusa di bancarotta fraudolenta perché “il fatto non sussiste”. L’indagine era partita quattro anni fa e l’imprenditore alcamese attivo nel campo del materiale edilizio e arredi per il bagno era stato accusato di aver distratto somme per 150 mila euro dell’azienda di cui era amministratore, la Proia Edil Srl. In fase processuale, però, Proia, assistito dal suo avvocato Maurizio Lo Presti, è riuscito a dimostrare la sua innocenza. Continua a leggere »

ALCAMO: Manutenzione e viabilità

rotatoria

La giunta comunale ha approvato il progetto di manutenzione ordinaria urgente per la viabilità interna, esterna e rurale. Le strade interessate che riceveranno la manutenzione, non appena espletata la gara d’appalto, saranno una ventina. Gli interventi riguarderanno: il rifacimento del manto stradale, la riparazione delle buche, la pulizia delle cunette della strada statale 113 per il tratto di competenza comunale e la sistemazione dei marciapiedi nel centro storico. Per questi lavori è stata impegnata la somma di 39 e 800 mila euro. Nel frattempo, una delle strade principali di Alcamo, il Corso Generale dei Medici, ha subito un completo restyling: ... Continua a leggere »

Scoperta casa di appuntamenti a Palermo

CASA APPUNTAMENTI

Ieri, in seguito alle indagini condotte dalla Sezione criminalità straniere e prostituzione, la polizia di Stato ha sequestrato una casa d’ appuntamenti in via Principe di Paternò, a Palermo e ha denunciato il proprietario dell’appartamento, un palermitano di 47 anni incensurato, con l’accusa di sfruttamento della prostituzione. Nell’appartamento c’erano donne italiane e straniere che, secondo quanto stabilito dalle indagini, avrebbero fornito i loro servizi in questa casa, situata in pieno centro a Palermo e avrebbero offerto anche “extra”, come i transfert da e per l’aeroporto Falcone Borsellino. Il proprietario incassava 400 euro a settimana in cambio della piena disponibilità di ... Continua a leggere »

Erogazione di contributi agli inquilini morosi incolpevoli

comune-palermo

PALERMO – Il Comune ha indetto un bando pubblico per la concessione di contributi in favore di inquilini morosi incolpevoli, titolari di contratti sul libero mercato e soggetti a provvedimenti di sfratto. Per morosità incolpevole si intende la situazione di sopravvenuta impossibilità a provvedere al pagamento del canone locativo a ragione della perdita o consistente riduzione della capacità reddituale del nucleo familiare. La perdita o la consistente riduzione della capacità reddituale del nucleo familiare, intervenuta dopo la stipula/rinnovo del contratto possono essere dovute ad una delle seguenti motivazioni: perdita del lavoro per licenziamento; accordi aziendali o sindacali con consistente riduzione ... Continua a leggere »

Birgi: sarà presentato piano di rilancio, garantiti i posti di lavoro per il 2019

aeroporto-trapani

TRAPANI – Ieri, si è tenuto un incontro al Vincenzo Florio tra il presidente dell’Airgest, la società che ha in gestione lo scalo e le rappresentanze sindacali dei lavoratori, al termine del quale è stato deciso che saranno garantiti i livelli di occupazione per l’anno 2019 e che sarà necessario l’insediamento di un tavolo tecnico per individuare una migliore organizzazione di lavoro delle risorse, in funzione dell’operatività dello scalo. I sindacati comunque continuano a chiedere alla Regione azioni concrete per il rilancio dell’aeroporto trapanese. Nel frattempo, martedì 15 gennaio, a Marsala, nel corso di un incontro presso il Complesso Monumentale ... Continua a leggere »

Una raccolta fondi per il recupero di Angela Grignano

angela

Tore Grignano, uno dei due fratelli di Angela, ha lanciato tramite Facebook una raccolta fondi con #HelpAngelaDanceAgain per sostenere le spese mediche, anche per la futura riabilitazione della giovane danzatrice. La 24enne trapanese è rimasta ferita nell’esplosione a Parigi avvenuta sabato 12 gennaio, dove sono morte 4 persone e 50 persone sono rimaste ferite, alcune in modo grave. La ragazza ha subito tre interventi chirurgici: uno alla mano, che è stata totalmente recuperata e due alla gamba destra, risultata gravemente danneggiata. Subito dopo l’ultimo intervento, il fratello ha dichiarato: “L’operazione è andata molto bene. I medici sono riusciti a salvare ... Continua a leggere »

Giovane siciliana ferita nell’incendio di Parigi

parigi esplosione

Angela Grignano, una giovane di Xitta, frazione di Trapani, è rimasta ferita nell’esplosione di ieri mattina a Parigi, dove sono morte 4 persone: due vigili del fuoco e due donne e 50 persone sono rimaste ferite, alcune in modo grave. L’esplosione è avvenuta in una panetteria nel quartiere dell’Opéra a causa di una fuga di gas. Al momento dell’esplosione, Angela lavorava come cameriera nell’hotel vicino. Il fratello, don Giuseppe, parroco di Castellammare del Golfo, giunto ieri a Parigi ha informato, tramite messaggi WhatsApp, i fedeli della sua parrocchia su quanto sta accadendo alla sorella. “Angela, ieri ha subito due interventi ... Continua a leggere »

STRADA PER CAMPOREALE: CEDE IL MANTO STRADALE

buche

Cede una delle strade più trafficate dagli imprenditori agricoli alcamesi. Parliamo della strada che da Alcamo porta a Camporeale. La strada si trova da anni in totale stato di abbandono con grosse buche, avvallamenti, dossi e sconnessioni. Situazione che con le recenti piogge è peggiorata ulteriormente. Si tratta di una strada comunale che ogni giorno è percorsa da molti veicoli pesanti, da autobus e da autovetture essendo questa una zona densamente abitata. Sono stati proprio i residenti che, nei giorni scorsi hanno manifestato disagio e preoccupazione per questa situazione ed hanno lanciato un appello agli uffici preposti affinché possano intervenire ... Continua a leggere »

Nicastri assolto per il reato di evasione fiscale

download

ALCAMO – Vito Nicastri e i suoi familiari sono stati assolti, dalla sezione penale del Tribunale di Trapani, dall’accusa di evasione fiscale, perché “il fatto non sussiste”. Il processo scaturiva dalla famosa operazione della Guardia di Finanza del 2010, quando a Nicastri vennero sequestrati 1,3 miliardi di euro di beni, poi definitivamente confiscati qualche anno dopo. Si trattava di un vero e proprio impero fatto da 43 società e partecipazioni societarie legate al settore della produzione alternativa dell’energia elettrica, 100 beni immobili fra ville, palazzine, terreni e magazzini, 7 fra autovetture, motocicli e imbarcazioni e 66 cosiddette “disponibilità finanziarie” fra ... Continua a leggere »