Home | Archivi dell'autore: Francesca Corsentino

Archivi dell'autore: Francesca Corsentino

Giovane siciliana ferita nell’incendio di Parigi

parigi esplosione

Angela Grignano, una giovane di Xitta, frazione di Trapani, è rimasta ferita nell’esplosione di ieri mattina a Parigi, dove sono morte 4 persone: due vigili del fuoco e due donne e 50 persone sono rimaste ferite, alcune in modo grave. L’esplosione è avvenuta in una panetteria nel quartiere dell’Opéra a causa di una fuga di gas. Al momento dell’esplosione, Angela lavorava come cameriera nell’hotel vicino. Il fratello, don Giuseppe, parroco di Castellammare del Golfo, giunto ieri a Parigi ha informato, tramite messaggi WhatsApp, i fedeli della sua parrocchia su quanto sta accadendo alla sorella. “Angela, ieri ha subito due interventi ... Continua a leggere »

STRADA PER CAMPOREALE: CEDE IL MANTO STRADALE

buche

Cede una delle strade più trafficate dagli imprenditori agricoli alcamesi. Parliamo della strada che da Alcamo porta a Camporeale. La strada si trova da anni in totale stato di abbandono con grosse buche, avvallamenti, dossi e sconnessioni. Situazione che con le recenti piogge è peggiorata ulteriormente. Si tratta di una strada comunale che ogni giorno è percorsa da molti veicoli pesanti, da autobus e da autovetture essendo questa una zona densamente abitata. Sono stati proprio i residenti che, nei giorni scorsi hanno manifestato disagio e preoccupazione per questa situazione ed hanno lanciato un appello agli uffici preposti affinché possano intervenire ... Continua a leggere »

Nicastri assolto per il reato di evasione fiscale

download

ALCAMO – Vito Nicastri e i suoi familiari sono stati assolti, dalla sezione penale del Tribunale di Trapani, dall’accusa di evasione fiscale, perché “il fatto non sussiste”. Il processo scaturiva dalla famosa operazione della Guardia di Finanza del 2010, quando a Nicastri vennero sequestrati 1,3 miliardi di euro di beni, poi definitivamente confiscati qualche anno dopo. Si trattava di un vero e proprio impero fatto da 43 società e partecipazioni societarie legate al settore della produzione alternativa dell’energia elettrica, 100 beni immobili fra ville, palazzine, terreni e magazzini, 7 fra autovetture, motocicli e imbarcazioni e 66 cosiddette “disponibilità finanziarie” fra ... Continua a leggere »

Insegnanti fuori sede: un’Italia spaccata in due

italia-619x368

Il Coordinamento Nazionale dei Docenti dei Diritti Umani, in seguito alle proteste espresse da tanti insegnanti meridionali fuori sede e in concomitanza con la ripresa dell’anno scolastico 2018/2019, si è rivolto a tutti gli amministratori pubblici e alle maggiori autorità politiche competenti, affinché si possa innescare un piano di rientro per tutti i docenti in questione. Il rapporto ISTAT, intitolato Migrazioni internazionali e interne della popolazione residente, pubblicato nel dicembre 2018, mostra infatti un’Italia spaccata in due; da una parte il Centro Nord, meta di migranti e dall’altra il Mezzogiorno, sempre più povero e spopolato. “Negli ultimi venti anni, infatti, ... Continua a leggere »

SICILIA: 15 fermi per i reati di immigrazione clandestina e terrorismo

gomm 2

La Dda (direzione distrettuale antimafia) di Palermo ha disposto 15 provvedimenti di fermo per 14 persone nelle province di Palermo, Trapani e Caltanissetta e una in provincia di Brescia. Le accuse riguardano i reati di istigazione a commettere delitti in materia di terrorismo, associazione per delinquere finalizzata al favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e al contrabbando di tabacchi lavorati all’estero, ingresso illegale di migranti nel territorio nazionale ed esercizio abusivo di attività d’intermediazione finanziaria. L’inchiesta è partita dalla collaborazione degli inquirenti con un tunisino detenuto nel carcere di Genova e coinvolto nell’attività della banda, il quale per evitare di “ritrovarsi con un ... Continua a leggere »

Nuova scossa di terremoto sull’Etna

terremoto-milo-1-625x350

Oggi, alle ore 00:50 è stata registrata una nuova scossa di terremoto. L’epicentro del sisma si è verificato a soli 2 Km di profondità ed ha interessato i comuni di Milo, Linguaglossa e Sant’Alfio, sul versante Nord-Orientale dell’Etna La scossa è stata avvertita dalla popolazione ma non sono stati riportati danni né a persone né a cose. Si tratta di una delle scosse più violente ma non l’unica; altre due scosse di intensità inferiore, rispettivamente di 2.0 e 2.2 hanno interessato le stesse zone negli scorsi giorni. L’evolversi della situazione continua ad essere seguita dal Dipartimento della Protezione Civile in ... Continua a leggere »

STABILIZZAZIONE DEI PRECARI: PUBBLICATI I BANDI PER L’ASSUNZIONE DI 99 LAVORATORI

Comune-di-Castellammare

Il Comune di Castellammare del Golfo ha bandito dei concorsi per la stabilizzazione di 99 precari che da anni lavorano negli uffici comunali a tempo determinato, per dare loro l’opportunità di rimanere nell’organico comunale. I bandi, con scadenza al 28 gennaio, riguardano 33 posti di “Esecutore”, 1 di “Operatore generico” e 63 posti di “Istruttore”, dei quali 41 di “Istruttore amministrativo contabile”, 5 di “Istruttore tecnico” e 17 di “Istruttore di vigilanza”. Le procedure di stabilizzazione riguardano 98 lavoratori a tempo determinato con contratto di lavoro subordinato, part-time ed un lavoratore con rapporto di co.co.co e consentiranno di dare certezza ... Continua a leggere »