Home | News | Cronaca | Condannato a 14 anni per abusi sessuali sulla figlia
Condannato a 14 anni per abusi sessuali sulla figlia

Condannato a 14 anni per abusi sessuali sulla figlia

Angelo Blunda | 7 febbraio 2013 | Cronaca

 

Un trapanese di 40 anni è stato condannato, con sentenza definitiva, a 14 anni di reclusione per le violenze sessuali perpetrate sulla figlia di 7 anni nel periodo che andava dal 2000 al 2005. L'uomo, S.M., approfittando delle assenze della moglie abusava ripetutamente della figlia minorenne. La tragedia domestica è continuata per diversi anni, fino a quando la moglie ha denunciato il marito per i comportamenti violenti nei suoi confronti. Le indagini portate avanti dai carabinieri hanno poi svelato i macabri retroscena di violenze e abusi che si svolgevano tra le mura domestiche e che interessavano più che la donna, la figlia minorenne per anni seviziata dal padre.

Commenti

commenti