Home | News | Cultura | Premio di Poesia e Narrativa Nicola Mirto 2013. Nuovo successo per l’Aglaia di Alcamo
Premio di Poesia e Narrativa Nicola Mirto 2013. Nuovo successo per l’Aglaia di Alcamo

Premio di Poesia e Narrativa Nicola Mirto 2013. Nuovo successo per l’Aglaia di Alcamo

Peter Cavanagh | 21 dicembre 2013 | Cultura, News

 

Puntuale come ogni anno, e questo è il quattordicesimo, il Centro d’Arte Coreografica “Aglaia” di Alcamo ha presentato al mondo culturale della Città i vincitori del Concorso di Poesia e Narrativa “Nicola Mirto” 2013. Un Premio, unico nel suo genere, che ha sempre riscosso il meritato successo riuscendo a coinvolgere, durante le Cerimonie di Premiazione, Poeti, Scrittori, Ballerini, Pittori, Musicisti, Cantanti, Attori i quali con un mix perfetto ed armonico sono riusciti ad esaltare l’Arte nelle sue diverse sfaccettature. La Manifestazione si è svolta, domenica 15 dicembre, presso il Salone delle Conferenze “Don Rizzo” di Alcamo, all’insegna di un pomeriggio letterario che ha avuto le sembianze più di una passerella che di una vera e propria competizione, anche se alla fine, come in ogni Concorso, i Componenti della qualificata Giuria hanno stilato una graduatoria di merito che ha visto vincitori per le Sezioni Poesia e Narrativa Antonio Damiano di Latina, Diego Fantin di Thiene e Marco Vagheggini di Rapolano Terme. Secondo e terzo posto per Paolo Camera di Torino, Vito Sorrenti di Sesto San Giovanni, Ida Cecchi di Barberino di Mugello, Anna Maria Cardillo di Roma, Andrea Dall’Olio di Tamara e Rita Cane di Alcamo. Ad Anna Maria Mustardino di Montespertoli il Premio Cultura “Adriano Angelo Gennai”, ad Angelo Puma di Castellammare del Golfo quello della Giuria dedicato a “Gregorio Napoli”, a Rosanna De Santis di Squinzano il Premio “Nicola Mirto” per la più bella lirica dedicata alla figura paterna. Un Riconoscimento Speciale per la prosa interpretata pittoricamente, sezione questa dedicata al maestro “Stefano Artale”,  è stato attribuito ad Adriana La Terra di Catania.

Nel corso della Cerimonia i Dirigenti dell’Aglaia hanno voluto premiare dei professionisti del ramo medico per la “Disponibilità personale operativa  nei confronti del prossimo”; per l’edizione 2013, i Riconoscimenti sono andati al chirurgo Baldassare Lauria, al cardiologo Gino Raspanti, al pediatra Francesco Paolo Lucchese, al dottore Enzo Allegro, all’ortopedico Luca Scalisi, al dentista Carlos Ernesto Serrano Soto e all’infermiere Franco Romano. Il Centro, che quest’anno festeggia quarant’anni di attività artistica, è sempre stato per la città di Ciullo un fiore all’occhiello essendo stato protagonista di una miriade di spettacoli di successo sul parquet di molti ed importanti teatri italiani ed europei.

Commenti

commenti