Home | Rubriche | Cinerubrica | Thor: the dark world

Thor: the dark world

Marisa Adamo | 21 novembre 2013 | Cinerubrica, News, Rubriche

 

REGIA: Alan Taylor

INTERPRETI: Chris Hemsworth, Natalie Portman, Tom Hiddleston, Stellan Skarsgård, Anthony Hopkins

GENERE: azione

DURATA: 112 minuti

PROGRAMMAZIONE: Cinema Esperia Alcamo dal 21 novembre 2013 ore 18:00-20:15-22:30

Thor è approdato qualche anno fa sul grande schermo con il volto di Chris Hemsworth e ancora oggi lo ritroviamo, sempre meno rosso del supereroe che risiede nell’immaginario collettivo, ma sicuramente statuario, forte e leale, nei panni del figlio di Odino (Sir Anthony Hopkins), colui che difende gli altri dai pericoli e s’innamora di un’umanissima astrofisica, Jane Foster (Natalie Portman), che in questo episodio lascia il pianeta alla volta di altri mondi.

La nuova pellicola è un vero sequel: travolgente, un crescendo di ritmo e di azione, con eroi che mentre incarnano vizi e virtù comuni non smettono mai di essere patinatissimi, lucidissimi, inguainatissimi e… divertentissimi. Malgrado quello che si possa pensare, l’esubero di superlativi in questo caso è doveroso perché, nonostante il temuto cambio di mano in regia (dal pluripremiato Kenneth Branagh al meno conosciuto Alan Taylor), questo film è talmente travolgente da farci venire voglia di rivederlo subito una seconda volta.

Assorbiti, infatti, da dialoghi così scoppiettanti da provocare risate e applausi fuori programma, tra una martellata e l’ennesimo rimbalzo da un pianeta all’altro, abbiamo allungato la mano verso la borsa nella vana illusione di trovare un talismano che una volta indossato ci conducesse dall’altro lato dello schermo, nel pieno della battaglia, a provare nuove emozioni.

Buon divertimento!

 

 

 

Commenti

commenti