Home | News | Attualità | Le donne della nazionale italiana calcio conquistano la Rai e non solo
Le donne della nazionale italiana calcio conquistano la Rai e non solo

Le donne della nazionale italiana calcio conquistano la Rai e non solo

Antonio Butera | 19 giugno 2019 | Attualità, News

 

Per la prima volta nella storia, una partita di calcio femminile è stata trasmessa nella rete ammiraglia della Rai. Risultati sorprendenti se si pensa che 6 milioni 525 mila persone hanno seguito le azzurre, ottenendo il 29.3% di share. Un dato che indica come siano stati superati gli ascolti, 5 milioni di telespettatori e uno share del 28,7%, relativi alla partita di calcio maschile Italia-Grecia svoltasi lo scorso 8 giugno. Un piccolo miracolo sottolineato anche dal commissario tecnico Milena Bertolini la quale ha affermato che andare in prima serata sul canale più importante della nazione ha avuto una grande rilevanza in termini sociali e culturali. Intanto la squadra, pur avendo perso contro le donne del Brasile, si è qualificata come prima del girone alla fase successiva, ed era dai primi anni novanta che le azzurre non si qualificavano tra le prime otto squadre. Non ci resta che aspettare martedì 25 giugno per continuare a sognare con le azzurre, che potranno incontrare una tra la Nigeria e la Cina, secondo gli esperti entrambe sfidanti alla portata. Sicuramente le ragazze azzurre una prima e importante vittoria l’hanno ottenuta, unire l’Italia a fare il tifo per loro senza distinzione di sesso, perché in fondo il calcio è di chi lo ama.

Commenti

commenti