Home | News | Attualità | Alcamo: ancora ritardi nella raccolta dei rifiuti organici
Alcamo: ancora ritardi nella raccolta dei rifiuti organici

Alcamo: ancora ritardi nella raccolta dei rifiuti organici

Alberto Scuderi | 25 marzo 2019 | Attualità, News

 

Nella città di Alcamo e in altri comuni del trapanese la raccolta dei rifiuti organici non avverrà lunedì 25 marzo per via delle criticità della discarica di Carini. Considerando il prolungarsi della situazione, il sindaco Domenico Surdi ha fatto richiesta agli organi competenti senza tuttavia avere esito positivo. “Nonostante le continue richieste da parte dei comuni afferenti l’ambito della SRR Trapani Nord, coinvolti nella situazione di criticità per il conferimento della frazione umida, ad oggi non abbiamo alcuna risposta; nessuna soluzione è stata individuata finora dalla Regione” ha dichiarato. La piattaforma di Carini in cui il comune conferisce l’organico rimarrà chiusa per una settimana in modo da potere effettuare i lavori di manutenzione. Secondo il sindaco alcamese, attualmente non esistono impianti alternativi in cui portare l’organico visto che l’impianto della Sicilfert a Marsala è rimasto chiuso per sequestro giudiziario e il Centro comunale di raccolta è stato chiuso in attesa di rinnovare le convenzioni. L’amministrazione per tanto invita la cittadinanza a non esporre lunedì i contenitori con l’organico.

Commenti

commenti