Home | News | Attualità | Alcamo: il comune aderisce al network nazionale comuni amici della famiglia
Alcamo: il comune aderisce al network nazionale comuni amici della famiglia

Alcamo: il comune aderisce al network nazionale comuni amici della famiglia

Alberto Scuderi | 13 marzo 2019 | Attualità, News

 

Nelle scorse settimane il sindaco Domenico Surdi si è recato a Trento insieme al Presidente del Consiglio Comunale, Baldassare Mancuso per conoscere le opportunità offerte dall’ accordo volontario di area della Provincia Autonoma di Trento. Lo scopo dell’ incontro è stato quello di favorire lo sviluppo e la promozione del Network nazionale “Comuni amici della Famiglia”. Dichiara il Sindaco della Città di Alcamo: “negli atti di programmazione della mia Amministrazione è dedicata particolare attenzione al sostegno delle famiglie e alla realizzazione di politiche di benessere familiare”. Per questo l’ accordo con Trento darà inizio a un processo culturale di avvicinamento, sensibilizzazione e orientamento delle attività delle amministrazioni comunali in funzione dei bisogni e del benessere delle famiglie. Grazie a questo accordo il comune ha ottenuto l’ attivazione della certificazione comunale familiare “ Comune amico della famiglia”. Il progetto si inserirà in maniera trasversale tra le iniziative del comune e offrirà una serie di altri servizi  come la realizzazione di una pista ciclabile, il progetto NPL in collaborazione con i pediatri e una serie di servizi sociali con la libreria Strettalafoglia.

Commenti

commenti