Home | News | Attualità | Erogazione di contributi agli inquilini morosi incolpevoli
Erogazione di contributi agli inquilini morosi incolpevoli

Erogazione di contributi agli inquilini morosi incolpevoli

Francesca Corsentino | 17 gennaio 2019 | Attualità, News

 

PALERMO – Il Comune ha indetto un bando pubblico per la concessione di contributi in favore di inquilini morosi incolpevoli, titolari di contratti sul libero mercato e soggetti a provvedimenti di sfratto.

Per morosità incolpevole si intende la situazione di sopravvenuta impossibilità a provvedere al pagamento del canone locativo a ragione della perdita o consistente riduzione della capacità reddituale del nucleo familiare. La perdita o la consistente riduzione della capacità reddituale del nucleo familiare, intervenuta dopo la stipula/rinnovo del contratto possono essere dovute ad una delle seguenti motivazioni: perdita del lavoro per licenziamento; accordi aziendali o sindacali con consistente riduzione dell’orario di lavoro; cassa integrazione ordinaria o straordinaria che limiti notevolmente la capacità reddituale;  mancato rinnovo di contratti a termine o di lavoro atipici; cessazioni di attività libero-professionali o di imprese registrate alla CCIA, derivanti da cause di forza maggiore o da perdita di avviamento in misura consistente; malattia grave, infortunio, decesso di uno dei componenti il nucleo familiare che abbia comportato la consistente riduzione del reddito complessivo del nucleo medesimo o la necessità di impiego di parte notevole del reddito per far fronte a rilevanti e documentate spese mediche ed assistenziali.

Possono richiedere il contributo, i cittadini residenti nel Comune di Palermo; la domanda per ottenere il beneficio, dovrà essere presentata dal conduttore del contratto di locazione, o da altro componente il nucleo familiare maggiorenne ed a ciò delegato e residente nell’unità immobiliare locata.

L’istanza dovrà essere inviata a mezzo del servizio postale con raccomandata A/R all’indirizzo: Servizio Politiche Abitative – Viale Regione Siciliana N.O. n. 2289 – 90100 Palermo o tramite pec all’indirizzo: sostegnoaffitto@cert.comune.palermo.it. Il modulo potrà essere presentato a partire dal 15 gennaio 2019 ed entro e non oltre il 31 dicembre 2019.

Il bando con i requisiti di accesso, la documentazione necessaria, la modulistica e le modalità di erogazione del contributo sono visualizzabili sul sito istituzionale del Comune di Palermo

Commenti

commenti