- Ideazionenews - http://www.ideazionenews.it -

Vice – l’uomo nell’ombra. Black comedy sul più potente vicepresidente americano

Vice – L’uomo nell’ombra è una black comedy che segue gli anni della corsa al potere di Dick Cheney per diventare il più potente vicepresidente del mondo. Il film mostra le operazioni politiche e parte della biografia del personaggio. Il regista Adam McKay, Oscar per la migliore sceneggiatura non originale ne La grande scommessa, afferma di aver preso spunto da un libro su Cheney “ho pensato, caspita! Ho visto una storia d’amore, tantissima ambizione. Ho visto cambiare l’America. Ho visto paura e paranoia”. Sicuramente tutti questi elementi potevano essere facilmente trasposti in un film. Il regista ha continuato a leggere almeno altri 18 libri per farsi un’idea sull’uomo che ha spinto l’America a invadere l’Iraq nel 2003 e a prendere le più aggressive misure per perseguire i terroristi sul suolo americano e all’estero, colpito da come questo potere abbia influenzato le vite umane. Il messaggio che vuole comunicare il film è che capendo i meccanismi della burocrazia e del governo (americano) puoi avere accesso a un potere quasi illimitato, senza stare di fronte ai riflettori.

Christian Bale, vincitore del Golden Globe come “Miglior attore in un film commedia o musicale”, per interpretare Cheney si è rasato la testa ed ha preso 18 chili.  Famoso per le sue trasformazioni fisiche, Bale in passato aveva perso circa 20 chili per interpretare L’uomo senza sonno solo per riguadagnarli l’anno successivo in Batman Begins. Bale affronta ogni ruolo con la stessa intensità. “È stato impegnativo in termini di cercare il look, ma soprattutto focalizzarsi su cos’era l’essenza. Non volendo fare solo un’interpretazione, ho provato con tutto me stesso a fare uscire un punto di vista positivo su Cheney.”

Il film non ha l’impronta del biopic o del documentario storico, piuttosto è un’interpretazione in chiave satirica dell’America dal 63’ al 2012. È una satira in cui vengono presentati i fatti principali. Un film che punta a sorprendere, per farci capire come le vite dei politici del passato influenzino gli aspetti del mondo di oggi.

 

Commenti

commenti