Home | News | Cultura | Sanità, finalmente fondi anche per l’ospedale di Alcamo
Sanità, finalmente fondi anche per l’ospedale di Alcamo

Sanità, finalmente fondi anche per l’ospedale di Alcamo

Piero Messana | 28 ottobre 2018 | Cultura, News, Politica

 

Mentre rimangono in stand-by l’avvio degli adempimenti per costruire ad Alcamo il nuovo ospedale, in contrada San Gaetano su di un’area di 40 mila metri quadrati, per una spesa complessiva di 21 milioni di euro,  l’assessorato regionale alla salute ha rotto gli indugi e ha deciso di impiegare nuove somme per il nosocomio esistente, il “San Vito e Santo Spirito”.

Una parte dei fondi sbloccati dalla Regione e stanziati dallo Stato 30 anni fa, in totale 220.000.000 di euro, verranno infatti impiegati per l’ospedale che sorge in pieno centro storico, in via Francesco Crispi. La programmazione per l’impiego di tali somme era stata più volte rigettata poiché negli anni era divenuta non più attuale.

Tra i lavori previsti per i nosocomi siciliani, oltre a quelli per l’ospedale di Alcamo, anche quelli al “Cervello” di Palermo e al “Garibaldi di Catania”. Previste anche le somme per la realizzazione del nuovo ospedale di Siracusa. L’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza, ha spiegato che è arrivato il via libera da Roma e che finalmente i fondi potranno essere utilizzati.

Commenti

commenti