Home | News | Scuola calcio Ludos, anche Cottone va fra i professionisti

Scuola calcio Ludos, anche Cottone va fra i professionisti
Giuseppe Cottone alla firma e con la maglia dell'Imolese

Scuola calcio Ludos, anche Cottone va fra i professionisti

Piero Messana | 8 settembre 2018 | News, Sport

 

La “nidiata” 2004 della scuola calcio Ludos di Alcamo, seguita da sempre da Ignazio Pipitone e recentemente affidata al tecnico Cenzio Fascella, si conferma di primissimo ordine e in grado di far gola a numerosi clubs professionistici di tutta Italia.

La Ludos, infatti, dopo avere piazzato alla Reggina l’attaccante esterno Giuseppe Pipitone e il difensore centrale Vincenzo Fumuso, ha messo a segno un altro prestigioso trasferimento. Si tratta di quello che ha portato Giuseppe Cottone, altro 2004, a vestire la maglia dell’Imolese, società romagnola la cui prima squadra milita in serie C.

Cottone, che da Imola dovrebbe essere di passaggio in quanto già “prenotato” dal Sassuolo, club attualmente al secondo posto in serie A, è un mancino che gioca nel ruolo di esterno sinistro basso. Ha una grande corsa e un’esuberante forza fisica. Di lui si dice un gran bene, anche come “professionalità”, e può davvero raggiungere importanti traguardi.

I tre “moschettieri” quattordicenni della Ludos Alcamo, cercati nel corso dell’ultimo anno da diverse società professionistiche, sono quindi saliti sulla rampa di lancio. Adesso servirà massimo impegno e un pizzico di fortuna per farsi largo nel calcio dorato dei professionisti. Cottone, Fumuso e Pipitone lo sanno e non intendono farsi scappare la grande occasione.

Commenti

commenti