Home | News | Cronaca | Fraginesi, furto da 20.000 euro. I carabinieri prendono un minorenne partinicese

Fraginesi, furto da 20.000 euro. I carabinieri prendono un minorenne partinicese

Fraginesi, furto da 20.000 euro. I carabinieri prendono un minorenne partinicese

Piero Messana | 6 settembre 2018 | Cronaca, News

 

Sarebbe un ragazzo minorenne, di Partinico, uno degli autori di un furto in una abitazione in località Fraginesi, a Castellammare del Golfo. Il ragazzo, fra l’altro senza patente, andava in giro con l’automobile di un’anziana parente. Proprio l’attenzione sul mezzo, ha consentito ai carabinieri di individuare e denunciare il giovane, già noto alle forze dell’ordine. Il furto in villa aveva procurato, probabilmente a una banda, un bottino di circa 20.000 euro.

Le attività investigative immediatamente attuate dai militari della stazione carabinieri di Castellammare del Golfo hanno quindi consentito di individuare l’autovettura utilizzata per  il furto e, successivamente, risalire all’utilizzatore della stessa, risultato poi essere il giovane partinicese al quale è stato contestato il reato di furto in abitazione. Sono in corso comunque  ulteriori accertamenti per risalire all’identità degli eventuali complici ed accertare se al giovane  possano essere attribuibili altri furti commessi a Fraginesi, zona rinomata di villeggiatura.
Considerato che Fraginesi, affollata località che fa registrare, nel periodo estivo, la presenza di molti turisti che prendono in affitto le case vacanza del posto, i carabinieri di Alcamo, diretti dal capitano Giulio Pisani, ha predisposto giornalmente servizi di controllo, spesso incrementati dai reparti specializzati del 12 ° Reggimento Carabinieri Sicilia di Palermo. Furti e rapine, ma anche altre delitti, sono così sensibilmente diminuiti nel territorio castellammarese.

Commenti

commenti