Home | News | Attualità | Alcamo, altre dimissioni dalla giunta. Nomina per una consigliera?

Alcamo, altre dimissioni dalla giunta. Nomina per una consigliera?

Alcamo, altre dimissioni dalla giunta. Nomina per una consigliera?

Piero Messana | 1 agosto 2018 | Attualità, Politica

 

E sono tre. Dopo due anni di sindacatura Surdi, infatti, si dimette il terzo assessore. Dopo la Saverino, durata veramente poco, e Roberto Russo, rassegna le dimissioni anche Roberto Scurto.

Vice-sindaco fino a quando la grande crescita di Vittorio Ferro, divenuto un asso pigliatutto, non gli ha tolto la carica, Scurto ha guidato per due anni il pesantissimo assessorato che disegna il bilancio comunale e indirizza i conti.

L’assessore ha voluto comunicare le sue dimissioni al consiglio comunale e lo ha fatto questa sera.

Qui però bisogna interpretare la legge che consente che in giunta vi possano essere la metà degli assessori che svolgano anche mansioni di consigliere. Quindi 2,5 o 3 se nel conteggio si mette lintero esecutivo composto anche dal sindaco Surdi, quindi sei persone. Ecco che dopo Ferro e Lombardo un altro consigliere comunale, magari donna, possa fare il salto di qualità.


 

 

 

Commenti

commenti