Home | News | Cronaca | Fraginesi, tragedia sul lavoro. Denunciati tre imprenditori alcamesi

Fraginesi, tragedia sul lavoro. Denunciati tre imprenditori alcamesi

Fraginesi, tragedia sul lavoro. Denunciati tre imprenditori alcamesi

Piero Messana | 14 luglio 2018 | Cronaca, News

 

Tre alcamesi, titolari di due distinte imprese edili, sono stati denunciati dai carabinieri. Le loro aziende erano titolari del cantiere all’interno del quale, ieri pomeriggio, un operaio romeno di 36 anni, Francisc Paulet, è morto sul lavoro, schiacciato dal braccio, spezzatosi, di una grossa pompa utilizzata per il cemento. Nella tragedia è rimasto coinvolto anche il fratello del romeno, un ventisettenne, che versa in gravissime condizioni al “Civico” di Palermo.

I  due operai non sono risultati assunti dalle due ditte e quindi sono scattate le denunce per i tre imprenditori alcamesi. I carabinieri stanno adesso vagliando la dinamica dell’incidente per risalire ad altre eventuali responsabilità. I tragici fatti si sono verificati in un terreno privato di Fraginesi, in territorio di Castellammare del Golfo. Il braccio della pompa si è improvvisamente spezzato mentre stava effettuando colate di cemento.

 

Commenti

commenti