Home | News | Calcio, l’Alcamo riparte dalla “scommessa” Lo Verso e dall’esperto Galeoto

Calcio, l’Alcamo riparte dalla “scommessa” Lo Verso e dall’esperto Galeoto
da sinistra: Prestigiacomo, Lo Verso e Galeoto

Calcio, l’Alcamo riparte dalla “scommessa” Lo Verso e dall’esperto Galeoto

Piero Messana | 12 luglio 2018 | News, Sport

 

Gli staff tecnico e dirigenziale sono completati. L’Alba Alcamo che da due giorni aveva conferito la presidenza a Gigi Prestigiacomo, ex diesse ed ex allenatore della juniores dello stesso club, non ha perduto tempo e, dopo la fumata nera con l’ex nazionale Cristian Terlizzi, ha chiuso l’accordo con Michele Lo Verso.

Il neo tecnico bianconero rappresenta una scommessa in quanto lo scorso anno allenava gli allievi regionali dello Sport Village di Tommaso Natale. Lo Verso sarà però accompagnato da un personaggio molto navigato ed esperto, Ciccio Galeoto, ex calciatore del Palermo e, a carriera inoltrata, anche di alcune squadre del campionato di Eccellenza.

Ad agosto partirà quindi la nuova stagione, bisognerà vedere se già al “Catella” interessato da lavori o altrove. Sarà la prima senza Baldo Marchese anche se, alla fine, il proprietario dell’Alba Alcamo darà sempre una piccola mano dal punto di vista economico. La gestione dell’annata 2017/2018 sarà invece sulle spalle di sei dirigenti: il vice.presidente Peppe Milotta, i confermati Salvatore Ammoscato,  Vincenzo Ippolito, Francesco Mulè e Gaspare Scalisi. La new entry sarà invece rappresentata da Marco Messina, ex presidente dell’Alqamah, società che ha deciso di chiudere con il calcio a 11.

Un po’ discordi, infine, le dichiarazioni rilasciate alla stampa: forse l’entusiasmo ha tirato un brutto scherzo all’unità di intenti. Da un lato si è parlato di budget ridotto e di stagione imperniata su di una squadra costruita soprattutto con i giovani, dall’altro qualcuno ha invece rispolverato la volontà di puntare in alto, verso quei traguardi più consoni alla storia calcistica alcamese.

Commenti

commenti