Home | News | C femminile: l’imbattuta Virtus, dominatrice del torneo, pronta per gara 1 di finale

C femminile: l’imbattuta Virtus, dominatrice del torneo, pronta per gara 1 di finale
Massimo Cardillo, coach Virtus Trapani

C femminile: l’imbattuta Virtus, dominatrice del torneo, pronta per gara 1 di finale

Fabio Faraci | 15 aprile 2018 | News, Sport

 

L’unica volta che la Virtus ha affrontato al completo la Lazur Catania, ha vinto di dieci lunghezze sul terreno etneo confermando il successo maturato a Trapani dopo un supplementare ma senza Magaddino e Lombardo. Questa sera, palla a due alle ore 20 al “PalaVirtus”, gara 1 di finale, quella che decreterà il primo passo verso la promozione in serie B.

Un traguardo che merita la squadra allenata da Massimo Cardillo e non soltanto per avere dominato la stagione con 17 vittorie su 17 gare disputate ma anche per non avere mai peccato in sportività. Mai la Virtus ha infatti saltato alcuna gara, anche quelle tremendamente lontane e dal risultato assolutamente scontato. Lo stesso non hanno fatto le altre squadre, compresa la stessa Lazur Catania che ha rinunciato anche a venire a Trapani per l’incontro previsto dalla “fase a orologio”.

Il fenomeno Virtus Trapani femminile, oltre alle protagoniste (alcune veterane e poi tutte giovani del 199, 2000 e 2001) porta certamente la firma del coach, l’esperto ma ancora giovane Massimo Cardillo, lo scorso anno in Abruzzo in serie C maschile. Anche alla vigilia di una gara carica di tensione e di importanza, il coach virtussino si è contraddistinto per pacatezza e sportività.

“Sarà una bellissima giornata di sport, si affrontano le due migliori squadre del campionato di serie C femminile. Sono orgogliosissimo – ha detto Cardillo – di quanto abbiamo fatto, soprattutto se penso che il nostro obiettivo primario era soltanto quello di ridare entusiasmo alle nostre ragazze ed al basket femminile trapanese. A proposito, gli stupendi genitori delle nostre ragazze stanno organizzando un “terzo tempo” a fine gara, con un piccolo buffet tra la due squadre. Noi alla Virtus Trapani portiamo sempre avanti i valori dello sport sia nella vittoria che nella sconfitta. Allora divertiamoci insieme e godiamocela tutta“

 

Commenti

commenti