Home | News | Alba Alcamo: vittoria e punti preziosi per la salvezza contro il Monreale.

Alba Alcamo: vittoria e punti preziosi per la salvezza contro il Monreale.

Alba Alcamo: vittoria e punti preziosi per la salvezza contro il Monreale.

Fabio Faraci | 5 febbraio 2018 | News, Sport

 

Vince nuovamente l’Alba Alcamo, dopo la rimonta al cardiopalma di domenica scorsa contro il Cus Palermo. Contro il Monreale, ieri, gli uomini di Boncore hanno ottenuto un’altra importante affermazione, questa volta per 2-0.

Due gol nella ripresa sono bastati per regolare i palermitani, avversario ostico e impelagato nella zona play out.

La vittoria, quindi, vale sostanzialmente doppio poiché oltre che ottenuta in trasferta è stata raggiunta contro un possibile avversario diretto per evitare la zona calda della classifica.

Passiamo alla cronaca.

La partita è stata giocata, specie nel primo tempo, a viso aperto ed all’insegna dell’equilibrio. Il Monreale ha cercato di comandare l’inerzia della gara, ma è stato l’Alcamo ad sfiorare la rete. Al 45°, infatti, i bianconeri hanno ottenuto un calcio di rigore sprecato dall’attaccante Stassi.

Nella ripresa, però, Boncore indovina i cambi e capitalizza il risultato.

Dentro, infatti, Parisi al 56° che un minuto dopo apre le marcature.

La partita si vivacizza ancor di più, anche perché i locali devono rincorrere il risultato e fioccano i cartellini, tra cui il rosso sventolato al minuto 83° ad Esposito.

In pieno recupero, al 95° per l’esattezza, Perlaza (anch’egli inizialmente in panchina) sigla la rete della sicurezza, risultando ancora una volta decisivo nei minuti finali come in occasione della rete della vittoria contro il Cus Palermo della settimana scorsa.

In classifica, adesso, l’Alba Alcamo torna a “respirare” avendo tracciato una distanza più rassicurante rispetto alle battistrada. La via della salvezza diretta passerà però dalle prossime partite, dove i bianconeri saranno chiamati a ripetere le ultime prestazioni al fine di ottenere quanto prima i punti necessari per evitare i play out. E mercoledì è ancora campionato, e al Catella arriverà il Kamarat, altra avversaria diretta per evitare gli spareggi retrocessione.

 

Il tabellino:  

MONREALE: Ilardi, Filpo, Mazzamuto S. (62° Mazzamuto G.), Zammitti, Canzoneri, Esposito, Gastone, Morello, Di Giovanni (65° La Mattina), Russo (85′ Zangara), Nuccio D.
ALBA ALCAMO: Zummo, Scalisi (56° Parisi), Lo Cascio, Speciale, Calaiò, Prestigiacomo, Cerniglia, Bisogno, Stassi (79° Perlaza Hurtado), Cardinale (93° Sposito), Corso (89° Chiappara).
ARBITRO: Giuseppe Pantaleo della sezione di Marsala. Assistenti: Francesco Davide Bonaccorso e Giulio Sorace, entrambi della sezione di Catania.

RETI: 57° Parisi, 95° Perlaza Hurtado.

NOTE: angoli 4-5. Ammoniti Scalisi, Prestigiacomo, Cerniglia, Gastone, Speciale, Parisi, Zammitti, Corso. Al 45′ l’Alcamo ha sbagliato un rigore con Stassi parato da Ilardi.

 

La classifica:

Marsala Calcio 44
Licata 42
Dattilo Noir 40
Mazara 37
Canicattì 36
Nuova Città di Caccamo 36
Parmonval 34
Alba Alcamo 29
C.U.S. Palermo 26*
Pro Favara 23
Polisportiva Castelbuono 21*
Atletico Campofranco 20
Monreale 18
Kamarat 18
Mussomeli 15
Città di Casteldaccia 4

*Una partita in meno

 

Il prossimo turno: 7 febbraio 2018

Alba Alcamo – Kamarat
Città di Casteldaccia – Marsala Calcio
Dattilo Noir – C.U.S. Palermo
Licata – Nuova Città di Caccamo
Mazara – Atletico Campofranco
Mussomeli – Canicattì
Parmonval – Pro Favara
Polisportiva Castelbuono – Monreale

Commenti

commenti