Home | News | Cultura | Castellammare: un murales di 24 metri abbellisce gli esterni di Villa Olivia
Castellammare: un murales di 24 metri abbellisce gli esterni di Villa Olivia
da sinistra: Simona Nasta, vicepresidente di TrinArt, Salvo Bologna, Ascanio e Nino Caleca.

Castellammare: un murales di 24 metri abbellisce gli esterni di Villa Olivia

Piero Messana | 8 gennaio 2018 | Cultura, News

 

Un nuovo dipinto realizzato lungo il muro del parco urbano villa Olivia, in viale Leonardo da Vinci, la circonvallazione di Castellammare.  Il murale appena ultimato è stato realizzato da Ascanio, pittore, muralista e serigrafo originario di Cuba invitato dall’associazione Trinart.

Realizzato con l’uso esclusivo del pennello, rappresenta una distesa di fichi d’india in bianco e nero su cui spiccano a colori i frutti e i fiori della pianta simbolo della identità siciliana. Lungo tutto il muro, 24 metri per 2 di altezza, si distingue la firma dell’artista riprodotta in diverse dimensioni.

“La street art contribuisce alla riqualificazione urbana, in particolare con la creazione di opere in strutture in degrado o anonime. Per questo abbiamo più volte autorizzato la realizzazione di murales, mezzo veloce che consente di trasmettere un messaggio e riqualificare le aree” hanno detto il sindaco Nicolò Coppola e l’assessore alla Cultura Salvo Bologna-. 

Il murales castellammarese è stato realizzato grazie all’associazione TrinArt. “Ringraziamo l’associazione – ha concluso Nicolò Coppola – e i tanti artisti di strada che hanno raggiunto la nostra città per un continuo scambio culturale del quale è stato protagonista in questi giorni il cubano Ascanio”.

Commenti

commenti