Home | News | Cultura | Infermieri: si rinnovano le cariche all’Ipasvi di Trapani. “Risanato il Collegio” dice Impellizzeri
Infermieri: si rinnovano le cariche all’Ipasvi di Trapani. “Risanato il Collegio” dice Impellizzeri
A destra il presidente uscente Impellizzeri

Infermieri: si rinnovano le cariche all’Ipasvi di Trapani. “Risanato il Collegio” dice Impellizzeri

Piero Messana | 23 novembre 2017 | Cultura, News

 

Da domani e fino a domenica, con operazioni di voto dalle 9 del mattino e fino alle 20 della sera, gli infermieri della provincia di Trapani si recheranno alle urne per eleggere il consiglio direttivo, per il prossimo triennio, del collegio IPASVI, ente di diritto pubblico che tutela e rappresenta gli infermieri nell’interesse degli iscritti e dei fruitori.

Due le liste che si contenderanno la guida dell’IPASVI trapanese: il gruppo direttivo uscente, presieduto dall’alcamese Filippo Impellizzeri, si ripresenta con “Professionisti Sanitari Intellettuali” mentre alcuni fuoriusciti hanno dato vita alla lista “E’ Tempo di Cambiamento: Sviluppo Formazione e Trasparenza”. Gli iscritti all’Ipasvi di Trapani dovranno recarsi a votare presso la sede del Collegio sita in via Convento San Francesco di Paola, a Erice – Casa Santa.

Il consiglio direttivo uscente si ripropone con lo slogan “liberi da ogni condizionamento” è ha come  obiettivi principali la gestione oculata dei costi, il rispetto assoluto della dignità della professione infermieristica, la lotta all’abusivismo e la demansionamento, la nascita dell’Infermierie di Comunità/Famiglia che favorirebbe l’occupazione giovanile.

“In tre anni di mandato – ha detto il presidente uscente Filippo Impellizzeri – abbiamo rimesso in sesto un Collegio che rischiava seriamente di essere commissariato. Siamo quindi riusciti a risanare tutto e soprattutto i conti. Così io e i miei collaboratori ci presentiamo al consenso degli iscritti”.

 

Commenti

commenti