- Ideazionenews - http://www.ideazionenews.it -

Elezioni: Scelta Civica, con la candidatura della Grimaudo, conferma l’accordo con Forza Italia

“Sono certo che l’esperienza di Mariella Grimaudo rappresenterà al meglio il progetto politico liberale di Scelta Civica e darà un importante contributo alla vittoria del centrodestra in Sicilia”. Così Enrico Zanetti, segretario nazionale del movimento, ha presentato la candidatura dell’alcamese Grimaudo all’ARS.

Scelta Civica, per il rinnovo dell’Assemblea Regionale Siciliana, ha mantenuto l’intesa con Silvio Berlusconi inserendo propri candidati nelle varie liste dei collegi provinciali. A Trapani il movimento ha optato per Mariella Grimaudo che è segretario provinciale di Scelta Civica.

L’alcamese, dirigente scolastico in pensione da circa un anno, aveva già provato l’esperienza elettorale alle scorse amministrative quando, ad Alcamo, si candidò a sindaco con Sicilia Futura. Arrivò quinta, fra otto candidati, con 1.170 preferenze pari al 5,09%.

“L’esito delle amministrative non mi ha deluso ed anzi mi ha convinto di più – ha detto Mariella Grimaudo – a continuare il mio impegno in politica. Vado avanti perché sono convinta che la sensibilità delle donne possa dare qualcosa in più, e certamente determinante, alla Sicilia. Insomma più siciliane in politica”.

“Credo inoltre che la mia lunga attività di dirigente scolastico e la mia esperienza in ambito amministrativo (seppur scolastico) – ha aggiunto la candidata di Scelta Civica nella lista di Forza Italia – possa darmi veramente un’importante spinta in più”.

Commenti

commenti