Home | News | Regolamento autobotti: due pubblicazioni e due diverse date di entrata in vigore
Regolamento autobotti: due pubblicazioni e due diverse date di entrata in vigore

Regolamento autobotti: due pubblicazioni e due diverse date di entrata in vigore

Piero Messana | 28 giugno 2017 | News, Politica

 

Entrato in vigore? Si o no? Il dubbio sul nuovo regolamento per la fornitura sostitutiva di acqua a mezzo autobotte o autocisterna è più che legittimo.  La regolamentazione, approvata dal consiglio comunale il 7 giugno scorso, è infatti dotata di due distinte pubblicazioni e di due date di entrata in vigore.

La prima delibera, la 2252 pubblicata il 9 giugno, parla di entrata in vigore del nuovo strumento a partire dal 20 dello stesso mese. Una successiva delibera, la 2465, intitolata “Ripubblicazione”, recita testualmente che il presente regolamento entra in vigore in data 11.07.2017.

Nel predisporre questa singolare “ripubblicazione” vengono però specificate due cose. La prima che la delibera ha valore di pubblicità e notizia, la seconda che il regolamento è già entrato in vigore il 20 giugno 2017. Una data che però contrasta quella  contenuta in apertura della stessa delibera e cioè l’11 luglio.

Una materia delicata, tantissimi emendamenti presentati e approvati in consiglio comunale, sei ore di lavori consiliari. Aspetti, questi, che potrebbero giustificare una “ripubblicazione” più completa dopo avere redatto gli atti.

Ma siamo certi che due delibere sullo stesso argomento e contenenti date diverse di entrata in vigore del provvedimento, non possano sfociare nel campo della nullità?

Commenti

commenti