- Ideazionenews - http://www.ideazionenews.it -

Custodia giudiziaria per la Tonnara di Scopello: si risolve così il contrasto fra i proprietari

Incomprensioni sull’affidamento della gestione del bene a una società e relativo ricorso di alcuni dei proprietari. Da qui è partito il procedimento che ha portato all’emissione della sentenza. Mobili e immobili della Tonnara di Scopello saranno adesso gestiti da un custode giudiziario.

La sentenza è immediatamente esecutiva ma l’avvio dell’opera del custode giudiziario non potrà partire prima che lo stesso, un avvocato, effettui la prevista accettazione.

La Tonnara di Scopello, uno dei luoghi paesaggistici più affascinanti della Sicilia, è finita spesso nelle polemiche a cominciare dalla limitazione dell’accesso al mare, con pagamenti di un ticket, deciso dalla proprietà.

Ricorsi e controricorsi al Tar e al CGA, proprio per il libero accesso al mare, fra proprietari della location e il comune di Castellammare del Golfo. Poi la frattura all’interno della proprietà e la sentenza di due giorni fa del tribunale di Trapani.

 

Commenti

commenti