- Ideazionenews - http://www.ideazionenews.it -

Rimodulazione degli incarichi dirigenziali al Comune di Alcamo

Il Sindaco, Domenico Surdi, ha rimodulato, con proprio decreto, gli incarichi dirigenziali del Comune, a seguito riorganizzazione della struttura organizzativa e del funzionigramma comunale. Il conferimento ai dirigenti del Comune con contratto a tempo indeterminato degli incarichi di direzione è stato operato in relazione al possesso delle competenze ed attitudini professionali desunte dal curriculum e dalla documentazione specifica.

Nello specifico: Luppino Sebastiano ha la direzione VI- Ragioneria; Maniscalchi Francesco, la direzione III- Servizi al Cittadino e Risorse Umane; Mistretta Giovanna, direzione II- Affari generali; Parrino Enza Anna, direzione IV – Lavori Pubblici e Servizi Tecnici ed Ambientali. Il Sindaco ha determinato in due anni e, comunque fino al 28 febbraio 2019, la durata degli incarichi suddetti, salvo intervenuti mutamenti organizzativi e gli effetti derivanti dalla valutazione annuale dei risultati secondo le disposizioni normative e del CCNL. Inoltre, è stato stabilito il conferimento ai dirigenti degli incarichi di direzione ad interim, fino alla individuazione dei titolari ovvero di eventuali modifiche alla macrostruttura, delle seguenti direzioni: Luppino Sebastiano – direzione VII – Controllo e sicurezza del territorio; Maniscalchi Francesco – direzione V- Entrate tributarie e patrimoniali. Ed il conferimento al segretario generale, Avv. Vito Antonio Bonanno, dell’incarico dirigenziale della direzione I- Sviluppo economico e territoriale, per il tempo strettamente necessario all’individuazione di un dirigente titolare nell’ambito delle politiche di programmazione del fabbisogno del personale.

Asseriscono congiuntamente il Sindaco e l’assessore al personale, Fabio Butera “questo è solo un inizio per dare un nuovo slancio all’attività amministrativa, nell’attesa di procedere ai nuovi bandi concorsuali per i rispettivi dirigenti, ad oggi ad interim “Polizia Municipale, Tributi, Urbanistica”.

Commenti

commenti