Home | News | Cultura | Mozia: tutto pronto per “HELP”. Pochi giorni all’accensione dell’installazione
Mozia: tutto pronto per “HELP”. Pochi giorni all’accensione dell’installazione

Mozia: tutto pronto per “HELP”. Pochi giorni all’accensione dell’installazione

Piero Messana | 20 settembre 2016 | Cultura, News

 

Da domenica prossima e fino all’8 gennaio, anche gli aerei che sorvoleranno la riserva marsalese dello “Stagnone” potranno ammirare la monumentale installazione “HELP, l’età della plastica” dell’artista Maria Cristina Finucci.

L’opera, costituita dall’assemblaggio manuale di oltre 5 milioni di tappi usati di plastica colorata racchiusi in gabbioni metallici, delinea la parola Help grazie a grandi lettere tridimensionali alte fino a 4 metri ciascuna. Uno spettacolo inusuale: una gigantesca e luminosa richiesta d’aiuto.

Situata nell’area archeologica dell’isola di Mozia, l’installazione crea un forte attrito visivo e concettuale tra le millenarie rovine fenice e i resti più inquinanti della società contemporanea. Il tutto su una superficie di 1.500 metri quadri.

La singolare installazione rientra in un progetto promosso e realizzato dalla fondazione “Terzo pilastro – Italia e Mediterraneo” in collaborazione con la fondazione Whitaker, nell’ambito del progetto “Wasteland – the garbage patch”, sviluppatosi a partire dal 2013 con il coinvolgimento di aziende, fondazioni, associazioni e università.

Commenti

commenti