Home | News | Attualità | Alcamo: riapre finalmente il castello con un convegno su monsignor Regina
Alcamo: riapre finalmente il castello con un convegno su monsignor Regina

Alcamo: riapre finalmente il castello con un convegno su monsignor Regina

Piero Messana | 9 dicembre 2015 | Attualità, Cultura, News

 

Con un convegno dedicato alla figura di mons. Vincenzo Regina, arciprete di Alcamo e valente storico, riapre i battenti il castello dei Conti di Modica, chiuso da almeno due anni per monitorare lesioni, fessure e anche vicende strutturali.

L’appuntamento è per domani pomeriggio alle ore 16 con “La figura e l’opera di Mons. Vincenzo Regina”. I lavori saranno aperti dai saluti delle istituzioni comunali, il commissario Arnone e il presidente Scibilia, e dal vescovo di Trapani, Pietro Maria Fragnelli.

Relazioneranno lo storico Roberto Calia; l’ingegnere e dirigente del Comune, Enza Anna Parrino; il fotografo Melo Minnella e l’ex ministro Enza Bono Parrino.

Monsignor Regina avrebbe compiuto cento anni il nove maggio del 2010 ma morì qualche mese prima, nell’agosto del 2009. Nella sua lunga vita ha pubblicato oltre cinquanta opere, l’ultima dedicata all’ex collegio dei Gesuiti. 

Con questo appuntamento, come era nelle intenzioni del commissario Arnone supportato dal dirigente Anna Parrino, riaprirà il castello trecentesco che, però, sarà usufruibile soltanto in parte. Proprio nelle zone accessibili, dovrebbero partire iniziative culturali che faranno rivivere il simbolo della città di Alcamo.

Commenti

commenti