Home | Rubriche | Cucinando Fuori Sede | Mousse croccante ai lamponi
Mousse croccante ai lamponi

Mousse croccante ai lamponi

Nicola Candela | 7 agosto 2015 | Cucinando Fuori Sede, Rubriche

 

Se volete preparare una mousse facile, veloce e croccante, seguite la ricetta di questa settimana, potrebbe lasciarvi stupiti da voi stessi, vista la meraviglia succulenta chemousse corpo state per preparare…

Costo 3 €

Ingredienti per due bicchieri:

  • 150 g di lamponi
  • 100 g  di zucchero
  • 50 g di zucchero a velo
  • 100 ml di panna da montare
  • 2 albumi d’uovo
  • 4 Savoiardi

Mettete in un pentolino a fuoco lento i lamponi e lo zucchero cuocendo fino ad ebollizione. Appena pronto il composto,  versatelo nel bicchiere e lasciatelo raffreddare. Quando il nostro preparato ai lamponi sarà finalmente freddo, filtratelo con un colino, in questo modo otterrete il cosiddetto ‘Coulis’ di lamponi.  Aspettate qualche minuto, in modo che i lamponi si raffreddino ancora un poco, poi montate gli albumi separatamente dalla panna, aggiungendo poco alla volta lo zucchero a velo.

Le Ricette di Nicola Candela (Ex-studente fuori-sede)

Adesso aggiungete agli albumi, la panna, già montata,  e una parte di ‘Coulis di lamponi’, incorporandoli dall’alto verso l’alto per non far perdere aria al composto e farne incamerare dell’altra. Spezzettate grossolanamente i Savoiardi e iniziate a  stratificare la nostra mousse croccante nel bicchiere. Ora, non vi resta che alternare i Savoiardi, quale primo strato e la Mousse a ‘Coulis’ di lamponi, a colmare il bicchiere. Riponete per un paio d’ore i bicchieri in frigo, ed ecco qui la vostra fresca e sfiziosa mousse è servita!

Le birre da abbinare al piatto

Questa fresca mousse si incontra così con  i lamponi, in un connubio quasi agrodolce, che unisce la freschezza del sapore dei lamponi, alla rotondità della panna: a questa ricetta la nostra birra ad hoc corrisponde alla birra in stile Blanche, con quel pizzico limonoso al punto giusto, da lasciare il palato piacevolmente pulito e rinfrescato.

Le birre in stile Blanche corrispondono si a uno stile di birra, che contiene ovviamente determinate caratteristiche proprie di quello stile, allo stesso tempo, può essere il frutto di rivisitazioni di ricette dei birrai. Tutto ciò fa si che la birra possa cambiare in varie sfumature sia nel colore, che nel sapore: in qualche modo però sembra mantenere quella corposità, quella rotondità, quella schiuma bianca e compatta, quel retrogusto fresco e lievemente fruttato, o a questo punto magari spiccato: tipico delle birre in stile Blanche.

Inutile quasi segnalarvi altre tipologie di birra quali: Pils, Lager, Weiss, Bitter, Golden Ale, che comunque si abbinerebbero altrettanto ad hoc alla nostra mousse.

 

Birre reperibili presso i supermercati.

  • Blanche De Namur della Brasserie Du Bocq;
  • Blanche de Bruxelles di Lefebvre;
  • St Bernardus Wit di St. Bernardus, in collaborazione con Pierre Celis;
  • La Witte di Westmalle;
  • Grimbergen Blanche, distribuita da Carlsberg;
  • Hoegarden Blanche, birrificio fondato da Pierre Celis, 1988.

Birre reperibili presso beershop e birrifici.TOOL-Snowball-Saison

  • Vieille Ville Saison del birrificio Ducato, dello stesso birrificio segnalo inoltre come abbinamento la Via Emilia;
  • SnowBall del birrificio danese Tool: una rivisitazione dello stile, ambrata e ben saporita, lievemente amara.
  • Blanche du Hainaut ‘Biologique’ della celebre Brasserie Dupont;
  • Blanche des Honnells della Brasserie de l’ Abbaye del Rocs;

Per i buongustai più spavaldi:

Questa settimana il birrificio in questione è  di Milano e si chiama Ducato, che propone la sua Verdi Stout: una birra scura, bilanciata, al retrogusto lieve di cioccolato e  peperoncino. Diversa dalle classiche birre dello stile, meno corposa di certe Stout, nessun sentore alcolico, una birra pulita ed allo stesso tempo, decisa.

I Consigli sulle Birre di  Sofia Campanini  (Esperta Birraia)

Lei si abbinerà piacevolmente al lampone, dando quel tocco un po’ piccante e sfizioso, proprio sul finale.

Birra in stile Blanche: bicchiere chiamato Ballon, la sua forma sferica e il bordo alto a forma di tulipano, leggermente ristretto in superficie, esalta gli aromi della birra.

Birra Stout: Entrambi i bicchieri vanno bene, Altglass o Tumbler, sono bicchieri alti e di forma cilindrica (tipicamente da 0,4cl).

Commenti

commenti