Home | News | Attualità | Piano Giovani, Scilabra sentita dai magistrati
Piano Giovani, Scilabra sentita dai magistrati

Piano Giovani, Scilabra sentita dai magistrati

Redazione | 25 agosto 2014 | Attualità, News

 

Nelli Scilabra, assessore regionale alla Formazione professionale, ha risposto alle domande dei magistrati della Procura di Palermo. In veste di persona informata dei fatti, ha fornito ai Pm i dettagli e gli elementi si sua conoscenza circa il “piano giovani” su cui la Procura ha aperto una inchiesta “conoscitiva” dopo il fallimento del bando a causa del collasso del sito internet predisposto per ricevere le domande. Al momento non ci sono indagati.

L’interrogatorio si e’ svolto in una sede insolita: anziche’ al palazzo di giustizia, nella sede della Squadra Mobile in piazza Vittoria. “Motivi di opportunita’” non meglio previsati hanno spinto gli inquirenti a mutare la sede della convocazione. L’indagine e’ stata avviata dal procuratore aggiunto Dino Petralia ed e’ portata avanti dai sostituti Padova e Battinieri.

Commenti

commenti