- Ideazionenews - http://www.ideazionenews.it -

Allacciate le cinture

[hdvideo id=30 ratingscontrol=on]

Distributore: 01 Distribution

Genere: Drammatico

Regia: Ferzan Ozpetek

Interpreti: Kasia Smutniak, Francesco Arca, Filippo Scicchitano, Carolina Crescentini, Luisa Ranieri, Francesco Scianna, Elena Sofia Ricci, Carla Signoris, Paola Minaccioni, Giulia Michelini

Sceneggiatura: Gianni Romoli, Ferzan Ozpetek

Produttore: R&C

Durata: 1h 50’

Programmazione: da oggi ad Alcamo – Cinema Esperia ore 18.30 – 20.30

 

Allacciate le cinture, dunque siamo in viaggio: un viaggio di vita costellato degli ovvi imprevisti e incidenti di percorso; e al contempo un viaggio nelle magnifiche ossessioni del cinema di Ferzan Ozpetek. L’ennesimo tentativo di rinnovare in maniera personalissima i canoni del melodramma, terreno già battuto da Ozpetek in film come Le fate ignoranti, La finestra di fronte e Saturno contro (mentre il fortunato Mine vaganti virava con più decisione verso la commedia).

Protagonista di questo viaggio, al centro di un coro di personaggi,è Kasia Smutniak: una ragazza di Lecce quieta e determinata che lavora in un bar,  fidanzata all’agiato Francesco Scianna e legata da fraterno affetto all’adorabile gay Filippo Scicchitano. Un giorno Kasia conosce il meccanico Francesco Arca, amante della sua migliore amica Carolina Crescentini, e scopre turbata che, pur detestandone la mentalità razzista/omofoba, è profondamente attirata dalla sua maschia bellezza.

Ma sono soprattutto le figure di contorno a spiccare, frizzanti personaggi che con la loro verve comica sanno   stemperare le atmosfere in modo garbatamente  ironico. La mamma  Carla Signoris, la “zia” Elena Sofia Ricci, l’amica Crescentini, l’amico Scicchitano  e la bravissima Paola Minaccioni, che cerca teneramente e disperatamente  di alleggerire  il suo imminente dramma.

Poi c’è Rino Gaetano con la splendida “A mano a mano”.

Inoltre, anche noi nel nostro piccolo abbiamo attori disposti a modificare il proprio corpo per rendere più credibili i propri personaggi. Arca in poco tempo ha preso 13 chili e la Smutniak ne ha persi 8.

Non vinceranno certo l’Oscar, questo è sicuro, ma apprezziamone lo sforzo!

Commenti

commenti