Home | Rubriche (pagina 41)

L’eutanasia di un animale da compagnia: l’opinione di un veterinario.

eutanasiacane

L’articolo 34 del nuovo Codice Deontologico veterinario  afferma che l’eutanasia “rientra nell’etica professionale del medico veterinario” e che deve essere eseguita “con il maggior grado di rispetto possibile”. Cosa significa questo? Come mettere d’accordo, la propria etica individuale con la propria etica professionale di fronte al momento del rispetto estremo per la vita animale? Con chi stare in quel difficile momento? Con sé stesso, con il proprietario, con l’animale? Il rispetto per la vita animale, a ben vedere, sembra essere sempre più difficile per il medico veterinario oggi, in un contesto in cui le persone, da una parte, vogliono hamburger ... Continua a leggere »

In darkness – Per non dimenticare

ID_poster_07_Layout 1

Nella settimana della Shoah la nostra Cinerubrica non ha potuto esimersi dal commentare il film in uscita giovedì nelle sale della regista Polacca Agnieszka Holland: “In darkness”. La storia del film si svolge tra il 1943 e il 1944 nella città di Leopoli. Polacca per molti secoli, occupata prima dai sovietici, e poi dai tedeschi durante la seconda guerra mondiale, infine assorbita nella URSS. Sede di una delle maggiori comunità ebraiche della regione, la città contava nel ’39 circa duecentomila ebrei. Nel ’45 ne restava vivo circa 1 su mille. Nella vicinanze di Leopoli è nato Simon Wiesenthal, il sopravvissuto ... Continua a leggere »

MALCOM X

malcomx

Violento, insolente, provocatore Malcolm X è un film del 1992, diretto da Spike Lee, con D. Washinton, basato sull'Autobiografia di Malcom X. Nel 1993 il film ricevette due nomination agli Oscar: per il miglior attore protagonista (Denzel Washington) e per i costumi (Ruth Carter), e una ai Golden Globe (per il miglior attore in un film drammatico). Fu presentato in concorso al Festival di Berlino, dove Washington si aggiudicò il premio come miglior attore. Spike Lee costruisce un'opera struggente ed ambiziosa. Mette al centro l'uomo. I personaggi che si susseguono, i luoghi che Malcolm visita, gli avvenimenti storici, i rapporti ... Continua a leggere »

RELIGIOLUS-VEDERE PER CREDERE

religiolus

 regia di Larry Charles, con Bill Maher. Irriverente già dal titolo  RELIGULOUS (nella versione originale del titolo) unione delle parole in inglese religious (religioso) e ridiculous (ridicolo). Il film è un incredibile documentario satirico, che attacca la fede religiosa e le sue forme organizzate con particolare attenzione alle tre che discendo da Abramo (Ebraismo, Cristianesimo e Islamismo). La stravagante inchiesta si snoda all’insegna del garbo e dell’ironia senza paura di trarre l’estrema conclusione che la religione è la più pericolosa forma di malattia mentale che abbia mai minacciato l’uomo. Considerevole e la minuziosa ricerca di particolari sulla fede e sulle ... Continua a leggere »

Perché allenarsi ???

wellne

All’interno dell’articolo precedente, abbiamo parlato del concetto di “wellness”, ossia  il benessere psico-fisico di un soggetto che è realizzabile dal perfetto connubio tra tre fattori: alimentazione, approccio mentale ed ultimo ma non meno importante movimento-allenamento che  in questo articolo vogliamo approfondire. Lo stile di vita delle nostre società è caratterizzato da un progressivo aumento della sedentarietà, la tecnologia inoltre rende la nostra vita sempre più comoda (basti pensare al telecomando della tv che ha reso il divano il nostro migliore amico e l’ascensore che ci solleva dall’onere delle scale). Lo sforzo fisico ed il movimento sono sempre più contenuti e ... Continua a leggere »

Ecco come smaltire le feste

dolcenatale

Benvenuti in questa nuova rubrica…si comincia! Abbiamo dato il benvenuto a questo nuovo anno e, lasciatemi indovinare, probabilmente a qualche chilo di troppo. Le feste sono una vera “scorpacciata” di calorie prodotte da panettoni, cotechini, dolci, bevande alcoliche e non solo. Dove abbiamo lasciato la frutta e la verdura? Abbiamo fatto sufficiente attività fisica? No, giocare a tombola o a carte non è proprio uno sport! In ogni caso, pazienza e niente panico! L’importante è ritornare subito ad una dieta bilanciata perché il nostro organismo, per funzionare al meglio, ha comunque bisogno di tutti i nutrienti: carboidrati, proteine, grassi, sali ... Continua a leggere »

Il concetto di benessere

SalutePsicofisica_0

Il termine wellness è un'estensione ed evoluzione del concetto di fitness: si riferisce ad una filosofia di vita che mette il benessere della persona al centro dell'attenzione proponendo attività sportive, pratiche di rigenerazione oltre che di mental training che combinate con un'alimentazione corretta favoriscono uno stato di benessere ed equilibrio psicofisico. Sono proprio equilibrio e moderazione le parole chiave che distinguono l'approccio del wellness all'attività fisica. Ogni attività deve essere priva degli aspetti stressanti o traumatici che spesso le discipline sportive e del fitness comportano, per cui di norma, non ha alcuna controindicazione. Il termine wellness si è diffuso nel mondo contemporaneamente alla ... Continua a leggere »

La politica del gatto

Gatto

La politica spesso usa a proprio vantaggio la  tendenza che ognuno di noi ha nel perseguire questi obiettivi Una definizione del comportamento del gatto mi ha sempre incuriosito ed affascinato: “contrariamente al cane, il gatto non è un animale sociale obbligato, per cui non ha bisogno di riconoscersi in un gruppo sociale di appartenenza per strutturare e motivare la sua esistenza, comunque anche in colonia tende a mantenere tutte le sue caratteristiche di specie, proprie delle origini solitarie; ad ogni modo il vero principio verso cui ambisce ogni gatto, e così ogni essere vivente, è l’istinto di sopravvivenza o più ... Continua a leggere »