Home | News | Sport

L’Asd Alqamah Futsal strapazza il Favignana: il match finisce 10-3

2018-02-18-PHOTO-00000443

Dopo la sconfitta a San Vito Lo Capo l’Alqamah Futsal doveva assolutamente riscattarsi e l’ha fatto nel migliore dei modi, superando in casa per 10-3 il modesto Favignana. I padroni di casa sono partiti benissimo e si son portati in vantaggio quasi subito con Coraci, che poco dopo ha realizzato anche il 2-0, sfruttando una disattenzione difensiva degli ospiti. Gli avversari son riusciti, inizialmente, a rimanere aggrappati alla partita accorciando con Ania, i migliore tra i suoi. Giannò e Coraci, però, hanno segnato subito dopo e mettendo sicurezza ai compagni, sebbene Ania mantiene viva la gara segnando la rete del ... Continua a leggere »

Alba Alcamo: buon pari contro il Canicattì. Salvezza più vicina

17c14d57980a72b9c9fa1fdd48ca4d0e-18791-d41d8cd98f00b204e9800998ecf8427e (4)

Finisce 0-0 la gara giocata sul neutro del “Santocanale” di Palermo tra l’Alba Alcamo ed il Canicattì. E, tutto sommato, il pari può considerarsi un buonissimo risultato per i bianconeri al cospetto di un avversario forte ed ostico; il punto smuove la classifica e da maggiore serenità alla compagine allenata da Davide Boncore in ottica salvezza, traguardo sempre più vicino dopo le apprensioni di alcune settimane fa. La partita si è giocata in campo neutro per l’indisponibilità del Catella e, ancora una volta, per l’inerzia del Comune di Alcamo, non in grado di garantire la piena efficienza della struttura. Passando ... Continua a leggere »

Polisportiva Alqamah: 6-0 alla Juvenilia

2018-02-17-PHOTO-00000435

Dopo un periodo negativo, condito da sconfitte e prestazioni al di sotto delle aspettative, l’Alqamah ritorna a vincere superando con il tennistico risultato di 6-0 i mal capitati avversari della Juvenilia. La partita si sblocca per merito del giovane Vallone, che sigla l’1-0 con un tiro – cross che sorprende il portiere avversario. Il raddoppio è ancora ad opera di Vallone, che segna dopo aver sfruttato una triangolazione con Lo Monaco. Il tris arriva con la botta dalla distanza di Davide Asta; il primo tempo si chiude sul 3-0. Nella ripresa, l’Alqamah riparte forte e dopo pochi minuti trova la ... Continua a leggere »

Libertas – Messina, il risultato varrà veramente doppio. Alcamo presenta Guaiana

da sinistra: Guaiana e un momento della gara di Messina

Rispetto alla gara di andata, perduta a Messina di 9 lunghezze a causa di un terzo periodo davvero negativo, la Libertas ha cambiato parecchio ed ora, con l’ultimo innesto di Vincenzo Guaiana, un diciassettenne di assoluto valore, potrebbe davvero regalare altre soddisfazioni al pubblico alcamese. Non fanno più parte della squadra Ajola per infortunio e Ranalli per scelta della società, ma sono arrivati Calò, Trevisano e Guaiana, quest’ultimo oggi all’esordio. Messina, invece, è rimasto bene o male lo stesso ma si è adesso allontanato dalle prime quattro posizioni. Libertas e Basket School, infatti, veleggiano fra settima e nona posizione e sono ... Continua a leggere »

Karate: Chiara Masnata e Giuseppe Vaccaro alle finali nazionali seniores di katà

28001272_2003343226583675_1141196793_n

Gli atleti alcamesi Chiara Masnata e Giuseppe Vaccaro si sono qualificati per le finali del campionato italiano assoluto di karate, specialità katà, in programma domenica 25 febbraio a Ostia Lido, nel tempio delle arti marziali. Allievi dell’ASD Karate Alcamo e del maestro Gianfranco Masnata, i due karateka hanno ottenuto la qualificazione, fra i seniores, grazie alle ottime prestazioni nella fase regionale degli assoluti svoltasi a Melilli, in provincia di Siracusa. Chiara Masnata ha battuto tutte le avversarie salendo sul gradino più alto del podio mentre Vaccaro ha ottenuto la qualificazione alle nazionali conseguendo il quinto posto regionale. I buoni risultati ... Continua a leggere »

Carambola: il titolo italiano a squadre torna in Sicilia. Fra i protagonisti anche Orlando

eccola

Il club “Billiards Cafè” di San Giuseppe Jato, capitanato dall’alcamese Francesco Orlando, ha conquistato con cifre da capogiro il titolo italiano a squadre nella carambola tre sponde. Le finali dell’edizione numero 22 della manifestazione si disputeranno, quindi, in Sicilia il prossimo anno. Il team jatino è quindi riuscito a riportare nell’isola il prestigioso titolo italiano e, per farlo, ha dovuto centrare l’impresa battendo, nella finalissima, i campioni uscenti del “Green Planet Gold” di Porcia, la squadra friuliana del “mostro sacro” marco Zanetti, pluri-campione italiano ed europeo nonché già campione mondiale. Orlando, carambolista alcamese e da anni nella top-ten nazionale di ... Continua a leggere »

Libertas non sfigura sul parquet della squadra più in forma del momento

Andrè migliore in campo e top-sorer della Libertas

Una buona prestazione contro la squadra più in forma del momento, l’Agatirno Capo d’Orlando reduce da sei vittorie nelle ultime sette gare di campionato. La performance della Libertas sul parquet dell’Agatirno si sarebbe anche potuta trasformare in vittoria soltanto se i ragazzi di coach Ferrara avessero evitato secondi e terzi tiri dei locali, frutto dei numerosi rimbalzi concessi. Nonostante questo la squadra è riuscita a vincere il primo periodo, a raddrizzare il terrifcante break subito di 18 a 0 nel secondo, e a rintuzzare gli avversari nel terzo per poi capitolare dopo il seocndo allungo dei paladini volati e +9: ... Continua a leggere »

Match-clou per il futuro di entrambe le squadre. Libertas oggi in casa dell’Agatirno

fine gaea

Il confronto fra Agatirno e Libertas, palla a due oggi alle 18.30, rappresenta forse l’appuntamento più importante dell’ottava giornata di ritorno. Quarta contro settima, due tra le formazioni più in forma del momento, appena quattro punti di scarto in classifica, obbiettivi che stanno via via crescendo. Questi i temi del match. Il quintetto di Capo d’Orlando, uno dei milgiori attacchi del campionato e società satellite del club di serie A, nel girone di ritorno, ha sempre vinto tranne la sconfitta, ma di un sol punto, sul parquet della terza forza del torneo, Ragusa. La Libertas, dal suo canto, ha centrato ... Continua a leggere »

Alba Alcamo: vittoria e punti preziosi per la salvezza contro il Monreale.

22310659_10213224435877298_2485469825497193675_n-660x330

Vince nuovamente l’Alba Alcamo, dopo la rimonta al cardiopalma di domenica scorsa contro il Cus Palermo. Contro il Monreale, ieri, gli uomini di Boncore hanno ottenuto un’altra importante affermazione, questa volta per 2-0. Due gol nella ripresa sono bastati per regolare i palermitani, avversario ostico e impelagato nella zona play out. La vittoria, quindi, vale sostanzialmente doppio poiché oltre che ottenuta in trasferta è stata raggiunta contro un possibile avversario diretto per evitare la zona calda della classifica. Passiamo alla cronaca. La partita è stata giocata, specie nel primo tempo, a viso aperto ed all’insegna dell’equilibrio. Il Monreale ha cercato ... Continua a leggere »

Strepitosa Libertas, tramortita la capolista: “grande impresa” centrata e meritata

da sinistra: Bottiglia al tiro, la gioia della squadra, l'infortunio a Genovese

Dopo una strepitosa prestazione, di quelle che probabilmente si ricorderanno per parecchio tempo, si rischia magari di esagerare con aggettivi e trionfalismi. Ma quanto fatto ieri dalla Libertas, sul parquet del “PalaTreSanti”, è davvero qualcosa di entusiasmante. Per averne un’idea, basti leggere soltanto le cifre: la capolista Alfa Catania, ieri battuta ad Alcamo, aveva finora vinto 16 delle 17 gare disputate, era il secondo migliore attacco del torneo con quasi 73 punti a partita (ieri soltanto 63), è stata sotto per circa tre quarti della gara toccando un massimo svantaggio di 14 lunghezze. Se allora di “grande impresa” può parlarsi, ... Continua a leggere »