Home | News | Politica (pagina 9)

Finanziaria, ok ad emendamento M55: 3 milioni di euro per gli ospedali delle zone a rischio ambientale

5 Stelle

Saranno potenziate le strutture e le prestazioni degli ospedali delle zone a rischio ambientale. È quanto prevede un emendamento del M5S (a firma di Zito, Di Paola e Pasqua) alla legge di stabilità, approvato lo scorso lunedi 30 aprile in sala d’Ercole. Per tale finalità saranno messe a disposizione delle strutture per il 2018, 3 milioni di euro. “Si tratta di una grande boccata di ossigeno per le strutture che ne beneficeranno in aree particolarmente penalizzate come Gela, Augusta e Milazzo”, commentano i deputati.L’emendamento M5S, giunto al traguardo, è partito da lontano, ed è arrivato in aula grazie alla trasformazione di ... Continua a leggere »

Tribuna inagibile, niente pubblico al campo sportivo. Balestrate in campo a “porte chiuse”

Ristrutturato pochi anni fa con lavori per circa 500.000 euro, è già inagibile per il pubblico il campo sportivo Paolo Evola di Balestrate. Non si tratta comunque né di problemi strutturali alla tribuna e nemmeno di imperizia nella realizzazione delle opere, bensì di un inghippo burocratico che costringerà il Balestrate a giocare, senza la presenza degli spettatori, la semifinale play-off, primo passo verso il salto in Promozione, in programma domani proprio al Paolo Evola. Il clima teso della recente gara interna con il Borgo Nuovo, squadra che ha vinto il campionato di prima categoria, e il relativo intervento delle forze ... Continua a leggere »

Condanne per “voto di scambio”: “Avevamo ragione” dice ABC

alla

Prima la condanna, con il rito abbreviato, dell’ex senatore Papania, del suo assistente Ciccia e di altre tre persone, poi la condanna anche per l’ex consigliere comunale Nicolosi, sempre per voto di scambio ma dopo il rito ordinario, e l’assoluzione per Giuseppe Milana. Si sono chiusi così i processi di primo grado scaturiti dalla campagna elettorale al vetriolo che contraddistinse le elezioni amministrative che, nel 2012, portarono Sebastiano Bonventre ad ottenere la carica di primo cittadino a discapito, per soli 36 voti, del candidato di ABC, Niclo Solina. “La verità processuale rimarca la verità che Abc con forza ha voluto ... Continua a leggere »

Laura Ancona cerca la poltrona che fu del padre. Si candida con “Idee Giuste”

Laura Ancona

In casa, fin da giovanissima, si respirava aria di politica e di amministrazione comunale. Il padre Giuseppe, infatti. è stato sindaco di Castellammare del Golfo e uomo di punta, in provincia, di Forza Italia. Poi Laura Ancona, adesso trentatreenne, ha tentato la strada verso il consiglio comunale e, cinque anni fa, è stata eletta. Avvocato penalista, laureata in giurisprudenza all’università di Bologna, è impegnata nella tutela dei diritti umani con la Fondazione “Progetto Innocenti” che si occupa di accertare errori giudiziari. Un’iniziativa varata da Baldassare Lauria con cui Laura Ancona condivide uno studio legale ad Alcamo. “Idee giuste” è il ... Continua a leggere »

Rinviato a giudizio, Salone non si ricandida ma resta al fianco di Tranchida

salone

Eletto nel 2012 al consiglio comunale di Trapani con quasi 800 voti, l’ex pupillo di Mimmo Fazio è stato rinviato a giudizio per un fittizio rapporto di lavoro che gli avrebbe consentito di ottenere rimborsi illeciti dal comune di Trapani. L’ex consigliere del PdL era stato raggiunto da un avviso di garanzia, assieme ad altri tre rappresentanti del massimo consesso civico, nell’agosto del 2017. Adesso è arrivato il rinvio a giudizio disposto dal Gip Cersosimo del tribunale di Trapani. Immediata è giunta la decisione di Salone “nel rispetto della città e della lealtà verso i miei elettori”, si legge in ... Continua a leggere »

Il deputato M5S alcamese Lombardo in commissione Agricoltura della Camera

lombardo in commsione primo a sx

Farà parte della commissione Agricoltura della Camera il deputato M5S di Alcamo, Antonio Lombardo. “Sono orgoglioso – dice – di essere entrato a far parte di questa importante commissione, atteso che il nostro territorio è a fortissima vocazione agricola. Adesso inizia il vero lavoro, mi propongo di portare sui tavoli istituzionali gran parte dei problemi di questo fondamentale settore, nella speranza di contribuire a trovarne la soluzione. A breve comincerò ad effettuare degli incontri con imprenditori agricoli, associazioni di categoria e con tutti i soggetti che operano in questo comparto”.   Continua a leggere »

San Vito Lo Capo. M5S: Progetto porto, mega speculazione edilizia. La Regione non dia le autorizzazioni

sanvito

“Altro che porto turistico. Quello che si prospetterebbe per San Vito Lo Capo è una vera e propria immensa speculazione edilizia con migliaia di metri cubi di cemento, parcheggi hotel e piscine con l’avallo della Regione Siciliana. Si tratterebbe di un mostro ambientale e socioeconomico Non è accettabile che prevalga, con il benestare del governo Musumeci, un interesse privato a discapito del paesaggio, del libero godimento del mare e delle attività economiche preesistenti”. A dichiararlo sono i deputati del Movimento 5 Stelle all’Ars Valentina Palmeri, vice presidente della Commissione Ambiente a Palazzo dei Normanni e Giampiero Trizzino, già presidente della ... Continua a leggere »

Manovre verso le elezioni: a Castellammare il centro-destra si fa in tre

Comune-Castellammare-del-Golfo

Mancano poco meno di due mesi alle elezioni amministrative del 10 giugno prossimo ed a Castellammare del Golfo, come in tutti i comuni dove si vota, gli ambienti politici sono in grande fermento. Mentre “CambiaMenti” e Movimento 5 Stelle stanno affilando le armi, nel centrodestra nascono almeno tre strade diverse. La prima a lanciarsi è stata quella di “Idea Sicilia”, il movimento politico dell’ex rettore Roberto Lagalla, attualmente assessore regionale. Il gruppo vorrebbe candidare a sindaco Franco D’Angelo, imprenditore di 64 anni, presidente del Castellammare calcio negli anni ’90. Sempre fra le file del centro-destra è nata “Area Comune” che ... Continua a leggere »

Rifugio Sanitario Canino finalmente operativo dopo le polemiche. Ospitata già una decina di animali

TRE NOCI

E’ finalmente operativo il Rifugio Sanitario Canino di Alcamo, sito in contrada Tre Noci in un terreno  confiscato alla mafia. La struttura, che sarà aperta al pubblico dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 11.00, era finita in un’indagine a causa di una denuncia dell’ex consigliere comunale Alessandro Calvaruso. Il politico aveva denunciato la presenza di cani, nel rifugio, quando il cantiere era ancora aperto. Il servizio prevede la possibilità di ospitare circa 30 cani. da 30 giorni a un massimo di 60, per il tempo necessario alla cura o alla sterilizzazione, per poi destinarli alle adozioni oppure alla ... Continua a leggere »

Processo “Spese pazze” all’Ars, i chiarimenti di Marrocco

livio marrocco-2

Si è tenuta ieri mattina l’udienza del processo di primo grado sulle “spese pazze” contro i capigruppo della XV legislatura dei Gruppi Parlamentari. Insieme ad altri, oggi è stato esaminato anche Livio Marrocco, capogruppo all’Ars di Futuro e Libertà ai tempi della contestazione. “Ho chiarito, penso in maniera esaustiva, davanti al Collegio giudicante i fatti oggetto di contestazione, dice Marrocco in un comunicato. Dei 5.000 euro circa che mi vengono contestati solo 1.000 euro fanno riferimento alla gestione del Gruppo Parlamentare. In due anni e mezzo, infatti, in cui ho gestito quasi 2 milioni di euro, mi è stato contestato un bonifico effettuato a ... Continua a leggere »