Home | News | Politica (pagina 80)

“Giù le mani dal nostro mare”, iniziativa promossa dal M5S Trapani

image

Domenica, 4 settembre, è stata tanta la gente che ha partecipato alla tappa del tour nazionale 2016 “Giù le mani dal nostro mare” organizzata dal M5S Trapani. Il “flash mob” ha avuto inizio come da programma dalla spiaggia adiacente l’Hotel Cavallino Bianco e successivamente si è spostato nella spiaggia di San Giuliano. Alla catena umana hanno partecipato come da programma i portavoce del M5S tra cui il senatore Vincenzo Maurizio Santangelo e l’onorevole Valentina Palmeri dell’ARS. Durante la passeggiata i tanti bagnanti presenti, hanno manifestato interesse partecipando attivamente inserendosi nella catena umana e inneggiando lo slogan “Giù le mani dal nostro ... Continua a leggere »

Rodì Milici. Pagano: “Atto intimidatorio a Sindaco Aliberti fatto gravissimo. Vada avanti, non è solo!”

download

“Abbiamo appreso la notizia dell’atto vandalico perpetrato ai danni del sindaco di Rodì Milici, Dr. Eugenio Aliberti. La nostra solidarietà nei suoi confronti è totale, perché lo conosciamo da anni e sappiamo quanto sia elevato il suo spirito di abnegazione e di amore nei confronti della sua città. Il gesto intimidatorio arriva dopo una significativa estate passata dal sindaco Aliberti letteralmente abbracciato con i suoi concittadini. Un’estate caratterizzata da attività culturali, sociali e politiche  che certamente hanno segnato positivamente una costruzione di legalità e di sviluppo dopo un torpore durato molti anni”. Lo dichiara l’On. Alessandro Pagano componente della Commissione Giudizi ... Continua a leggere »

Castellammare, rifiuti: affidamento diretto del servizio all’Agesp

coppola-

Affidamento diretto all’Agesp del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti così da ridurre i costi. E’ il provvedimento dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Nicolò Coppola che ha firmato l’ordinanza con cui si dispone l’affidamento diretto alla ditta con le attuali modalità previste dal contratto d’appalto stipulato fra l’Ato Terra dei Fenici e l’Aimeri Ambiente. “Un provvedimento importantissimo grazie al quale risparmiamo circa 60 mila euro al mese pagati fino ad oggi, affidando direttamente all’Agesp, per sei mesi, il servizio di gestione integrata dei rifiuti nel territorio comunale -afferma il sindaco Nicolò Coppola- Fino ad ora abbiamo sostenuto una maggiorazione ... Continua a leggere »

L’eurodeputato M5S: “Proteggere biodiversità attraverso riconoscimento da Ue e valorizzazione grani antichi siciliani”

Corrao plenaria Strasburgo olio extravergine

 “Mentre gli agricoltori siciliani ed in particolare i cerealicoltori si sono visti ridurre il prezzo del grano duro a meno di 20 cent al chilo, continuano a sbarcare in Sicilia navi con grani provenienti da chissà dove. La Regione Siciliana ha inviato a Bruxelles la richiesta dello stato di crisi?” A chiederlo è l’eurodeputato M5S Ignazio Corrao che ha predisposto in queste ore apposita interrogazione alla Commissione Europea per sapere se la Regione Siciliana ha dato seguito alle promesse degli scorsi mesi di dichiarare lo Stato di Crisi del settore agricolo siciliano. “Negli ultimi anni in Sicilia – sottolinea Corrao ... Continua a leggere »

Plesso “Pirandello”: la giunta Surdi interviene in extremis. Gli alunni avranno le classi

pirandello alcamo

I calcinacci dal controsoffitto del primo piano erano caduti nel febbraio scorso. Il commissario Arnone aveva chiuso la scuola Pirandello e sei classi erano emigrate per concludere l’anno scolastico. 105 alunni hanno quindi rischiato di non potere cominciare il nuovo anno scolastico. Ma adesso, dopo le lettere inviate dal dirigente scolastico Mariella Grimaudo, si è immediatamente messa in moto la giunta Surdi che ha autorizzato il prelievo dei fondi, poche migliaia di euro, per effettuare i lavori di manutenzione e riaprire il primo piano del plesso “Pirandello”, ex Orto di Ballo. “La settimana prossima la ditta già individuata – ha affermato ... Continua a leggere »

Ricupati si insedia a Terrasini. Divorzio da Surdi con tanti dubbi e molti veleni

Ricupati e Surdi

Subito le prime avvisaglie di malintesi e i primi netti contrasti. Così il segretario generale del comune di Alcamo, Cristoforo Ricupati, ha chiesto l’assegnazione ad altra sede. Il sindaco Surdi, per spiegare i fatti, ha però parlato di una sua personale decisione all’insegna di una necessaria discontinuità con il passato. Ricupati, quindi, lascia dopo 11 anni il comune di Alcamo, mentre gli altri dirigenti rimangono al loro posto, e immediatamente viene ingaggiato dal sindaco di Terrasini, Giosuè Maniaci del PD. Ieri ha già preso servizio come segretario generale del comune marinaro. Il posto lasciato vacante ad Alcamo è stato assegnato, in ... Continua a leggere »

Il M5S Trapani si prepara ad accogliere la tappa del tour nazionale “Giù le mani dal nostro mare”

Movimento5Stelle

Domenica 4 Settembre dalle ore 9.30, a Trapani nella spiaggia adiacente l’Hotel Cavallino Bianco e successivamente dalle ore 11,15 nella spiaggia di San Giuliano a partire dalla Libera Università, si terrà l’evento organizzato dal Movimento 5 Stelle “Giù le mani dal nostro mare”. “Non basta più combattere contro le trivellazioni in mare, ma dobbiamo gridare a gran voce la nostra volontà di proteggere le bellezze naturali che ci circondano e che non vengono tutelate dall’amministrazione locale. Avere un mare pulito è un nostro diritto e tocca a noi farlo valere !Uniti possiamo fare la differenza”, afferma il portavoce al Senato ... Continua a leggere »

Terremoto, Pagano: “No a giustizialismo e sciacallaggio mediatico”

Pagano

“Di fronte a una delle più grandi tragedie che ha investito il nostro Paese negli ultimi anni, il sisma nel centro Italia, stiamo assistendo a una delle pagine più vergognose di becero giustizialismo e gogna mediatica. Sembra che tutti siano alla ricerca del colpevole o dei colpevoli a tutti i costi, del mostro da dare in pasto e per sedare una indignata opinione pubblica. Perché i processi ormai si fanno preventivamente a mezzo stampa”. È quanto dichiara il deputato Alessandro Pagano, componente della commissione Giustizia. “Si sta adottando la stessa tecnica di altri scandali, con le veline date ai giornali. Ma ... Continua a leggere »

Palatenda: Alcamo perde il finanziamento. Castelvetrano e Trabia no

palatenda

A Castelvetrano si inaugura domani mentre a Trabia, alle porte di Palermo, è stato tagliato il nastro il 18 luglio scorso. Si tratta di due tensostrutture del progetto “Io gioco legale” finanziate con il PON Sicurezza 2007 – 2013. Stesso identico finanziamento che, ad Alcamo, si è invece perduto. Il piccolo ma funzionale “palatenda” sarebbe dovuto sorgere nell’area dello stadio “Lelio Catella”. Il contratto cartaceo era stato già sottoscritto dalla ditta Spinelli che si era aggiudicata l’appalto. Si ritardò poi nel predisporre la documentazione elettronica e l’impresa preferì rinunciare. Finanziamento e tensostruttura, comunque, si sarebbero potuti salvare fino a pochi giorni fa. ... Continua a leggere »

Bando per le periferie: Balestrate non partecipa. Ok a Partinico, Montelepre e Terrasini

municipio-balestrate1

Scadevano ieri i termini per la presentazione dei progetti per richiedere finanziamenti nell’ambito del bando della Presidenza del Consiglio dei Ministri relativo al “programma straordinario di intervento per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie delle città metropolitane”. Nel palermitano oltre 60 progetti presentati che coinvolgono una ventina di comuni da Termini Imerese fino a Partinico. Nessun progetto è stato presentato dal comune di Balestrate nonostante le interrogazioni e la spinta del gruppo consiliare “Spazio comune”. A Partinico verrà invece finanziato, con 191.000 euro, il miglioramento della fruibilità e della sicurezza della caserma della Guardia di Finanza. Ammessi, per Isola delle ... Continua a leggere »