Home | News | Politica (pagina 62)

“Patto per la Sicilia”: tre opere, delle 18 già finanziate, si realizzeranno nel trapanese

Municipio-pantelleria

Fra i finanziamenti già firmati dall’assessore regionale Giovanni Pistorio e relativi ai primi 18 progetti inseriti, dall’ex presidente Renzi, nel “Patto per la Sicilia”, tre riguardano la provincia di Trapani e in particolare Valderice, Pantelleria e Buseto Palizzolo. Niente ancora per Castellammare del Golfo, che ha comunque ricevuto l’ok per oltre due milioni di euro, e per Alcamo, comune che invece aveva raccolto soltanto le briciole: 300.000 euro per l’ex discarica. Il più grande progetto fra i 18 già finanziati riguarda proprio Valderice dove adesso si potrà ristrutturare un vecchio immobile per farne un teatro. Le somme già disponibili ammontano ... Continua a leggere »

Forza Italia, Alan Pirrone: “No all’alleanza Forza Italia-PD auspicata da Miccichè”

pirrone e ruvolo

“Forza Italia Sicilia continua nel suo momento d’incertezza e difficoltà. L’alleanza Forza Italia-PD auspicata dal coordinatore regionale Gianfranco Miccichè in vista delle prossime elezioni regionali, danneggerebbe ulteriormente la posizione del partito siciliano più di quanto sia già stato fatto in questo periodo di commissariamento;Forza Italia non può andare contro la propria vocazione e cioè l’appartenza ad uno schieramento di centrodestra. Abbiamo una responsabilità importante nei confronti dell’elettorato moderato presente in Sicilia: non possiamo tradirli con alleanze prive di senso. Bisogna lavorare per riunire il centrodestra e non per dividerlo” . Queste le parole di Alan Pirrone, coordinatore comunale di “Forza ... Continua a leggere »

La Giunta approva l’attivazione, in forma sperimentale, del bilancio partecipato

3fc7036a_piazza_ciullo_itinerari_di_trame_urbane_1

La Giunta Comunale ha approvato la delibera concernente l’attivazione, in sede di prima applicazione, ancora in forma sperimentale, dell’istituto del bilancio partecipato e la rispettiva autorizzazione alla spesa delle risorse destinate alla democrazia partecipata nel bilancio 2016. Il Bilancio Partecipato, che favorisce il dialogo tra le istituzioni e la cittadinanza, ha lo scopo di disegnare una proposta articolata che tenga conto anche delle priorità indicate dalla cittadinanza e dunque, si realizza attraverso assemblee dove i cittadini vengono informati delle priorità indicate dall’Amministrazione Comunale, delle risorse disponibili e dei progetti. Si ricorda che le linee strategiche di mandato declinate nel Dup ... Continua a leggere »

PON legalità 2014/2020: Surdi e l’assessore Russo a Trapani per l’incontro in prefettura

surdi

Stamane presso il Palazzo di Governo di Trapani, il Vice Capo della Polizia, Prefetto Matteo Piantedosi, Autorità di Gestione del PON SICUREZZA, ha illustrato le strategie di intervento del Programma Operativo Nazionale “Legalità” 2014/2020. All’incontro erano presenti il Sindaco della Città di Alcamo, Domenico Surdi e l’assessore Roberto Russo che sottolineano l’importanza della riunione: “la diffusione della legalità, la lotta alla corruzione e l’inclusione sociale, attraverso il recupero dei patrimoni confiscati, sono le linee strategiche indispensabili per ben amministrare e garantire la sicurezza della collettività”. Nel corso della riunione, convocata dal Prefetto di Trapani, Giuseppe Priolo, sono stati trattati, gli ... Continua a leggere »

Referendum costituzionale, Leandro Bianco: “aprire subito riflessione nel PD”

Leandro Bianco

“Apprendiamo mezzo stampa le dichiarazioni del Segretario provinciale del PD Marco Campagna in merito al risultato del referendum costituzionale di domenica scorsa. Ci fa piacere che Campagna abbia preso consapevolezza del messaggio che gli italiani hanno voluto lanciare con il loro voto e dell’errore commesso dal Segretario nazionale del PD Matteo Renzi, ormai ex Presidente del Consiglio, nel personalizzare la campagna referendaria. Tuttavia, ciò non è sufficiente”. È quanto dichiara Leandro Bianco, Referente dell’area Sinistra Riformista del PD in provincia di Trapani. “Noi di Sinistra Riformista – spiega Bianco – abbiamo scelto di votare NO per esprimere la nostra contrarietà ad ... Continua a leggere »

Precari, Orlando: “Necessarie soluzioni per stabilizzazione dei lavoratori”

precari-2

“La Legge di Bilancio 2017, in queste ore in discussione al Senato,   non garantisce alcun processo di stabilizzazione per il personale precario dei comuni siciliani ed è per questo che ci attendiamo che, entro la fine dell’anno, arrivino, da governo regionale, indicazioni precise e soluzioni strutturali che diano risposte concrete a migliaia di lavoratori, a tempo determinato, che prestano la propria opera nei comuni dell’Isola ”. Ha dichiarato Leoluca Orlando, presidente di Anci Sicilia “Siamo certamente  di fronte a una fase nuova  – continua Orlando – e proprio per questo  risulta indispensabile dimostrare senso di grande responsabilità nei confronti di  ... Continua a leggere »

Suggerimenti alla giunta Surdi: unanimità in consiglio comunale

dep più slot

Prove tecniche di intesa, al consiglio comunale di Alcamo, su argomenti importanti sia come servizi che come impegno sociale. Un primo segnale interessante ma pur sempre sul piano delle “pie intenzioni”, vale a dire delle mozioni di indirizzo. Nessun voto unanime, quindi, su concrete delibere. Il massimo consesso civico alcamese, all’unanimità, ha infatti votato due mozioni, una del PD, illustrata da Cracchiolo, e un’altra di ABC, descritta in aula da Ruisi. Le intenzioni contenute nella mozione del partito democratico riguardano la realizzazione di una rete fognaria ad Alcamo Marina con la costruzione di un depuratore ad hoc. Il “suggerimento” alla ... Continua a leggere »

La corsa verso gli inceneritori subisce una pericolosa accelerazione. La denuncia M5S all’Ars

cinque stelle

“La corsa verso gli inceneritori subisce una pericolosa accelerazione a causa di una grave omissione politica che scalza il Parlamento siciliano”. A denunciarlo è il deputato regionale M5S Giampiero Trizzino che rende noti i passaggi sul piano stralcio dei rifiuti speciali, passato senza parere della Commissione Ambiente per superamento dei termini. “Così facendo – dice Trizzino – l’Ars, e dunque i cittadini, non hanno espresso alcun parere. Un atto gravissimo che rappresenta una ingerenza di un governo regionale ormai alla frutta”. Nello specifico il piano stralcio è stato trasmesso ad ottobre e tra la votazione dell’assestamento di bilancio e gli ... Continua a leggere »

Referendum, da Sel Sicilia al Movimento 5 Stelle tutte le riflessioni all’indomani del risultato

download

“Gli Italiani, con questo straordinario voto popolare, hanno dato due segnali precisi: hanno bocciato, in maniera inequivocabile, la riforma costituzionale di Renzi, difendendo la Costituzione nata dalla Resistenza, e hanno detto no al partito della Nazione: il progetto politico di Renzi di costituire un partito centrista, neodemocristiano, filo-banche e Confindustria. Un’ operazione da novello “gattopardo” che parlando, fintamente, di rottamazione, aveva imbarcato gli Alfano, i Verdini e gli eredi di Cuffaro”. Così Massimo Fundarò di Sinistra italiana si pronuncia a proposito del voto dei siciliani. “In Sicilia questo trasformismo ha avuto la sua plastica rappresentazione nel parterre che ha acclamato Renzi ... Continua a leggere »

Referendum ad Alcamo. Un’analisi del voto

piazza Alcamo

Sono stati 23178 gli elettori alcamesi, il 63,44 % degli aventi diritto, che si sono espressi ieri sul referendum costituzionale. Come già successo in occasione del referendum sulla durata delle trivellazioni in mare, Alcamo si conferma città con l’affluenza più alta nella provincia di Trapani e, pur rimanendo al di sotto dell’affluenza attestata a livello nazionale (68,48%), resta ben al di sopra  della media regionale, che si ferma al 56,65%, peggiore insieme alla Calabria. Da questo punto di vista la tendenza sembra comunque positiva, indice di un rinnovato interesse verso le scelte politiche e di una maggiore partecipazione, testimoniata anche ... Continua a leggere »