Home | News | Politica (pagina 58)

Trasferimenti ai comuni, Anci Sicilia: “Si faccia chiarezza sulle risorse che dovranno essere destinate nel 2017”

soldi-mano-ironica-640x330

“E’ indispensabile che si faccia chiarezza sulle  risorse  complessive che la Regione siciliana intende  destinare ai comuni nel 2017”. Hanno dichiarato Leoluca Orlando e Mario Emanuele Alvano, rispettivamente presidente e segretario generale di Anci Sicilia. “Il Governo regionale dia tempestivamente garanzie alle Autonomie locali – continuano Orlando e Alvano  –  in merito ai 36 milioni che, da notizie di stampa, sembrerebbero essere stati prelevati dalle risorse previste a titolo di compartecipazione IRPEF per i Comuni e che dovrebbero essere reintegrati nel capitolo di bilancio”.  “Siamo certi e  convinti   che questo non possa che  essere il   frutto   di un assestamento di bilancio ... Continua a leggere »

Tancredi (M5S): “la norma salva precari è un bluff”

M5s

“Nessuna stabilizzazione per i precari siciliani e stop ai concorsi per gli Enti Locali che si preparavano a dare dignità ai lavoratori. La doccia fredda comunicata dall’Assessore Lantieri, conferma quello che l’M5S sosteneva già in Aula, la legge salva precari varata da Crocetta è l’ennesima presa per i fondelli a danno dei lavoratori. Lo stesso governo regionale certifica che il re è nudo”. A dichiararlo è il deputato M5S all’Ars Sergio Tancredi che stigmatizza la manovra salva precari, definendola “un triste sport sulle spalle dei lavoratori”. “La notizia di oggi che certifica la difficoltà da parte dei Comuni a poter ... Continua a leggere »

Progetto Regione, in finanziaria riacquisizione beni immobili

Palazzo Normanni Ars

Riacquistare l’intera proprietà di 33 immobili ceduti al Fondo immobiliare Fiprs circa dieci anni fa, di cui la Regione siciliana detiene il 35%, attraverso la cessione prima della sua quota al Fondo pensioni dei regionali e poi autorizzando quest’ultimo, interamente controllato dall’amministrazione regionale, a rilevare anche la restante quota del 65% del Fiprs in mano ai soci privati Trinacria capital sarl e Sicily investments. E’ l’operazione che il governo di Rosario Crocetta intende portare a termine con una apposita norma inserita nella finanziaria 2017, come già anticipato dall’ANSA nei giorni scorsi, ferma all’Assemblea regionale siciliana dallo scorso Natale, dopo la ... Continua a leggere »

Fazio commenta l’accordo tra i Comuni di Trapani ed Erice sulle vecchie tariffe di conferimento rifiuti

fazio

“Che i comuni di Trapani ed Erice abbiano trovato un accordo per chiudere un contenzioso che durava da più di 10 anni non può che farmi piacere – ha commentato il consigliere Girolamo Fazio –, ma non posso tollerare che questa amministrazione e questo sindaco si ascrivano meriti e successi che non hanno”. “I meno labili di memoria – aggiunge Fazio – ricorderanno che è dell’aprile scorso la sentenza della Corte di appello di Palermo che accogliendo il ricorso del Comune di Trapani, avanzato nel 2010 dalla amministrazione di cui ero sindaco, ha riconosciuto quanto fosse fondata e giusta la ... Continua a leggere »

Sicilia: buco conti Regione, tagli a fondi Comuni

Regione_Palazzo

Un “errore tecnico” rischiava di fare saltare i conti alla Regione siciliana. E così il giorno dopo Santo Stefano, il governo Crocetta è stato costretto a correre ai ripari approvando una delibera con la quale copre un buco di 36 milioni di euro creato da minori entrate relative all’imposta sul valore aggiunto. Per ‘tamponare’ la falla, l’assessore regionale all’Economia, Alessandro Baccei, ha deciso di prendere le risorse dai fondi di riserva, in particolare il capitolo sull’Irpef da girare ai comuni. Dunque, per gli enti locali, in base ai nuovi calcoli, la Regione prevede 61,79 milioni di euro per il 2017 ... Continua a leggere »

Alcamo: l’associazione “Antiracket e Antiusura” ritrova la sua sede. Domattina la consegna

sede e Lucchese

Dopo circa 6 anni l’associazione “Antiracket e Antiusura” di Alcamo ritrova la sua sede, quella che già utilizzava fino al 2010. Si tratta di un piano terra di un immobile confiscato alla mafia e che sorge nella centralissima via XI Febbraio, al civico 6. Domattina, alle 10,30, si terrà il taglio simbolico del nastro alla presenza dell’amministrazione comunale e del presidente dell’associazione, l’ispettore di polizia Vincenzo Lucchese. Si formalizzerà, quindi, l’atto del febbraio scorso sottoscritto dal commissario Giovanni Arnone. La vicenda della sede per l’associazione antiracket di Alcamo è stata contraddistinta, negli ultimi anni, da una lunga serie di polemiche, soprattutto quando venne ... Continua a leggere »

Alcamo: regolamento per il sistema dei controlli interni, a breve la discussione in Consiglio

Bonanno e Surdi

“Lo schema riguardante il regolamento sui controlli per garantire la legittimità e la regolarità degli atti ed il raggiungimento degli obiettivi strategici e di qualità dei servizi indicati nei documenti di programmazione a breve approderà in Consiglio Comunale, – a darne notizia il Sindaco Domenico Surdi che afferma, inoltre – il provvedimento si inserisce nel solco di una serie di atti volti a ridare credibilità istituzionale al nostro Ente”. Il nuovo regolamento che potenzia il controllo di regolarità amministrativa, coordinandolo con gli obiettivi di prevenzione della corruzione e della trasparenza è stato elaborato dal Segretario Generale del Comune, dott. Vito ... Continua a leggere »

Sicilia: primo ok a esercizio provvisorio

ars

Si e’ aperta ed e’ stata subito rinviata alle 19 la seduta d’ Aula dell’ ARS (assemblea regionale siciliana), dove oggi inizierà l’iter che porterà all’approvazione del ddl per l’ esercizio provvisorio. Insieme all’autorizzazione per la Regione di emanare atti amministrativi in dodicesimi, passeranno al vaglio dell’ Aula anche le misure sul precariato, indispensabili per far ripartire i contratti a partire dal primo gennaio. il ddl è stato approvato nel primo pomeriggio dalla commissione affari istituzionali, in queste ore la commissione bilancio sta lavorando su entrambi i testi di legge. “I lavori della Commissione bilancio andranno avanti a oltranza”– ha ... Continua a leggere »

“Capitale italiana della Cultura 2018”: i sindaci del Trapanese a Roma per l’ambito premio

Capitale-Italiana-Cultura-2018

I sindaci di Erice, Giacomo Tranchida, e di Custonaci, Giuseppe Bica, con una delegazione dell’Unione dei Comuni Elimo Ericini (Buseto Palizzolo, Custonaci, Erice, Paceco, San Vito Lo Capo e Valderice) saranno il giorno 11 gennaio a Roma davanti alla giuria di selezione del Premio “Capitale italiana della Cultura 2018” per promuovere la candidatura all’ambizioso titolo e battere la concorrenza di Alghero, Aquileia, Comacchio, Recanati, Ercolano, Montebelluna, Palermo, Settimo Torinese e Trento. L’audizione si terrà nella “Sala Spadolini” del Ministero dei Beni e delle Attività della Cultura e del Turismo. “Quest’anno – ha spiegato Stefano Baia Curioni, docente alla Bocconi di ... Continua a leggere »

Quote tonno 2017. M5S: Le 600 tonnellate in più vadano ripartite alle marinerie artigianali

tonno

“Il fatto che il sottosegretario Castiglione sia rimasto attaccato alla poltrona, in assoluta continuità con la disastrosa azione del governo che rappresenta, non è un segnale incoraggiante per i pescatori artigianali vessati da una moltitudine di problematiche rimaste irrisolte”. A dichiararlo è la deputata M5S all’Ars Angela Foti, prima firmataria di un atto parlamentare  che impegna il Governo Regionale ad attivarsi a Roma, per una ripartizione delle quote tonno che comprenda coloro che ad oggi ne sono esclusi. Sulla vicenda aveva sollevato perplessità intervenendo in Parlamento Europeo anche l’eurodeputato alcamese Ignazio Corrao. “A metà dicembre, il Consiglio di Pesca ha ... Continua a leggere »