Home | News | Politica (pagina 40)

Il comune di Alcamo ha il bilancio: piccole modifiche allo schema. Incrementi per lo sport e per un direttore di banda

foto di repertorio

Cominciati nella tarda mattinata di oggi, si sono conclusi dopo oltre sei ore i lavori consiliari per esaminare e approvare il nuovo bilancio di previsione del comune di Alcamo. Il nuovo strumento finanziario è stato approvato con 13 voti favorevoli del M5S, 2 contrari Cracchiolo del PD e Calandrino di Sicilia Futura), 4 astenuti (Camarda e Pitò di ABC, Allegro di Noi x Alcamo e Messana dell’UDC). Ad Alcamo, da oltre un decennio, non si approvava un bilancio comunale entro i primi quattro mesi dell’anno. Un motivo, quindi, d’orgoglio per Surdi e la sua giunta anche se i loro stessi annunci parlavano della ... Continua a leggere »

Beni confiscati a Nicastri: ieri l’assegnazione al comune di Alcamo

La firma del sindaco Surdi all'ANBSC

Fra gli oltre 400 beni confiscati definitivamente alla criminalità organizzata e assegnati, ieri, ai comuni siciliani, cinque sono stati quelli consegnati dal prefetto Postiglione, direttore dell’agenzia beni confiscati, al sindaco di Alcamo, Domenico Surdi. Si tratta di immobili di proprietà di Vito Nicastri, il “re del vento”, imprenditore di 61 anni, coinvolto in alcune inchieste di mafia. Su tali beni la giunta comunale alcamese aveva deliberato, nel dicembre scorso, la manifestazione di interesse per finalità sia sociali che istituzionali. Gli immobili assegnati al sindaco di Alcamo si trovano in pieno centro abitato ma anche ad Alcamo Marina. In particolare un’abitazione indipendente ... Continua a leggere »

ANFE: la Regione revoca l’accreditamento. In 611, e molti alcamesi, verso il licenziamento

sede-anfe-regionale

La Regione ha revocato l’accreditamento all’Anfe e il mega-ente storico della formazione avvia le procedure di licenziamento collettivo per ben 611 unità lavorative non impegnate nelle attività formative correnti. Fra questi tanti sono gli alcamesi. Il provvedimento dell’assessorato arriva dopo l’operazione dell’autorità giudiziaria che ha coinvolto tra gli altri l’ex presidente Paolo Genco, salemitano ma con legami familiari anche ad Alcamo, finito agli arresti domiciliari. L’atto del dirigente regionale Gianni Silvia prende spunto dagli atti degli inquirenti del Nucleo di Polizia tributaria della Guardia di Finanza e dei pubblici ministeri della Procura di Trapani. La revoca si fonderebbe su diverse violazioni delle norme ... Continua a leggere »

Sicilia Futura Alcamo: “Piano rifiuti da rifare”

05-A-Il-logo-di-Sicilia-Futura-copia

“La preoccupazione espressa da Sicilia Futura, lo stato di agitazione dei lavoratori e la forte presa di posizione dei sindacati ha colto nel segno. Dopo la nota del Sindaco per la modifica del piano rifiuti, attendiamo le determinazioni della giunta per mettere fine a una paradossale vicenda che crea tensioni in città per i il livello qualitativo dei futuri servizi di raccolta rifiuti e dei livelli occupazionali fortemente a rischio”. A dichiararlo il portavoce di Sicilia Futura. “Invitiamo ancora una volta il Sindaco Surdi a rivedere il piano rispetto alle esigenze della città, aldilà della stucchevole e pretestuosa mozione presentata dal gruppo consiliare ... Continua a leggere »

Fallimento differenziata Trapani. M5S: “Mancanza di visione che parte da lontano”

Mazara rifiuti

“Il fallimento del tentativo di applicare un sistema virtuoso nel ciclo dei rifiuti a Trapani la dice lunga sulla mancanza di visione e programmazione delle ultime amministrazioni comunali che incassano così una significativa bocciatura da parte dei cittadini trapanesi”. A dichiararlo sono i portavoce M5S Valentina Palmeri (Ars) e Maurizio Santagelo (Senato della Repubblica) che commentano così l’infruttuoso termine della prova della raccolta differenziata attuata su tre strade della città di Trapani. “ A certificare il fallimento dell’azione amministrativa del sindaco Damiano ormai al termine della sua esperienza di governo cittadino e prima ancora del suo predecessore Fazio – dichiarano ... Continua a leggere »

Piano raccolta rifiuti: il M5S di Alcamo, tramite il suo gruppo consiliare, fa dietrofront

rifiuti

Saranno state le lamentele dei cittadini oppure le battaglie portate avanti dai sindacati, sta di fatto che il Movimento 5 Stelle è tornato sui propri passi smentendo anche quanto detto dall’assessore Russo: “Il piano rifiuti non subirà alcun stravolgimnto”. A poche ore da questa assicurazione è però arrivata la mozione d’indirizzo del gruppo consiliare M5S con cui invita i “colleghi di partito” della giunta a fare una secca inversione di marcia rispetto al nuovo PCRD. piano comunale raccolta differenziata. La mozione è stata sottoscritta in aula consiliare dai “grillini” ed è stata subito inserita all’ordine del giorno di domani per ... Continua a leggere »

Catasto: la giunta Surdi riattiva lo sportello comunale, negli uffici dell’urbanistica

riapre catasto

Negli ultimi tempi ha rappresentato un servizio molto importante per la cittadinanza anche se, ad onor del vero, ha funzionato a intermittenza. Adesso la giunta pentastellata lo ha riproposto ed è già entrato in funzione. Si tratta dello sportello del catasto, gestito da personale del comune, presso gli uffici del settore urbanistica di via Tenente Vito Manno, piano terra. Qui gli alcamesi potranno richiedere le visure catastali. Un importante supporto per l’espletamento, in favore del pubblico, dei servizi di consultazione per via telematica della banca dati informatizzata unitaria nazionale del catasto terreni, censuaria e cartografica e del catasto edilizio urbano. La ... Continua a leggere »

Fazio rientra in consiglio comunale. Soddisfazione per l’ex sindaco di Trapani

fazio

In piena campagna elettorale per le prossime amministrative, Mimmo Fazio, parlamentare regionale che punta a riconquistare la poltrona di primo cittadino di Trapani, incassa una bella soddisfazione. Oggi infatti, nel corse della seduta consiliare convocata per le ore 18.30, il presidente del consiglio Giuseppe Bianco ha dovuto aggiungere un urgente punto all’ordine del giorno, quello della reintegrazione nella carica di consigliere comunale di Girolamo Fazio. L’ex sindaco, quindi, ha ottenuto l’ok dalla sentenza del tribunale di Trapani, datata 13 aprile 2017, che ha accolto le sue ragioni dichiarando insussistente la causa d’incompatibilità contenuta nelle delibere consiliari di gennaio e febbraio 2017. La maggioranza ... Continua a leggere »

Pd: Migliore, Giusi Nicolini è la nostra candidata a Lampedusa

sindaco lampedusa

“Pur rispettando l’autonomia delle organizzazioni territoriali del Partito Democratico, considero veramente singolare che il Pd locale non abbia già deciso da tempo che Giusy Nicolini sia la nostra candidata a sindaco a Lampedusa“. Lo dichiara Gennaro Migliore, del coordinamento nazionale della mozione Renzi – “Considero improbabile che una delle figure più prestigiose a livello mondiale nella lotta per i diritti di donne, uomini e bambini, il cui impegno – sottolinea l’esponente Dem – è stato riconosciuto dall’Unesco che le ha assegnato il Felix Houphouet-Boigny per la ricerca della pace, nonchè nota per le sue straordinarie capacità amministrative, non riceva il pieno ... Continua a leggere »

Sopralluogo della Boschi a Taormina, “i lavori procedono bene”

Taormina-G7-

Sopralluogo del sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Maria Elena Boschi, nei cantieri del G7, a Taormina. “Per l’appuntamento di fine maggio – ha detto – la città sarà perfettamente in grado di accogliere tutte le delegazioni”. La rappresentante del governo ha visitato i luoghi dove si sta registrando il maggiore sforzo organizzativo in vista dall’arrivo dei grandi della terra. “I cantieri sono partiti – ha affermato – come ci eravamo impegnati a fare e si sta rispettando la tabella di marcia. Ho visitato i due eliporti, il Palazzo dei Congressi e il Teatro Antico. I lavori sono a buon punto ... Continua a leggere »