Home | News | Politica (pagina 4)

Castellammare, approvvigionamento idrico ok e navetta in ritardo. Nessuna novità sul depuratore

37831899_2331344660223954_6301420444385804288_n

Un paio d’ore di incontro con la cittadinanza alla presenza di alcuni giornalisti, dei consiglieri comunali, degli assessori e del vice-sindaco Cruciata. Il primo cittadino di Castellammare del Golfo ha voluto così fare il punto sul primo breve periodo di mandato, impegno attraversato fin da subito da vicende importanti. Risultati positivi ma anche alcuni ritardi. Il più evidente, per una cittadina che punta tutto sul turismo e sui servizi ad esso collegati, è l’avvio del bus-navetta che collega il parcheggio che sorge nei pressi dello stadio con il centro della cittadina. il servizio partirà soltanto domani, quando la stagione turistica ... Continua a leggere »

Alcamo, uffici comunali senza aria climatizzata. Estate da incubo per i dipendenti

da sinistra: "palazzo di vetro" e ufficio tecnico

Al lavoro con temperature particolarmente elevate, tali anche da procurare problemi ai dipendenti. Fin dall’arrivo del primo caldo, alcuni uffici del comune di Alcamo, quelli più affollati dal personale in servizio, non hanno mai avuto alcun refrigerio: non funzionano gli impianti centralizzati ed ancora non sono stati riparati. Il problema riguarda il “palazzo di vetro” di contrada Tre Santi al cui interno, proprio per le ampie vetrate che lo contraddistinguono, si cera un vero e proprio effetto serra, quasi soffocante. Impiegati e anche capi-servizio hanno deciso di dotarsi di ventilatori. Una soluzione che non sarebbe consentita ma dalla quale il ... Continua a leggere »

“Sant’Ippolito” già nel degrado. Niente illuminazione nonostante l’appalto di 8 mesi fa

alla

Un maquillage totale terminato nei primi mesi del 2015 e che ha riguardato anche il recupero parziale delle aree circostanti. Lo stadio “Sant’Ippolito” è quindi diventato in gioiellino anche se, con l’esproprio di una piccola area, avrebbe potuto ospitare anche gare di serie C. L’impianto, invece, può essere utilizzato per i campionati giovanili e fino alla Prima Categoria. Dal completamento dei lavori e dall’omologazione, però si sono presentati numerosi problemi che, negli ultimi tempi, sono divenuti parecchio evidenti e incancreniti dalla mancanza di interventi da parte dell’amministrazione comunale. Addirittura non è ancora stata installata l’illuminazione la cui gara di appalto, ... Continua a leggere »

Nullità di decine di delibere e atti connessi? Sucameli invia esposto alla Corte dei Conti e alla Regione

ok

Tutte le delibere, diverse decine, approvate dalla giunta Surdi, nel periodo che va dalle dimissioni irrevocabili di Roberto Russo alla nomina del neo assessore Vito Lombardo, sarebbero illegitime. Lo sostiene Giacomo Sucameli, capogruppo consiliare del PD, che ha inviato un esposto all’ufficio ispettivo dell’assessorato regionale agli enti locali, al prefetto di Trapani, alla procura della repubblica dello stesso capoluogo trapanese, alla Corte dei Conti e all’autorità nazionale anti corruzione. Un’iniziativa che era nell’aria in alcuni ambienti dell’opposizione e che si basa, secondo quanto scritto da Sucameli, sulla sentenza della sezione giurisdizionale del CGA, numero 310 del 3 luglio 2001. Nell’oggetto ... Continua a leggere »

Alcamo Marina: illuminazione a led, ma non solo. Approvato mega-progetto, si attende finanziamento

alcamo marina

932 punti luce tutti a led, renderanno economicamente più convenienti gli impianti di illuminazione pubblica di Alcamo Marina e strade di accesso che, attualmente, pesano notevolmente sul bilancio comunale. Si calcola un risparmio di quasi il 70% sull’attuale spesa per l’energia elettrica utilizzata dal comune di Alcamo. Il progetto esecutivo è stato approvato venerdì, nel primissimo pomeriggio, dalla giunta Surdi. Gli interventi riguarderanno tutto il tratto della statale 187 a partire dalla casa Anas, compreso il vialone della zona Aleccia e tutte le traverse, fino all’innesto con la SP 47, dopo l’ex Sicilmarmi. Poi la via Scampati con la salita ... Continua a leggere »

Alcamo, “PalaVerga” in attesa dei fondi. Devoluzione di un mutuo da 316.000 euro

verga

Bisognerà ancora attendere, seppur non tantissimo (così dicono all’ufficio tecnico comunale), per ridare dignità al “PalaVerga”, la prima palestra coperta della città di Alcamo che, agli inizi degli anni ’80, diede un tetto alle squadre di basket che, fino a quel momento, giocavano all’aperto sulle mattonelle del campo disegnato nel cortile del liceo classico di via Vittorio Veneto. Il tendone della struttura geodetica, i tiranti di acciaio e le placche che lo sorreggono versano in condizioni poco presentabili e sicure. Lo scorso anno, durante alcune giornate alquanto ventose, i vigili del fuoco misero i sigilli all’impianto, vietandone l’accesso. Alcuni piccoli ... Continua a leggere »

Rifiuti fuori dalla Sicilia. Manifestazione d’interesse anche per la “Vincenzo D”Angelo”

C’è anche la “Vincenzo D’Angelo srl” di Alcamo fra le quattro aziende che hanno risposto positivamente al bandi di manifestazione d’interesse varato, nel maggio scorso, dalla Regione. Si tratta della disponibilità a trasportare i rifiuti indifferenziati fuori dalla Sicilia per quei comuni isolani che, entro il 30 settembre prossimo, non avranno raggiunto il minimo del 30% di differenziata. Si tratta di un affare da quasi 50 milioni in soli sei mesi. In totale si parla di spedire oltre i confini siciliani  ben 230.000 tonnellate di immondizia, sia via mare che tramite gomma, al costo di circa 200 euro a tonnellata. ... Continua a leggere »

Castellammare, “pacchia finita”. Da domani tornano le strisce blu

blu

L’appalto era scaduto lo scorso mese di maggio e il servizio, secondo quanto previsto dalle norme, non poteva essere riaffidato alla stessa ditta che neanche poteva partecipare al nuovo bando. Adesso, completati gli adempimenti, possono ripartire i parcheggi a pagamento a Castellammare del Golfo. Da domani riprenderanno quindi a funzionare le strisce blu. L’opposizione, con una nota, aveva invitato la giunta Rizzo, insediatasi da meno di un mese, a riattivare il servizio facendo anche intravvedere l’ipotetica possibilità di danno erariale per i mancati introiti in favore del comune. Il sindaco castellammarese ha risposto dicendo che si è trattato di una delle ... Continua a leggere »

M5S Alcamo, plauso alle forze dell’ordine per l’operazione “Brother”

carabinieri notte

Il M5S di Alcamo plaude ai carabinieri del comando provinciale di Trapani  per la brillante operazione che ha portato in carcere l’ex deputato regionale Onofrio Fratello e fatto scattare misure cautelari per altre persone nel contesto dell’operazione “Brother”, che ha permesso di sollevare il velo su presunte attività illecite nell’ambito dell’accoglienza ai migranti. “La costante, puntigliosa e professionale attività di indagine svolta dai carabinieri e dalle forze dell’ordine in genere, costituiscono una garanzia irrinunciabile per la sicurezza del cittadino e un notevole freno al proliferare di organizzazioni e azioni criminali”, dichiarano i rappresentati del movimento. Continua a leggere »

“Bio Mercato”, rubati teli dei gazebo. Attivazione, ultimo tentativo nel novembre 2016

biomercato

Circa tre anni fa venne inaugurato e poi, per metterlo in funzione, il comune di Alcamo ha emesso due avvisi per l’assegnazione delle 20 postazioni. Sia il primo con la gestione commissariale di Giovanni Arnone che il secondo con la giunta Surdi, sono andati quasi deserti: pochissime gli imprenditori agricoli che si sono presentati. L’ultimo dei due bandi è stato predisposto nel novembre del 2016. Da allora, da quasi due anni, nulla si è più fatto per il “Bio-mercato” di via Salvo D’Acquisto, struttura realizzata con fondi europei del GAL nell’ambito del progetto “ColtiviAmoAlcamo”. Sembra anche che nessuno dei dipendenti ... Continua a leggere »