Home | News | Politica (pagina 29)

Istituto Allmayer, consiglio comunale aperto. Le proposte di ABC

fazio allmayer

Nei giorni scorsi il Libero Consorzio Comunale di Trapani ha reso noto che intende trasferire la sede del Viale Europa dell’istituto scolastico “Vito Fazio Allmayer” in un territorio diverso da quello ricadente nella Città di Alcamo. Ciò causerebbe un evidente disagio di ambito socio/economico per gli studenti, le famiglie e tutto il personale scolastico. Al riguardo, il Presidente del Consiglio Comunale, Baldo Mancuso ha deciso di convocare per oggi, 11 luglio, la conferenza dei capigruppo per valutare la possibilità di indire un Consiglio Comunale aperto cui saranno invitati, oltre il Preside, Vito Emilio Piccichè, gli insegnanti, le famiglie e i ... Continua a leggere »

Cancelleri corre per la presidenza della Regione: si apre la “fase due” del M5S

Cancelleri e Grillo

Tutto secondo copione. Sarà Giancarlo Cancelleri, deputato regionale in carica e superfavorito alle “regionarie”, il candidato alla presidenza della Sicilia per il Movimento 5 Stelle. L’annuncio lo ha fatto Beppe Grillo nel corso di un’affollatissima convention svoltasi, ieri sera,  al Castello a Mare di Palermo. Secondo lo stesso leader del movimento, sulla piattaforma “Rousseau”, per designare il nome del candidato a governatore della Sicilia, hanno votato 4350 iscritti certificati. “Ci prendiamo la Sicilia – ha detto Grillo – e poi vinceremo la nazionali”. Dal palco di Palermo ha parlato anche Luigi Di Maio, vice-presidente della Camera. “La Sicilia ancora una volta ispirerà un ... Continua a leggere »

Urbanistica: si insedia il nuovo assessore. Ferro avrà anche lo sport

saverino e ferro

Da questa mattina Vittorio Ferro, che rimane anche in carica come consigliere comunale e che è anche presidente della terza commissione consiliare, è il nuovo assessore all’urbanistica e allo sviluppo economico. Ferro, il più votato alle amministrative del 2016, prende il posto di Nadia Saverino ma non le deleghe che aveva la “grillina” sacrificata sull’altare del rilancio dell’azione amministrativa. Il neo assessore, infatti, si occuperà anche di sport (in questo campo partirà quasi da neofita), servizi manutentivi e cimiteri. Servizi sociali e pari opportunità, invece, saranno gestiti direttamente dal sindaco Domenico Surdi che avrà anche altre deleghe: affari generali e ... Continua a leggere »

“I processi di innovazione della Pubblica amministrazione”, l’11 luglio a Palermo un seminario AnciSicilia

ancisicilia

Di processi di innovazione nella pubblica amministrazione si parlerà martedì 11 luglio (Sala delle Carrozze di Villa Niscemi a Palermo) durante l’incontro formativo organizzato dall’AnciSicilia in collaborazione con Ifel (Istituto per la Finanza e l’Economia locale). Si parlerà di Agenda digitale italiana, di trasparenza amministrativa attraverso la digitalizzazione, del Programma di razionalizzazione degli acquisti della Pubblica amministrazione e di come, quest’ultimo, garantisca alle amministrazioni, acquisti di beni e servizi di qualità, semplificando e standardizzando le procedure, riducendo i costi e assicurando la massima trasparenza e concorrenzialità. “Il processo di digitalizzazione – spiegano Leoluca Orlando e Mario Emanuele Alvano, rispettivamente presidente ... Continua a leggere »

La verità sul “Fazio Allmayer”: l’ex Provincia ha reso noto i tempi del trasferimento

eccola

Nessun ripensamento e nemmeno slittamento. Il Libero Consorzio di Trapani va avanti per la sua strada e, allo stato attuale, non intende cambiare decisione. Negli incontri con gli amministratori del comune di Alcamo e con l’onorevole Turano è stato soltanto spiegato che esistono dei tempi tecnici per portare 700 alunni a Calatafimi. La disdetta dell’affitto dell’immobile di Viale Europa, sede del “linguistico” e delle “scienze umane” dell’istituto “Vito Fazio Allmayer”, necessita di un preavviso di almeno sei mesi per non incorrere nella penale prevista dal contratto di locazione con la famiglia Corso. Bisogna poi aggiungere che i locali di contrada ... Continua a leggere »

Paladangelo: finalmente firmato l’accordo con l’ex Provincia

Paladangelo per articolo

Dopo oltre due mesi dal raggiungimento dell’accordo fra il comune di Alcamo e il libero consorzio di Trapani (ex provincia regionale), le due amministrazioni hanno finalmente sottoscritto il contratto sulla gestione del “PaladAngelo”, il palazzetto chiuso da alcuni anni che sorge in contrada Sant’Anna, alle spalle della chiesa di Gesù Cristo Redentore. L’intesa sottoscritta stamattina prevede l’assunzione ventennale da parte del comune di Alcamo della gestione del palazzetto. Sempre l’amministrazione comunale si occuperà anche di ripristinare il parquet e le altre cose danneggiate da alcune incursioni di giovani vandali. Lo sport alcamese, quindi, avrà maggiore disponibilità di impianti ma non ... Continua a leggere »

Alcamo: il “Fazio Allmayer” non si tocca, almeno per il prossimo anno

pronta

Almeno per un altro anno, i locali del viale Europa rimarranno a disposizione del liceo linguistico e del liceo delle scienze umane del “Vito Fazio Allmayer” di Alcamo. Ancora non è stato messo nero su bianco dal Libero Consorzio di Trapani, ex Provincia, ma verrà certamente rinviato “l’indefettibile trasferimento” comunicato alcuni giorni fa. La notizia viaggia sui canali di facebook. Vero è che i social, per il giornalismo e quindi per la veridicità delle notizie, non sono e non possono essere ritenuti fonti attendibili e principali, ma è altrettanto vero che l’incrocio fra post di politici “avversi” può dare certezza ... Continua a leggere »

Il Sindaco Coppola chiede interventi urgenti per mantenere in sicurezza Castellammare dopo l’incendio

Comune Castellammare

“Urgentissimi e non procrastinabili interventi sul canalone di gronda e sulla montagna finalizzati alla tutela del centro abitato”. Il sindaco Nicolò Coppola chiede interventi urgenti per mantenere in sicurezza Castellammare dopo l’incendio che domenica ha bruciato monte Inici proprio in una zona dove 43 anni fa un’alluvione causò morte e devastazione. “Un risanamento della zona con interventi urgenti finalizzati a tenere in sicurezza la città ricordando che nel luglio 1974 la zona fu devastata da analogo incendio e nel mese di ottobre una alluvione causò morte e danni alle abitazioni con l’acqua che proveniva da quelle zone e, non trovando ... Continua a leggere »

Trapani: si insedia Messineo, “Non sono permeabile”

francesco-messineo

L’ex procuratore di Palermo Francesco Messineo si insedia nella funzione di commissario straordinario di Trapani. Un esito che arriva dopo la mancata elezione a sindaco del candidato Pd Piero Savona, che ha fallito la sfida del quorum dell’affluenza, decisivo dopo il ritiro di Girolamo Fazio, indagato per corruzione. Una competizione fortemente segnata dalle vicende giudiziarie, in una città difficile. “Indubbiamente la campagna elettorale di Trapani è una vicenda con degli aspetti singolari e inconsueti, dovuti a una legislazione – ha spiegato – che ha mostrato dei lati paradossali e difficilmente prevedibili. Ho seguito la campagna elettorale sulla stampa. La mancanza ... Continua a leggere »

Balestrate: dopo oltre 6 mesi riapre la via Segesta. Era franata per la pioggia torrenziale

strada

Le forti e perduranti piogge del 22 gennaio scorso avevano fatto franare, a Balestrate, il muro di sostegno della via Segesta, arteria che sovrasta la linea ferrata e che è determinante nel far defluire il traffico veicolare in direzione Alcamo Marina. Domani la strada sarà riaperta al traffico. RFI, dopo circa sei mesi e mezzo, ha completato i lavori di sostegno e ha fatto porre il tappetino di asfalto. Il neo sindaco Vito Rizzo, subito dopo il suo insediamento, aveva annunciato che la via Segesta sarebbe rientrata in funzione entro la prima settimana di luglio. La frana del gennaio scorso ... Continua a leggere »