Home | News | Politica (pagina 21)

Intervista al candidato Pellegrino: “Metto a disposizione del territorio la mia storia e la mia lealtà”

IMG_6133 Pellegrino in Funivia

“Il dovere di crederci, di credere nel presente della nostra terra, di credere nel cambiamento e in una politica di buon governo”. Da queste parole riparte l’impegno politico dell’On. Stefano Pellegrino, stimato penalista e deputato uscente, entrato a Palazzo D’Orleans pochi mesi fa a seguito dei problemi giudiziari occorsi all’On. Fazio. L’avvocato Pellegrino era stato, infatti, il primo dei non eletti nella lista di Forza Italia alle scorse elezioni regionali. Noi siamo andati a trovarlo per porgli alcune domande: Vorremmo approfondire le sue parole, nella frase che riportiamo Lei esordisce con la parola dovere; cos’è per lei il dovere in ... Continua a leggere »

Pellegrino: “Valorizziamo Gibellina per la sua cultura, storia e agricoltura”

IMG_6258

Proseguono gli incontri di Stefano Pellegrino, candidato capolista di Forza Italia alle elezioni regionali del 5 novembre, nella provincia di Trapani. Domani, martedì 24 ottobre sarà a Gibellina, presso lo studio di Calogera Falco (via M. Amari 3), per un incontro con gli elettori. L’onorevole Pellegrino incontrerà gli elettori per parlare del suo programma e per ascoltare le esigenze e le necessità degli abitanti della città belicina. “La città di Gibellina – afferma l’on. Stefano Pellegrino – è un sito culturale di grande fascino grazie al Museo d’Arte Contemporanea, al Cretto di Burri, al Meeting realizzato da Consagra, alla Chiesa Madre di Quaroni e alla Torre Civica. Dopo il terremoto del 1968, Gibellina è rinata ... Continua a leggere »

Le forze politiche di opposizione condannano duramente le parole della consigliera Cuscinà

GIOVANI DEMOCRATICI BANDIERA

“Che la moderazione non fosse il loro cavallo di battaglia lo avevamo già capito da tempo, ma ieri si è passato il segno. Riportiamo di seguito le parole della consigliera Alessandra Cuscinà. Dice la sopracitata: “Un po di ottimismo: avranno il fegato talmente maciullato che moriranno presto. E spero di non vedere genitori affranti in quell’occasione altrimenti gli dirò cosa penso della loro ipocrisia”. All’indomani del commento della consigliera Cuscinà sui social, a proposito dello stato di degrado in cui versano il Collegio dei Gesuiti e dintorni durante i weekend, durissime sono le parole dei Giovani Democratici e non solo. ... Continua a leggere »

Il ministro domani a Trapani per visitare il nuovo blocco parto

ministro

Il ministro alla salute Beatrice Lorenzin sarà domani, a Trapani, assieme all’assessore regionale alla salute Baldo Gucciardi e all’europarlamentare e componente della commissione sanità pubblica, Giovanni La Via. La delegazione, alle 15.30, visiterà il nuovo complesso operatorio blocco parto dell’ospedale Sant’Antonio Abate. I nuovi locali, intitolati ad Alberto Scio, già primario di ostetricia e ginecologia del presidio ospedaliero trapanese, sono composti da una sala operatoria all’avanguardia, una sala multimediale e tre sale per il travaglio e per il parto, Un’eccellenza sanitaria nel territorio provinciale e regionale. Successivamente, alle 16.15, il ministro Lorenzin e l’europarlamentare La Via prenderanno parte ad un appuntamento organizzato dall’assessore Gucciardi che incontreràè i cittadini ... Continua a leggere »

Santangelo (M5S): “Micari lasci fuori dall’ateneo di Palermo il suo impegno per la politica”

fabrizio micari rettore

“La lettera aperta spedita da Micari al personale tecnico-amministrativo, docenti, ricercatori e assegnisti dell’Ateneo, non è certo il massimo dello stile che confà ad un Magnifico Rettore di un importante Ateneo universitario come quello di Palermo”. Afferma Santangelo a proposito della campagna elettorale del candidato alla presidenza della Regione, Fabrizio Micari, rettore dell’Università di Palermo. “Questa lettera non è stata ben accolta dagli oltre settantuno docenti dello stesso Ateneo e ritengo che quanto quanto dichiarato dal candidato del centrosinistra evidenzia come l’intera comunità dell’Università venga coinvolta da tale azione politica per finalità puramente elettorale”. Lo stesso Micari ha infatti dichiarato di esser ... Continua a leggere »

Trasparenza amministrativa: pubblicazione dati presenza consiglieri comunali

consiglio-comunale-Alcamo

Verranno pubblicate con cadenza bimestrale, sul sito del Comune di Alcamo, www.comune.alcamo.tp.it le presenze, le assenze e la partecipazione alle votazioni delle delibere da parte di tutti i Consiglieri Comunali (visto l’art. 66 comma 6 del vigente Regolamento Consiliare, modificato con delibera di Consiglio Comunale n. 81 del 15/06/2017 ed in vigore dal 27 luglio 2017). “Al riguardo – dichiara il Presidente del Consiglio, Baldo Mancuso – ritengo sia giusto e doveroso, nel rispetto del Regolamento Consiliare e in nome dalla trasparenza, informare i cittadini sull’impegno e la partecipazione dei Consiglieri alle sedute consiliari nonché sulle decisioni prese riguardanti l’espressione ... Continua a leggere »

Santangelo (M5S): “Tuteliamo le imprese agricole siciliane”

30/01/2014 Roma, conferenza stampa del Movimento 5 Stelle che ha formalmente depositato, in entrambi i rami del Parlamento, la denuncia per la messa in stato di accusa del Presidente della Repubblica, nella foto Maurizio Santangelo, capogruppo al Senato

Da più parti d’Italia e soprattutto dalla Sicilia pervengono molte richieste di sollecito per l’erogazione dei fondi AGEA relativi alle annualità 2015 e 2016 del bando biologico 2015 inserito nel PSR 2014-2020, misura 11. Come anche sollecitato in ambito regionale dalla portavoce M5S Valentina Palmeri all’assessorato regionale competente, nel mese di luglio circa 908 su 5300 istanze presentate dagli imprenditori agricoli, erano state soddisfatte o parzialmente avevano ricevuto quanto spettante. Il portavoce al Senato M5S Vincenzo Maurizio Santangelo, considerata la problematica che investe anche altre regioni italiane, visto il peso e l’importanza del comparto agricolo siciliano, territorio trapanese incluso, ha ... Continua a leggere »

Ksm, il M5S porta il caso in Commissione Antimafia Nazionale

Ignazio Corrao Strasburgo

Sono oltre 500 le guardie giurate della Ksm in Sicilia che rischiano di restare senza lavoro, tra dubbi e incertezze, licenziamenti avviati e poi stoppati, e nessuna comunicazione da parte degli organi preposti. Non si rassegnano i dipendenti della Ksm a rischio licenziamento e non si rassegna nemmeno il Movimento 5 Stelle che da mesi, accanto ai lavoratori, chiede alle istituzioni di fare chiarezza sulla vicenda. Così i deputati regionali Giampiero Trizzino, designato assessore all’Ambiente in un eventuale Governo 5Stelle, e Sergio Tancredi, attuale capogruppo all’Ars, portano il caso in Commissione Antimafia Nazionale. Nelle prossime ore la richiesta di audizione ... Continua a leggere »

Elezioni: grande “manovratore”, Turano ottiene anche un posto nel listino

turano_0

Eletto all’Assemblea Regionale Siciliana nel 1996, 2001, 2006 e 2012, l’alcamese Mimmo Turano cerca di ottenere il quinto mandato a Palazzo dei Normanni. Questa volta, l’esponente dell’UDC, avrà una doppia chanche. Potrà infatti riconfermarsi deputato anche attraverso il listino del presidente Muumeci. Mimmo Turano, 52 anni, alla Regione ha ricoperto numerosi incarichi. Oltre a presidente di commissione, deputato segretario, presidente dell’associazione di amicizia Sicilia – Tunisia e componente del CdA della fondazione Federico II, è stato anche assessore agli Enti Locali dal 2000 al 2001. Non rieletto nel 2008, battuto da Pio Lo Giudice, è riuscito subito ad ottenere, nello stesso ... Continua a leggere »

Elezioni: l’ambientalista Fundarò, più volte assessore ad Alcamo, corre per l’ARS

fava e fundarò

Massimo Fundarò, all’anagrafe Massimo Saverio Ennio, imprenditore e già deputato nazionale dei Verdi dal 2006 al 2008, nella seconda legislatura più breve della storia della Repubblica, è uno dei sei candidati alcamesi in corsa per il rinnovo dell’Assemblea Regionale Siciliana. Fundarò è stato per diversi anni presidente regionale dei Verdi fino a toccare la massima carica a livello nazionale della stessa fondazione. A partire dai primi anni ’90 e fino al 2013 è stato nominato assessore in diverse giunte municipali alcamesi con i sindaci Ferrara, Scala e Bonventre.   Alle elezioni politiche del 2008 ha tentato la rielezione ma la sua ... Continua a leggere »