Home | News | Politica (pagina 20)

Trasparenza amministrativa: pubblicazione dati presenza consiglieri comunali

consiglio-comunale-Alcamo

Verranno pubblicate con cadenza bimestrale, sul sito del Comune di Alcamo, www.comune.alcamo.tp.it le presenze, le assenze e la partecipazione alle votazioni delle delibere da parte di tutti i Consiglieri Comunali (visto l’art. 66 comma 6 del vigente Regolamento Consiliare, modificato con delibera di Consiglio Comunale n. 81 del 15/06/2017 ed in vigore dal 27 luglio 2017). “Al riguardo – dichiara il Presidente del Consiglio, Baldo Mancuso – ritengo sia giusto e doveroso, nel rispetto del Regolamento Consiliare e in nome dalla trasparenza, informare i cittadini sull’impegno e la partecipazione dei Consiglieri alle sedute consiliari nonché sulle decisioni prese riguardanti l’espressione ... Continua a leggere »

Santangelo (M5S): “Tuteliamo le imprese agricole siciliane”

30/01/2014 Roma, conferenza stampa del Movimento 5 Stelle che ha formalmente depositato, in entrambi i rami del Parlamento, la denuncia per la messa in stato di accusa del Presidente della Repubblica, nella foto Maurizio Santangelo, capogruppo al Senato

Da più parti d’Italia e soprattutto dalla Sicilia pervengono molte richieste di sollecito per l’erogazione dei fondi AGEA relativi alle annualità 2015 e 2016 del bando biologico 2015 inserito nel PSR 2014-2020, misura 11. Come anche sollecitato in ambito regionale dalla portavoce M5S Valentina Palmeri all’assessorato regionale competente, nel mese di luglio circa 908 su 5300 istanze presentate dagli imprenditori agricoli, erano state soddisfatte o parzialmente avevano ricevuto quanto spettante. Il portavoce al Senato M5S Vincenzo Maurizio Santangelo, considerata la problematica che investe anche altre regioni italiane, visto il peso e l’importanza del comparto agricolo siciliano, territorio trapanese incluso, ha ... Continua a leggere »

Ksm, il M5S porta il caso in Commissione Antimafia Nazionale

Ignazio Corrao Strasburgo

Sono oltre 500 le guardie giurate della Ksm in Sicilia che rischiano di restare senza lavoro, tra dubbi e incertezze, licenziamenti avviati e poi stoppati, e nessuna comunicazione da parte degli organi preposti. Non si rassegnano i dipendenti della Ksm a rischio licenziamento e non si rassegna nemmeno il Movimento 5 Stelle che da mesi, accanto ai lavoratori, chiede alle istituzioni di fare chiarezza sulla vicenda. Così i deputati regionali Giampiero Trizzino, designato assessore all’Ambiente in un eventuale Governo 5Stelle, e Sergio Tancredi, attuale capogruppo all’Ars, portano il caso in Commissione Antimafia Nazionale. Nelle prossime ore la richiesta di audizione ... Continua a leggere »

Elezioni: grande “manovratore”, Turano ottiene anche un posto nel listino

turano_0

Eletto all’Assemblea Regionale Siciliana nel 1996, 2001, 2006 e 2012, l’alcamese Mimmo Turano cerca di ottenere il quinto mandato a Palazzo dei Normanni. Questa volta, l’esponente dell’UDC, avrà una doppia chanche. Potrà infatti riconfermarsi deputato anche attraverso il listino del presidente Muumeci. Mimmo Turano, 52 anni, alla Regione ha ricoperto numerosi incarichi. Oltre a presidente di commissione, deputato segretario, presidente dell’associazione di amicizia Sicilia – Tunisia e componente del CdA della fondazione Federico II, è stato anche assessore agli Enti Locali dal 2000 al 2001. Non rieletto nel 2008, battuto da Pio Lo Giudice, è riuscito subito ad ottenere, nello stesso ... Continua a leggere »

Elezioni: l’ambientalista Fundarò, più volte assessore ad Alcamo, corre per l’ARS

fava e fundarò

Massimo Fundarò, all’anagrafe Massimo Saverio Ennio, imprenditore e già deputato nazionale dei Verdi dal 2006 al 2008, nella seconda legislatura più breve della storia della Repubblica, è uno dei sei candidati alcamesi in corsa per il rinnovo dell’Assemblea Regionale Siciliana. Fundarò è stato per diversi anni presidente regionale dei Verdi fino a toccare la massima carica a livello nazionale della stessa fondazione. A partire dai primi anni ’90 e fino al 2013 è stato nominato assessore in diverse giunte municipali alcamesi con i sindaci Ferrara, Scala e Bonventre.   Alle elezioni politiche del 2008 ha tentato la rielezione ma la sua ... Continua a leggere »

Elezioni: Valentina Palmeri tenta il bis ma non va nel listino. “Ho lavorato tanto per l’interesse comune”

Palmeri

Nonostante il boom di preferenze, quasi 7.000 voti, alle regionali del 2012, il deputato alcamese 5 Stelle, Valentina Palmeri, non va nel listino del candidato presidente Giancarlo Cancelleri. Il prestigioso posto, in quota provincia di Trapani, va invece al mazarese Sergio Tancredi, parlamentare uscente ma ripescato dopo le dimissioni di Troisi, che di voti ne prese meno della metà dell’alcamese. Valentina Palmeri, laureata in scienze naturali, era stata però già scelta dal popolo pentastellato anche per le regionali del prossimo 5 novembre e quindi si è ricandidata per il rinnovo dell’assemblea regionale siciliana. La deputata alcamese vuole quindi continuare il suo impegno ... Continua a leggere »

Emissioni inquinanti. Corrao M5S Europa: Italia non comunica dati all’Europa

Ignazio Corrao Strasburgo

“Ancora una volta il bel Paese si fregia di un tristissimo primato a livello europeo. L’Italia è infatti l’unico paese dell’Unione che non ha comunicato alla Commissione Europea i dati sulle emissioni inquinanti del 2015. Probabilmente non ci sono rischi di sanzioni, ma la magra figura internazionale è assicurata”.  A dichiararlo è l’europarlamentare del Movimento 5 Stelle Ignazio Corrao che ha presentato gli scorsi giorni una interrogazione alla Commissione Europea sul mancato rispetto della scadenza per la presentazione dei dati E-PRTR per il 2015 e la non inclusione nell’aggiornamento dei dati del Registro europeo. “L’Italia – spiega Corrao – non ha ... Continua a leggere »

Elezioni: Scala ci riprova dopo 5 anni. “La regione ha bisogno di esperienza”

Scala e Micari

“Mi candido con la consapevolezza che l’esperienza e la competenza possono cambiare la nostra bella terra di Sicilia”. Questo lo slogan, che è anche un’assoluta convinzione, di Giacomo Scala, ex sindaco di Alcamo, candidato per il rinnovo dell’ARS, per la seconda volta consecutiva: nel 2012 con il PD, adesso con la lista Sicilia Futura – PSI. Effettivamente Scala, che è anche segretario regionale organizzativo di Sicilia Futuro, di esperienza politica e amministrativa ne ha da vendere. Nato politicamente con il movimento cattolico “Presenza Sociale”, ha poi attraversato le varie trasformazioni di quello che è diventato il PD, partito lasciato dopo ... Continua a leggere »

Elezioni: Scelta Civica, con la candidatura della Grimaudo, conferma l’accordo con Forza Italia

Mariella-Grimaudo

“Sono certo che l’esperienza di Mariella Grimaudo rappresenterà al meglio il progetto politico liberale di Scelta Civica e darà un importante contributo alla vittoria del centrodestra in Sicilia”. Così Enrico Zanetti, segretario nazionale del movimento, ha presentato la candidatura dell’alcamese Grimaudo all’ARS. Scelta Civica, per il rinnovo dell’Assemblea Regionale Siciliana, ha mantenuto l’intesa con Silvio Berlusconi inserendo propri candidati nelle varie liste dei collegi provinciali. A Trapani il movimento ha optato per Mariella Grimaudo che è segretario provinciale di Scelta Civica. L’alcamese, dirigente scolastico in pensione da circa un anno, aveva già provato l’esperienza elettorale alle scorse amministrative quando, ad ... Continua a leggere »

Elezioni: “Diventerà bellissima” lancia la novità Vincenzo Abate, avvocato alcamese

Vincenzo Abate e Nello Musumeci

Fra tanti volti navigati in politica e presenti in diverse liste, “Diventerà Bellissima” lancia un nuovo volto. Vincenzo Abate,  avvocato penalista alcamese, già titolare di una decennale e prestigiosa consulenza al Ministero dell’Ambiente Tutela del Territorio e del Mare,  è alla sua prima esperienza in ambito politico. Sposato, 36 anni, padre di due figli, Abate ha raccolto l’invito di “Diventerà Bellissima”, dopo avere valutato con attenzione le esigenze familiari e lavorative, ritenendo doveroso impegnarsi direttamente “per la costruzione di nuove prospettive che consentano di cogliere tutte le opportunità che l’economia contemporanea offre, valorizzando al massimo le risorse e le capacità dei siciliani”. ... Continua a leggere »