Home | News | Politica (pagina 19)

Il comitato direttivo di AnciSicilia chiede un incontro al Presidente Musumeci

ancisicilia

Il comitato direttivo dell’AnciSicilia, riunitosi oggi a Villa Niscemi, facendo seguito ad una lettera già inviata dal presidente Orlando, chiede un incontro al Presidente della Regione, Nello Musumeci, per affrontare in maniera organica le numerose problematiche che gravano sull’attività degli enti locali. In vista dell’incontro, per garantire un assetto delle autonomie locali improntato all’efficienza e all’efficacia dell’azione amministrativa, sono state definite in un documento alcune linee programmatiche ponendo, in particolare, l’attenzione su trasferimenti ordinari agli enti locali e relative modalità di distribuzione, ex province, stabilizzazione del personale precario. “Con riferimento all’urgenza di un reperimento delle risorse ordinarie per gli enti locali ... Continua a leggere »

Santangelo (M5S): “il Sindaco di Erice chiarisca i motivi della mancata aggiudicazione di un bene confiscato”

santangelo

Già in passato il portavoce al Senato del MoVimento Cinque Stelle Vincenzo Maurizio Santangelo, si era interessato della vicenda legata ai beni confiscati al gruppo 6 Gdo Sr.l.. Per chi non lo ricordi, trattasi del caso dei beni confiscati a Giuseppe Grigoli, accusato di essere il cassiere nonché braccio destro del noto latitante Matteo Messina Denaro. Nel caso specifico questa volta il senatore trapanese del MoVimento Cinque Stelle, si è fatto portavoce delle istanze dei tre lavoratori costituenti la società denominata “CDR Group Service Cooperativa”, che come già di conoscenza dell’ANBSC  (Agenzia Nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni ... Continua a leggere »

Fazio Allmayer: l’ex provincia conferma il trasferimento. Per i pullman costi superiori all’affitto

Punto e a capo. Il commissario del Libero Consorzio di Trapani (ex provincia regionale), Raimondo Cerami, non intende cedere di un sol centimetro. O si trovano nuovi locali, a carico magari del comune o con canoni di affitto molto più bassi, o le classi del liceo linguistico “Fazio Allmayer” di Alcamo finiranno in contrada Sasi a Calatafimi. Questo il risultato dell’ultima seduta del “tavolo tecnico” appositamente istituito su questa razionalizzazione della spesa con il Libero Consorzio che ha ribadito la decisione di disdire, a partire dall’anno scolastico 2018/2019, il contratto di locazione con la famiglia Corso, proprietaria  dell’immobile di Viale Europa. Un ... Continua a leggere »

Fondi Europei, la Commissione bacchetta la Sicilia

ignazio-corrao-4-2016

“La Regione arranca e rischia il disastro anche con i fondi UE 2014-2020. Nonostante gli impegni presi con l’Europa a snellire le procedure e migliorare la macchina amministrativa di gestione dei fondi, l’Europa ci bacchetta perché siamo ancora indietro nell’attuazione del piano di rafforzamento amministrativo rispetto alle altre regioni”.A dichiararlo è l’europarlamentare del Movimento 5 Stelle Ignazio Corrao in merito al piano di Rafforzamento Amministrativo della Regione Siciliana. “Il piano – spiega Corrao –  dovrebbe portare semplificazione, formazione del personale e riduzione del 20% dei tempi nella gestione dei fondi UE. Insomma, uno strumento fondamentale per non perdere soldi e ... Continua a leggere »

Contrada Virgini, rifacimento e completamento della rete fognante

Comune-Alcamo

Pubblicati sul sito www.comune.alcamo.tp.it dalla Direzione 4 – Lavori Pubblici Servizi Tecnici e Ambientali del Comune di Alcamo tre diversi avvisi riguardanti rispettivamente: il progetto esecutivo dei lavori di “Rifacimento e completamento rete fognante e impianti depurativi Collettore deflusso Torrente Triolo – Sollevamento Contrada Virgini” finalizzati all’individuazione di: 1) un professionista in possesso di laurea in geologia cui affidare l’incarico per 30 giorni per le indagini geologiche e geotecniche 2) un professionista in possesso di Laurea magistrale in Archeologia, cui affidare l’incarico per 30 giorni per la verifica preventiva dell’interesse archeologico 3) un professionista in possesso di Laurea magistrale in ... Continua a leggere »

Riqualificazione del porto di Cornino: arrivano i finanziamenti

IMG_20170531_114032

Circa 486.525,000 euro per la riqualificazione del porto di Cornino. A tanto ammonta il finanziamento riconosciuto dalla Regione Siciliana nell’ambito del bando PO – FEAMP “Fondo Europeo per gli Affari Marittimi e per la Pesca” 2014/2020 nella misura 1.43 che promuove investimenti volti a migliorare le infrastrutture dei porti di pesca, delle sale per la vendita all’asta, dei siti di sbarco e dei ripari di pesca. La conferma è arrivata dall’Assessorato regionale all’ Agricoltura, dello Sviluppo Rurale e della Pesca Mediterranea – Dipartimento della Pesca Mediterranea che comunica l’inclusione nella graduatoria e la concessione del contributo. Il progetto esecutivo sarà presentato dall’Amministrazione entro il prossimo mese di dicembre. A seguire passo passo il ... Continua a leggere »

Acquisto voti, indagato neo deputato Tamajo

Palazzo Normanni Ars

Avrebbe comprato parte dei quasi 14 mila consensi ottenuti pagando 25 euro a voto. E’ l’accusa che la procura di Palermo rivolge al neo eletto Edy Tamajo, 41 anni, che alle regionali siciliane ha corso in Sicilia futura (formazione che fa capo all’ex ministro Salvatore Cardinale) a sostegno del candidato del centrosinistra Fabrizio Micari. Tamajo, che respinge l’accusa, ha ricevuto un avviso di garanzia come riportano alcuni quotidiani. L’indagato è stato il più votato a Palermo e il terzo in Sicilia per numero di consensi. Il capo d’imputazione che gli è stato contestato dal procuratore aggiunto Sergio Demontis e dal sostituto ... Continua a leggere »

Musumeci: “Nessun toto-nomine, decido io sulla Giunta”

nello_musumeci_1_sicilia_lapresse_2017_thumb660x453

“Leggo, con qualche stupore, i resoconti di stampa sul toto-nomine per la giunta di governo e i ruoli della burocrazia regionale. È uno sport che non mi appassiona perché alimenta la convinzione che nulla sia cambiato. Poiché non è così, desidero informare i colleghi della stampa che il nostro metodo di lavoro sarà improntato ad una effettiva discontinuità, nei comportamenti e nei toni, con il recente passato”. Lo afferma Nello Musumeci, governatore eletto della Sicilia. “Incontrerò le forze politiche della maggioranza – aggiunge – e raccoglierò ogni indicazione nel rispetto del ruolo di ciascuno, quindi, adotterò le decisioni che riterrò ... Continua a leggere »

La giunta Surdi approva il progetto esecutivo dei “Lavori di manutenzione straordinaria del verde pubblico”

Comune-Alcamo

La Giunta alcamese ha approvato il progetto esecutivo dei “Lavori di manutenzione straordinaria verde pubblico” redatto dalla Direzione IV Lavori Pubblici-Servizi tecnici ed ambientali per un importo complessivo di € 35.000,00, compreso nel Programma Triennale delle Opere Pubbliche anno 2017/2019. Gli interventi di manutenzione straordinaria consistono nella riqualificazione territoriale ed in alcuni casi nella ri-progettazione dell’area con particolare riguardo all’ampliamento delle aree a verde attrezzato come previsto nel DUP 2017. “L’Amministrazione – dichiara l’assessore al verde pubblico, Lorella Di Giovanni- è attenta alla richiesta e alle tendenze dell’uso degli spazi pubblici; la Città richiede una particolare attenzione nello studio e ... Continua a leggere »

Regionali 2017: Il MoVimento 5 Stelle di Alcamo ringrazia la città

Risultato Alcamo 5 novembre 2017

Il MoVimento 5 Stelle Alcamo ringrazia la cittadinanza alcamese per il risultato raggiunto nelle elezioni regionali dello scorso 5 novembre. “La nostra deputata locale, Valentina Palmeri, viene riconfermata all’Ars grazie alle 7.801 preferenze ricevute, di cui ben 4.164 solo ad Alcamo“. “Ancora una volta – affermano gli esponenti del movimento –  ci confermiamo come prima forza politica della città, con il 32,63 % (5.826 voti), e con un 38,32% (7.433 voti) per il nostro candidato presidente Giancarlo Cancelleri”. Concludono – “I cittadini liberi sono sempre dalla nostra parte e continuano a credere in questo progetto di cambiamento, questo ci rende ... Continua a leggere »