Home | News | Politica (pagina 18)

Castellammare: incendio a Bocca della Carruba vicino alle case. Nessun danno

alla

Preoccupazione questa mattina, alle prime luci dell’alba, per un incendio sviluppatosi in contrada Bocca della Carrubba, in una zona residenziale di Castellammare del Golfo disseminata da villini e palazzine. Parecchie sterpaglie e anche un po’ di macchia mediterranea sono state incenerite dalle fiamme che, alimentate dal vento, sono anche arrivate abbastanza vicine alle abitazioni e alle strade. Sul posto, per evitare serie conseguenze, sono arrivate squadre di vigili del fuoco da Alcamo e anche da Trapani. Le operazioni di spegnimento sono andate avanti per almeno tre ore e i pompieri sono potuti rientrare, nei rispettivi distaccamenti, non prima delle 9,30 dopo ... Continua a leggere »

Bertolino incassa l’indennità di risultato, 10.400 euro. L’ex dirigente chiede molto di più

Bertolino e comune

L’ex dirigente dell’urbanistica del comune di Alcamo, il marsalese Carlo Bertolino, vince la sua prima battaglia nell’ambito della causa intentata all’amministrazione comunale alcamese. Si tratta però di ben poca cosa rispetto alle richieste avanzate dai suoi legali. Il sindaco Domenico Surdi e il segretario generale Vito Bonanno, infatti, hanno riconosciuto all’ex dirigente l’indennità di risultato, per il 2014. Si tratta di 10.400 euro, ben poca roba rispetto a quanto rivendicato, complessivamente, da Bertolino: circa 200.000 euro. L’alto burocrate marsalese, infatti, ha chiesto al tribunale anche il reintegro in servizio in quanto, secondo i suoi legali, l’assunzione a tempo determinato non ... Continua a leggere »

Chiuso il “Palatenda” di via Verga. I vigili del fuoco chiedono la verifica. “Catella” verso l’erba naturale

Le forti raffiche di scirocco di questi giorni hanno forse dato il colpo finale alla tensostruttura di via Verga. I vigili del fuoco, chiamati da un dirigente di una società sportiva che utilizza l’impianto, hanno infatti posto i sigilli alla struttura. Il palatenda, prima palestra coperta di Alcamo risalente a oltre 35 anni fa, rimarrà adesso quindi fin quando i tecnici del comune di Alcamo non ne valuteranno le condizioni e ne garantiranno stabilità e sicurezza per l’utenza e per il personale. I problemi per il telone che ricopre il campo da gioco risalgono, probabilmente, a quando venne sostituito e ... Continua a leggere »

Regione: l’alcamese Turano assessore alle attività produttive. Resta fuori Guaiana

turano_032

Cambia il governo regionale e la provincia di Trapani conferma l’unica presenza nella nuova giunta guidata dal neo governatore Nello Musumeci. Al posto di Baldo Gucciardi, adesso all’opposizione in quanto eletto con il PD, subentra l’alcamese Mimmo Turano, in quota UDC, che guiderà le attività produttive. Non è la prima volta che Turano, figlio d’arte in quanto il padre Vito più volte è stato sindaco di Alcamo e ai vertici della Democrazia Cristiana, ottiene un incarico regionale così prestigioso. E’ stato infatti assessore agli enti locali, dal 200 al 2001, nel governo retto dal presidente Vincenzo Leanza di Forza Italia. ... Continua a leggere »

Prima il co-marketing e poi il distretto turismo. Messineo, secondo Confagricoltura, sta danneggiando Trapani

a sinistra Bertolazzi, a destra Messineo

Senza peli sulla lingua Fabio Bertolazzi, presidente provinciale della Confagricoltura di Trapani, attacca il commissario straordinario del comune capoluogo, Francesco Messineo, accusandolo di assestare duri colpi al territorio trapanese. Dopo il no all’accordo di Co-marketing per l’aeroporto di Birgi è arrivato il no anche al Distretto del Tursimo. “Pur condividendo il pensiero sul fallimento dell’azione del Distretto Sicilia Occidentale non è ammissibile – afferma il Presidente di Confagricoltura Trapani – il comportamento del Commissario che anziché affrontare i problemi preferisce lavarsene le mani”. Stesso atteggiamento, secondo Bertolazzi di Confagricoltura, tenuto da Messineo per l’accordo di co-marketing. “Se il commissario – prosegue il ... Continua a leggere »

Protocollo d’intesa per il partenariato della comunicazione “Comunichiamo lo sviluppo”

Ass Lorella Di Giovanni IMG_8946

Il Comune di Alcamo ha sottoscritto con la Regione, Dipartimento della Programmazione, Coordinamento dell’Autorità di Gestione del PO FESR Sicilia 2014 – 2020 e responsabile della Strategia di Comunicazione, il Protocollo d’Intesa per il Partenariato della Comunicazione “Comunichiamo lo Sviluppo”. Afferma l’assessore alle Politiche Comunitarie Lorella Di Giovanni “abbiamo sottoscritto questo Protocollo con la Regione affinché, attraverso il nostro Ufficio Europa, quale Sportello Informativo, sia possibile una diffusione capillare delle informazioni e dei bandi relativi all’attuazione del PO FESR Sicilia 2014 – 2020, ”. Nello specifico, attraverso la Rete Partenariale della Comunicazione verranno e promossi e divulgati gli interventi e ... Continua a leggere »

Alcamo: che fine hanno fatto le consulte?

surdi e comune

Le consulte comunali, organismi che spesso rilasciano pareri obbligatori ma non vincolanti anche su importanti temi gestiti dai Comuni, decadono assieme alla figura apicale dell’amministrazione comunale e devono essere rinnovate con l’insediamento dei nuovi vertici, sindaco e consiglio comunale. Ad Alcamo, però, le cose funzionano diversamente e alcune consulte, nonostante si siano svolte un anno e mezzo fa le elezioni amministrative che hanno premiato Domenico Surdi e i 5 Stelle, sono ancora ferme al palo in quanto non rinnovate dall’amministrazione comunale. Se da un lato opera la Consulta Giovanile, artefice per il mese di dicembre di diverse iniziative, dall’altro non ... Continua a leggere »

Fondi europei: a Balestrate nasce una “Cabina di Regia” permanente

rizzo

Una “Cabina di Regia” permanente sui fondi europei è stata istituita al comune di Balestrate. E’ composta da sette esperti che, a titolo gratuito, si occuperanno di individuare iniziative mirate al reperimento di risorse finanziarie con particolare riferimento ai finanziamenti europei. I componenti del nuovo organismo sono stati selezionati, tramite avviso pubblico, tra i professionisti con specifica esperienza in materia di fondi e finanziamenti europei, sia quelli gestiti direttamente dalla Commissione Europea che quelli la cui gestione è delegata a livello nazionale e regionale. La “Cabina di Regia”, presieduta dal sindaco balestratese Vito Rizzo, dovrà fornire informazioni, all’amministrazione comunale, sui ... Continua a leggere »

Anche a Castellammare lo “Sportello crisi da sovraindebitamento”

La firma del procollo

Dopo Alcamo sbarca anche a Castellammare del Golfo lo sportello anticrisi da sovraindebitamento per piccole imprese, lavoratori autonomi,  professionisti e privati grazie all’intesa sottoscritta fra il comune e l’Occ-Odec Trapani, organismo istituito presso l’ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Trapani. Il protocollo è stato siglato dal presidente dell’ordine dei commercialisti di Trapani Mario Sucameli e dal vicesindaco Salvo Bologna, alla presenza dell’assessore Antonio Mercadante. Lo “Sportello di composizione delle crisi da sovraindebitamento” oltre a favorire  chi ha problemi economici ha come scopo quello di “evitare il ricorso ad azioni illegali come l’usura”. Lo sportello si porrà all’ascolto di chi manifesta una situazione ... Continua a leggere »

Co-marketing per l’aeroporto Vincenzo Florio: Salone chiede a Musumeci la revoca di Messineo

volo Ryanair

A seguito della decisione del Dott. Messineo di non sottoscrivere l’accordo di CO-marketing, , al contrario di 15 comuni della provincia, Francesco Salone, ex consigliere comunale di Trapani  ha chiesto al neoeletto Presidente della Regione, Nello Musumeci,“di valutare concrete azioni che possano contrastare la “sorda” gestione del commissario Messineo, financo, arrivare alla revoca.” Salone, che ha scritto una lunga e circostanziata lettera a Musumeci, ha definito la scelta di Messineo di non aderire al co-marketing “una presa di posizione, dannosa per la città di Trapani e per l’intero comprensorio provinciale tenuto conto del ruolo di capofila che dovrebbe avere un ... Continua a leggere »