Home | News (pagina 30)

Libertas, contro Acireale si presenta Vukoja. La capolista avrà anche le cheerleader

Ai lati Vukoja con la maglia di Livorno

Si chiama Vladimir Vukoja, è nato a Sobotica (Serbia) nel 2000 ma da quattro anni gioca in Italia e già ha militato in serie B con Livorno. Ala-piccola, grande velocità di gambe e tiro preciso, buona difesa, 198 di altezza, il diciottenne è il nuovo acquisto della Libertas che questo pomeriggio lo farà debuttare nel match interno contro Acireale. La società del presidente Paglino, con il nuovo ingaggio, tenterà di mantenersi nelle zone alte della classifica dove attualmente occupa la prima posizione con 14 punti, al fianco di Ragusa, frutto di una sola sconfitta e ben sette vittorie consecutive. Adesso ... Continua a leggere »

Ferrovie, miliardi per la Sicilia. Treni lumaca da Palermo a Trapani

treno

14 miliardi di euro di investimenti per la Sicilia. Lo ha annunciato RFI affermando che dal 2024 si potrà andare in treno da Palermo a Catania in sole due ore riducendo la durata del viaggio di circa un’ora e mezza. Il primo lotto dei lavori riguarderà la tratta da Catania Bicocca a Catenanuova e partirà nei primi del 2019. Nessuna nuova, invece, per i viaggiatori che utilizzano il treno lungo la tratta fra Palermo e Trapani. Ad onor del vero qualcosa è cambiato: da quando è stato riaperto il servizio fra il capoluogo isolano e l’aeroporto, non bisogna più effettuare il ... Continua a leggere »

32° Costa Gaia: Milan, Genoa, russi, francesi e forse anche ungehersi

Le finaliste dell'ultima edizione

Due o tre formazioni straniere, cinque clubs professionistici, squadre dilettantistiche da Campania, Puglia, Calabria, sei categorie. Sono queste le principali caratteristiche del “Trofeo Costa Gaia”, il torneo internazionale di calcio giovanile, giunto alla trentaduesima edizione, che porterà nella Sicilia occidentale, fra dicembre e gennaio, un esercito composto da circa 2.000 persone fra giovani calciatori, dirigenti, allenatori, genitori e addetti ai lavori. Per le formazioni estere, tanta curiosità per la presenza del Dolgoprudniy FC, la società dell’omonima cittadina di 70.000 abitanti che sorge a 20 chilometri da Mosca. La squadra, una novità assoluta per il “Costa Gaia”, prenderà parte alla categoria esordienti ... Continua a leggere »

Alcamo, “PalaVerga” poco sicuro e società sfrattate. Lavori non prima di due mesi

Da sinistra: il vecchio PalaVerga e il costruendo PalaCentoPassi

Il “PalaVerga”, il primo impianto sportivo coperto realizzato da Alcamo dal Comune, non ha più i minimi requisiti di sicurezza e, con l’arrivo di condizioni meteo invernali, verrà totalmente chiuso a partire da sabato 1 dicembre. Le società di pallavolo, alcune di calcio a 5 e anche la pallamano di serie A/2 che vi sosteneva un allenamento, dovranno trovare una soluzione alternativa. Nelle altre palestre non c’è posto e quindi si preannuncia la solita “guerra” fra associazioni sportive. La tensostruttura che sorge in via Verga, da tempo versa in cattive condizioni: il tendone è stato più volte vandalizzato e rattoppato ... Continua a leggere »

Giornata contro la violenza sulle donne: concerto di Buzzurro e raccolta fondi

buzz

In occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne l’Associazione di volontariato “Le Pleiadi”, che opera da oltre dieci anni nel territorio attraverso attività di sensibilizzazione e formazione nelle scuole, consulenza telefonica, psicologica e legale gratuita, organizza un concerto per raccogliere fondi. Questa sera alle 20.30, al centro congressi Marconi di Alcamo, si esibirà il maestro Francesco Buzzurro, chitarrista di fama internazionale, oramai alcamese di adozione. La manifestazione prevede una raccolta fondi, con un contributo minimo a persona di 15,00 euro in favore dell’O.D.V. (deducibili dalla dichiarazione dei redditi) da destinare alla costituzione di un fondo per l’indipendenza economica delle ... Continua a leggere »

Libertas, mortifero “Lollo” Genovese. Battuta anche la favorita Torrenovese

46453304_571781543247336_7291560755738968064_n

Strepitosa Libertas che annulla in tre occasioni diverse il vantaggio in doppia cifra della Torrenovese, passa anche sul parquet della squadra maggiormente accreditata alla vittoria finale e porta a sette la strepitosa striscia di vittorie consecutive. I padroni di casa recriminano per l’infortunio allo stratosferico Bricis, out per un infortunio alla caviglia a metà del terzo periodo quando, per onore della verità, le due formazioni si trovavano in perfetta parità: 52 – 52. Gara andata avanti fra mille emozioni con break e contro-break. I primi già in avvio con la Torrenovese che schizza sul 13 – 5 e con la Libertas che ... Continua a leggere »

Arrestato ad Alcamo, dalla polizia, un insospettabile

alla

L’alcamese Vincenzo Renda, 54 anni, bracciante agricolo, conduttore anche di un maneggio con annesso agriturismo, è stato arrestato dalla polizia nell’ambito dell’ennesima operazione antidroga. L’uomo, insospettabile, è ritenuto responsabile di trasporto e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Durante una giornata intensa di controlli e posti di blocco in diverse zone della città, una pattuglia ha notato l’autovettura con a bordo il 54enne che, alla vista degli agenti, tentava di sottrarsi ad un eventuale controllo. A quel punto i poliziotti hanno deciso di andare fino in fondo, rinvenendo ben 50 grammi di cocaina. Dalla successiva perquisizione effettuata presso l’abitazione  di Renda, venivano altresì trovati 200 grammi di marijuana ed un bilancino ... Continua a leggere »

Villette, appartamenti, magazzini e autovetture. Maxi-sequestro ai Morici

sequestro-morici-696x383

La polizia e la Guardia di finanza di Trapani hanno confiscato 52 appartamenti, 9 villette, 11 magazzini, 8 terreni, 19 garage, autovetture, conti correnti e società, per un valore stimato di 21 milioni di euro, a due noti imprenditori trapanesi:  Francesco Morici e Vincenzo Morici, padre e figlio (il primo è morto poco tempo fa), ritenuti collusi con esponenti delle famiglie mafiose della provincia, attivi nell’edilizia, che hanno operato nel settore dei lavori pubblici in Sicilia su mandato del boss latitante Matteo Messina Denaro. Il provvedimento è stato emesso a conclusione di un’indagine condotta dai poliziotti della Divisione anticrimine insieme ... Continua a leggere »

Antifurto wireless per la tua casa

ANTIFURTO_CASA_migliori_costi_e_prezzi_Allarme_-_telecamere

Solitamente, quando si pensa di migliorare il livello di sicurezza della propria dimora, viene subito in mente l’acquisto di una porta blindata, ma in realtà, con questa soluzione non si può davvero essere certi che i ladri non siano in grado di oltrepassare questa soluzione a protezione della vostra abitazione ed introdursi comunque in essa. Proprio per questa ragione è importante considerare l’acquisto di un antifurto wireless che non solo permette di sentirsi al riparo dai malfattori, bensì, che consente pure di non sprecare molto denaro, visto che non sono necessari i lavori di muratura. Molte persone – parlando di ... Continua a leggere »

Sesta vittoria consecutiva. Soltanto Ragusa mantiene il passo della Libertas

Dario Dragna in due azioni d'attacco

Dopo sette giornate di campionato sono soltanto due le squadre rimaste in testa alla classifica con sei vittorie e una sconfitta. Un’altra, ad onor del vero, potrebbe affiancarsi, la Torrenovese, qualora riuscisse a vincere i due recuperi. Una delle due “regine” è la Libertas Alcamo che dopo la sconfitta alla prima giornata, sul parquet del Cus Catania, ha infilato sei successi consecutivi. L’ultimo domenica scorsa, il terzo in trasferta, è arrivato per il rotto della cuffia. Il fanalino Milazzo, squadra per niente da “buttare”, ha ceduto soltanto nel finale al determinato ritorno degli alcamesi. Ad affondarlo, con una “bomba” a 8 ... Continua a leggere »