Home | News | Cultura (pagina 4)

Palermo, Inaugurazione Spazio Mediterraneo di Legambiente alla Zisa

legambiente-arriva-ai-cantieri-programma-3gg

PALERMO – Un evento di tre giorni si terrà presso il nuovo Spazio Mediterraneo dei Cantieri culturali alla Zisa di Palermo, dal 14 al 16 febbraio 2019. Questo spazio è stato affidato dal Comune all’associazione Legambiente Sicilia, che ha provveduto alla ristrutturazione degli ambienti e ha dato vita ad un centro polifunzionale suddiviso in 3 padiglioni, dove al suo interno si trovano: uno spazio polifunzionale in cui si potranno organizzare eventi culturali, workshop, seminari e attività di coworking, chiamato Spazio Mediterraneo; il CeDA studio, un centro di documentazione sull’Ambiente, dove si potrà fare ricerca e memoria sull’ambiente, sulla natura e ... Continua a leggere »

L’artista alcamese Bongiorno in mostra al Macro di Roma

Bongiorno-carbone-90x100

Dal 12 Febbraio fino a domenica 17 l’artista alcamese Vito Bongiorno esibirà il suo ultimo lavoro al Museo d’arte Macro di Roma. Vito Bongiorno usa il carbone come elemento fondante di ogni sua opera, che si tratti di sculture, di installazioni, di performance o di bassorilievi. In occasione di questa mostra l’artista ha realizzato all’interno del  Museo Macro nell’Atelier 3 una grande opera di 3 metri per 2 distribuita in 6 pannelli dedicata al nostro pianeta Our Planet. L’ opera realizzata interamente di carbone si pone come denuncia verso il degrado umano, ambientale e politico della nostra società simboleggiato dal ... Continua a leggere »

Un fotografo palermitano fa rivivere i ritratti di Modigliani.

dedo

In occasione del centenario dalla scomparsa di Amedeo Modigliani, tra le tante iniziate nate per omaggiare l’artista toscano, vi è il progetto fotografico intitolato Dedographia, del giovane fotografo palermitano Alberto Alicata. L’intento del giovane siciliano è quello di riprodurre in chiave moderna, attraverso la fotografia, lo stile dei celebri ritratti femminili del famoso pittore, noti per la caratteristica del collo lungo e affusolato. «Il mio obiettivo – spiega Alberto – è stato quello di provare a realizzare le stesse opere che, 100 anni fa, Modigliani ha dipinto, provando ad interpretare come il pittore le avrebbe fatte se solo fosse vissuto ... Continua a leggere »

Alcamo, workshop YesIStartup per promuovere le iniziative imprenditoriali

yes startup foto

Un workshop informativo sul microcredito per l’avvio di nuove realtà imprenditoriali giovanili è in arrivo ad Alcamo il 12 Febbraio 2019 presso l’Auditorium della Cittadella dei Giovani. L’evento YesIStartup è promosso da Confimpresa Euromed. Il progetto si rivolge ai giovani di età compresa tra i 18 e i 29 anni, residenti in Italia, che desiderano mettersi in proprio in un’attività ma non hanno gli strumenti necessari per avviarla. YesIStartup aiuta i giovani a valutare la propria idea imprenditoriale, ricevere la formazione a sostegno, come ad esempio la redazione di un business plan, e ad ottenere i giusti finanziamenti. Sono aperte ... Continua a leggere »

Alcamo: il restauro di un quadro di oltre 400 anni

Carla Benenati, restauratrice alcamese all'opera.

Il quadro raffigurante l’Assunta restaurato da circa un anno ha finalmente trovato la sua piena riqualificazione. Il suddetto dipinto di 24 metri quadrati, adornato con una meravigliosa cornice in oro zecchino (secondo tradizione pagata ben 3 volte il valore del quadro), è ubicato all’interno dell’abside della trecentesca Basilica di Santa Maria Assunta in Alcamo, ovvero la Chiesa Madre. Esso venne realizzato nel 1605 ad opera dell’artista fiammingo Frans van de Kasteele (1541-1621), meglio conosciuto con il nome italianizzato “Francesco da Castello”, il quale si sarebbe addirittura ispirato all’Assunta di Tiziano Vecellio (1518). Finanziatori e promotori del restauro, il Rotary Club ... Continua a leggere »

A Marsala, inaugurazione della mostra fotografica sulla Shoah

img-20190207-wa00065886116947373407769.jpg

Giovedì 7 febbraio alle ore 16.30, al Complesso San Pietro di Marsala, verrà inaugurata la “Mostra fotografica sulla Shoah”, iniziativa a cura degli studenti delle scuole medie secondarie. Sarà presente il regista e attore Giorgio Magnato che leggerà alcuni frammenti tratti dal libro “Se questo è un uomo” di Primo Levi. La mostra, allestita nella sala “Passaggi e Tendenze” all’interno del Complesso, si potrà visitare fino al 12 febbraio e l’ingresso è gratuito. Sempre nella stessa giornata verrà presentato il progetto “Il Treno della Memoria”, un viaggio che partirà il 23 Febbraio e durerà una decina di giorni, al quale ... Continua a leggere »

La superTerra scoperta dall’Osservatorio di Palermo

superterra-2

Un’importante scoperta scientifica vanta il nome dell’italiana Laura Affer, dell’Osservatorio di Palermo dell’Istituto nazionale di astrofisica (Inaf) e responsabile del programma Hades (HArps-n Red Dwarf Exoplanet Survey) una collaborazione italo-spagnola che da anni scruta il cielo alla ricerca di pianeti extrasolari, nell’ambito del progetto nazionale Gaps (Global Architecture of Planetary Systems). Il pianeta, soprannominato “superTerra”, è una massa rocciosa di dimensioni sette volte maggiore rispetto a quella della Terra che ruota intorno a una stella distante 26 anni luce. La superTerra, il cui nome è Gl 686b, e la sua stella, Gl 686, sono abbastanza vicine da permettere un meccanismo ... Continua a leggere »

Ri_medi@mo: un internet migliore comincia da noi

rete

ALCAMO – In occasione del Safer Internet Day, giovedì 7 febbraio dalle ore 16 al Centro congressi Marconi ci sarà l’evento “In buona salute con smartphone, internet e i social. Insieme per un internet migliore” organizzato dall’ Asp 9, dal Sert di Alcamo, dal Gruppo Salute Mediale e che ha visto coinvolti gli Istituti Comprensivi del territorio. Dal 2004 il Safer Internet Day è un evento annuale internazionale per promuovere un uso più sicuro, consapevole e responsabile del Web affinché sia più sicuro ed affidabile, fonte di opportunità e non di rischi specialmente per i bambini e i giovani. L’obiettivo di questa ... Continua a leggere »

L’imperatore paladino della cristianità ad Alcamo

Stemma di Carlo V Imperatore del Sacro Romano Impero, Carlo I, re di Spagna.

Enormi quantità di latte riversate dai nobili alcamesi nel “Fiume Freddo”, avrebbero accolto, secondo la tradizione, il grande Imperatore Carlo V d’Asburgo al suo arrivo nei pressi di Alcamo. Probabilmente fu l’uomo più potente dell’epoca, nel specifico all’arrivo ad Alcamo ovvero l’1 settembre 1535, poteva vantare i titoli di Imperatore del Sacro Romano Impero, Re d’Italia, Re delle Spagne e delle Indie (con il nome di Carlo I), Re di Napoli (con il nome di Carlo IV), Re di Sicilia e Re di Sardegna (entrambe come Carlo I) e Duca di Borgogna (come Carlo II). Le terre sotto il suo ... Continua a leggere »

Il furto dei gioielli della Madonna dei Miracoli

Il furto dei gioielli della Madonna

Vogliamo l’oro! Vogliamo l’oro! Attorniando la Chiesa di S. Paolo ad Alcamo, una popolazione di circa 30.000 persone urlava rabbiosa queste parole.  Era il 20 marzo 1904, ore 17:00. Ancora oggi ad Alcamo durante il periodo Quaresimale, sulle orme di una secolare tradizione religiosa, si svolge la processione detta “Penitenziale”, nella quale il simulacro di Maria SS. Dei Miracoli, patrona della città, viene trasferito dalla Chiesa Madre alla Chiesa di S. Paolo, per poi far successivamente ritorno alla Basilica. Tradizionalmente molto devoto alla Santa, il popolo alcamese negli anni ha avuto modo di esprimere la propria fede anche tramite i ... Continua a leggere »