Home | News | Cultura

Giornata contro la violenza sulle donne: concerto di Buzzurro e raccolta fondi

buzz

In occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne l’Associazione di volontariato “Le Pleiadi”, che opera da oltre dieci anni nel territorio attraverso attività di sensibilizzazione e formazione nelle scuole, consulenza telefonica, psicologica e legale gratuita, organizza un concerto per raccogliere fondi. Questa sera alle 20.30, al centro congressi Marconi di Alcamo, si esibirà il maestro Francesco Buzzurro, chitarrista di fama internazionale, oramai alcamese di adozione. La manifestazione prevede una raccolta fondi, con un contributo minimo a persona di 15,00 euro in favore dell’O.D.V. (deducibili dalla dichiarazione dei redditi) da destinare alla costituzione di un fondo per l’indipendenza economica delle ... Continua a leggere »

“Paracadutisti di Castellammare del Golfo”, 305 soci festeggiano il decimo anniversario

3

La prima sezione di paracadutismo nel trapanese, fondata a Castellammare del Golfo nel 2008, ha festeggiato il suo primo decennio di vita. La cerimonia si è tenuta all’interno del 37° Stormo dell’aeroporto militare di Birgi ed è anche servita alla consegna dei brevetti del 27° corso dopo l’addestramento effettuato dai partecipanti all’aeroporto di Reggio Emilia. Il sindaco Nicola Rizzo ed il vicesindaco Giuseppe Cruciata sono intervenuti alla celebrazione alla presenza di soci paracadutisti, militari brevettati e anche parenti del luogotenente scomparso Alberto Agati, al quale è stata dedicata la celebrazione La sezione castellammarese dell’associazione nazionale “Paracadutisti d’Italia” è presieduta dall’istruttore Tommaso Pisciotta e in dieci anni di attività ... Continua a leggere »

Sanità, finalmente fondi anche per l’ospedale di Alcamo

6694_ospedalealcamo

Mentre rimangono in stand-by l’avvio degli adempimenti per costruire ad Alcamo il nuovo ospedale, in contrada San Gaetano su di un’area di 40 mila metri quadrati, per una spesa complessiva di 21 milioni di euro,  l’assessorato regionale alla salute ha rotto gli indugi e ha deciso di impiegare nuove somme per il nosocomio esistente, il “San Vito e Santo Spirito”. Una parte dei fondi sbloccati dalla Regione e stanziati dallo Stato 30 anni fa, in totale 220.000.000 di euro, verranno infatti impiegati per l’ospedale che sorge in pieno centro storico, in via Francesco Crispi. La programmazione per l’impiego di tali somme ... Continua a leggere »

Croce Rossa, ad Alcamo corso per incrementare il “popolo” di volontari

pronta CRI

Attività sanitarie, iniziative sociali per i giovani e dei giovani, emergenze, sostegno, assistenza alla popolazione nelle calamità, diffusione del concetto di “pace” e dei principi fondamentali della Croce Rossa, organizzazione conosciuta e apprezzata in tutto il mondo. In questo e in tanto altro ancora c’è sempre la Croce Rossa Italiana con il suo infinito “popolo” di volontari, tutti qualificati e formati. Tantissime le braccia che si dedicano al prossimo, ma non bastano mai per adempiere a tutti i compiti che, da sempre, CRI porta avanti. Per questo il Comitato di Alcamo della Croce Rossa ha organizzato un nuovo corso base ... Continua a leggere »

TrapanInPhoto: la mostra fotografica trapanese al via il 19 ottobre

download

Manca poco, oramai, all’inizio della manifestazione fotografica “TrapaniInPhoto”, giunta quest’anno alla VIII edizione. L’evento, ancora una volta, sarà organizzato dall’Associazione trapanese “I Colori della Vita” e prenderà avvio il prossimo 19 ottobre per protrarsi sino al 29 ottobre. Tema portante della kermesse sarà la “Corporeità”, intesa in tutti i suoi molteplici e variegati aspetti. Durante il periodo della manifestazione saranno ospitate, in varie location del centro storico di Trapani, alcuni lavori fotografici di spessore, ed ovvero: – “Greece the body in crisis” di Gianmarco Meraviglia; – “Odi et amo” di Tatiana Mura; – “Thanatos” di Pietro Collini; – “Corporeità” a ... Continua a leggere »

Un circo ad Alcamo dopo due anni? Forse ci siamo

circ

A due anni esatti dalla permanenza ad Alcamo, per l’ultima volta, di un circo che trovò ospitalità nella zona del mercatino settimanale, in pieno centro abitato, gli alcamesi potrebbero riassaporare il particolare gusto di uno spettacolo circense. La carovana, però, troverebbe posto alla periferia nord-est della cittadina. Il circo “Greca Orfei” che a Natale, grazie all’accordo fra le famiglie Martini e Mavilla, porterà i suoi spettacoli a Palermo, dopo la metà di ottobre dovrebbe debuttare in contrada Sasi, ad Alcamo, nell’ultimo spiazzo in fondo alla zona artigianale. Si tratta di un’area lunga, ma non molto larga, che anni fa ospitò ... Continua a leggere »

“San Giovanni Bosco”, finanziati due PON. Otto moduli per alunni dai 4 ai 10 anni

scuola Don Bosco

Espressione del corpo,  pregrafismo e precalcolo,  lingua straniera, arte visiva-motoria, abilità audio-orali attraverso l’approccio CLIL. Sono questi alcuni dei temi che verranno approfonditi dagli alunni della scuola San Giovanni Bosco di Alcamo grazie ai fondi prevenuti attraverso il finanziamento di due progetti del programma FESR – PON. Il primo, “Fare con Track”, rivolto ai bambini di 4 e 5 anni della scuola dell’infanzia, tre moduli: “TRACK…sformiamoci” dedicato alle attività di espressione corporea, TRACK in … traccia” sulla pluriattività con azioni propedeutiche di pregrafismo e precalcolo, e “One, Two, Three…TRACK” per entrare in contatto, fin dalla primissima infanzia, con la lingua straniera. ... Continua a leggere »

Cous Cous Fest, partito il campionato mondiale. Tanti eventi fino a domenica

San Vito 21

Dieci nazioni al via, dal Senegal agli Stati Uniti passando dalla Spagna e dall’Angola, si contendono da oggi, nell’ambito del 21° “Cous Cous Fest”, il titolo mondiale del piatto che, grazie all’idea nata a San Vito Lo Capo, è divenuto simbolo di pace e di integrazione culturale fra i popoli. Ieri sera, a inaugurare il campionato sul palco allestito dinanzi al Santuario, anche il presidente della Regione, Nello Musumeci. Entusiasmo per il tradizionale lancio in aria della semola che si usa per il cous cous. A presentare l’evento Claudia Gizzi e Andy Luotto, attore e cabarettista adesso affermatosi anche ai ... Continua a leggere »

Segesta, bilancio soddisfacente per le “Dionisiache”. Circa 18.000 spettatori

Da sinistra Filippo Luna  in "Astolfo" e i saluti di Sciortino, Anzelmo e Gigilio

51 anni fa, nel 1967, la prima rappresentazione moderna di un testo classico, “La Pace” di Aristofane con la regia del grande Arnoldo Foà, fece rivivere il teatro antico di Segesta. Da allora si sono succedute, nel periodo estivo, decine di rassegne culminate, da alcuni anni a questa parte, nel “Calatafimi-Segesta Festival Dionisiache”. L’edizione 2018, disegnata dal direttore artistico Nicasio Anzelmo che da un paio di stagioni ha riproposto le “albe” inventate dal predecessore Michele La Tona,si è conclusa ieri sera. 57 spettacoli fra prime nazionali, commedie, tragedie, concerti, monologhi, letture e anche opera dei pupi hanno portato circa 18.000 spettatori sul Monte Barbaro, ... Continua a leggere »

Tricentenario del miracolo, sei giorni di eventi da apripista alla “Rievocazione”

Nostra

Sei giorni di eventi per le celebrazioni del tricentenario dell’intervento prodigioso di Maria Santissima del Soccorso in favore di Castellammare del Golfo. Un periodo intenso di appuntamenti che culmireanno con la rievocazione storica, spettacolare rappresentazione che ritorna dopo sette anni di assenza. La rievocazione “Nostra principalissima Patrona” trasformerà cala marina in un teatro naturale con luci, colori, visioni, effetti pirotecnici che culminano con l’apparizione dell’immagine della Madonna del Soccorso. Quest’anno l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Nicola Rizzo ha deciso  di predisporre sei giorni di eventi a tema, dall’otto al dodici settembre, curati dall’assessorato alla cultura e spettacolo retto da Maria ... Continua a leggere »