Home | News | Cronaca

Mazara del vallo: controlli straordinari dei carabinieri multe per 1500€

14595641_1398035273547889_5879125183486540237_n

I Carabinieri della Compagnia di Mazara del Vallo hanno eseguito servizi di controllo del territorio in cui che hanno coinvolto oltre trenta militari, con il fondamentale supporto dei colleghi del Nucleo Antisofisticazioni e Sanità di Palermo. I controlli hanno riguardato soprattutto la regolarità di esercizi commerciali quali ristoranti, bar, pizzerie e paninoteche, e sopratutto le condizioni del cibo che viene somministrato ai consumatori. A seguito degli accessi, sono state riscontrate numerose violazioni amministrative inerenti la tutela della salute del consumatore e in alcuni casi, anche violazioni di nature penale. Tra le violazioni maggiormente riscontrate dai militari del Nas e dell’Arma ... Continua a leggere »

Traffico illecito di rifiuti e inquinamento ambientale: nei guai due dipedenti di Energeticambiente

controlli-CC-Forestale-1

All’alba di questa mattina i militari del Centro Anticrimine Natura di Palermo, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari emessa dal GIP del Tribunale di Palermo su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia, hanno tratto in arresto Picone Giovanni Maria e Cottone Benedetto, rispettivamente il responsabile operativo per l’Italia meridionale e  il procuratore di 2° livello con funzioni di capo cantiere della società Energeticambiente srl, società appaltatrice del servizio di gestione integrata dei rifiuti per il Comune di Alcamo. Le indagini, in corso dal settembre 2018 e sviluppate anche mediante il ricorso a intercettazioni telefoniche e di ... Continua a leggere »

Altro giovane scomparso a Marsala, il 27enne Gianni Genna

Gianni-Genna

Da sabato non ci sono notizie di Gianni Genna, 27enne di Marsala. Il giovane sarebbe scomparso sabato notte, dopo una serata trascorsa in un pub di contrada Ciavolo con un gruppo di amici che lo avrebbe visto per l’ultima volta all’interno del locale. I parenti che non lo hanno visto rientrare il giorno successivo hanno lanciato l’allarme. Alla ricerca del giovane sono coinvolte le forze dell’ordine, i parenti e gli amici. Sarebbe il secondo giovane scomparso dopo Nicoletta Indelicato, ritrovata morta il 20 marzo. Si spera in un finale diverso, in quanto non si sa ancora se il giovane si sia volontariamente allontano o ... Continua a leggere »

Confiscati beni per 40 milioni ad un imprenditore di Alcamo

dia

Il dipartimento investigativo antimafia (DIA) di Trapani ha comunicato all’imprenditore Alcamese Giuseppe Amodeo di 64 anni un provvedimento di confisca dei suoi beni. L’impreditore aveva spostato il fulcro dei suoi affari presso la città di Castelvetrano, dove gestiva anche un albergo. Amodeo era già noto alle forze dell’ordine già dagli anni 90 era rimasto coinvolto in loschi intrecci tra mafia ed appalti. Sempre  in quel periodo gli venne contestato il reato di concorso in associazione mafiosa, si riteneva fosse vicino le famiglie mafiose dei Virga a Trapani e dei Melodia ad Alcamo. Amodeo patteggiò una pena ad un anno e ... Continua a leggere »

Alcamo aggiornamenti sull’incendio di contrada Furchi – Raid doloso

foto di Matteo Lombardo

ALCAMO – Ad andare a fuoco nell’incendio di contrada Furchi è stato il capannone della Mivas, un’associazione  culturale teatrale, che lavora anche con i disabili. Si sospetta che sia stato un incendio doloso.  La struttura è stata dichiarata inagibile per gravi danni riportati. I carabinieri della Compagnia di Alcamo indagano sulle cause dell’incendio e al momento non escludono alcuna ipotesi. Il capannone è stato quasi interamente distrutto dall’incendio di questa notte. Hanno preso fuoco le scenografie, le attrezzature di scena e un furgone.   Continua a leggere »

Alcamo: incendio nella notte in un deposito in Contrada Furchi

WhatsApp Image 2019-04-02 at 1.20.59 AM

Verso le ore 00:30 di martedì 2 Aprile è divampato un incendio in corrispondenza di Contrada Furchi. A prendere fuoco è stato un deposito del soccorso stradale appartenente a Salvatore Pizzolato. Sul posto sono intervenuti subito i vigili del fuoco seguiti da una pattuglia dei carabinieri che hanno messo in sicurezza la zona mentre i primi erano impegnati nel loro lavoro. Da piazza Bagolino era possibile vedere l’enorme colonna di fumo e le fiamme che sono sprigionate dal deposito. Non sono ancora chiare le dinamiche dell’incendio. Continua a leggere »

Riapertura mercato ittico a Trapani

5497074285c759030eb5d87e

Riapre i battenti il mercato ittico a Trapani che a causa di alcuni problemi di carattere igienico ne aveva comportato la chiusura. Nei mesi passati molte sono state le operazioni di controllo da parte della Polizia Municipale in collaborazione con la Capitaneria di Porto, che hanno portato al sequestro di importanti quantità di pesce di dubbia provenienza, la linea del commissario Mario Bosco è abbastanza netta: tolleranza zero. Si sono intensificati quindi i controlli in collaborazione con il Corpo della Guardia Costiera. Nella giornata di ieri sono state svolte le operazioni di pulizia straordinaria dei bancali e degli ambienti da ... Continua a leggere »

Una nostra concittadina tra i carabinieri eroi che hanno salvato i bambini a San Donato

12687342-593x443

Si chiama Giovanna Calvaruso, di Alcamo, il carabiniere donna intervenuta a San Donato per salvare i bambini sequestrati sul bus poi andato in fiamme. La donna dell’arma descrive la paura negli occhi dei bambini sequestrati sul bus pronto per essere dato alle fiamme, dallo stesso autista del mezzo. Il militare è intervenuto con grande perizia e senso del dovere, con in mano lo sfollagente rompeva i vetri del bus per trarre in salvo i bambini. Continua a leggere »

Carabinieri operazione “Artemisia”: scoperta loggia massonica

alfa giulia

Operazione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Trapani, coordinati dalla questa Procura della Repubblica. In corso 27 arresti in esecuzione di misura cautelare emessa dal Giudice delle Indagini Preliminari del Tribunale di Trapani, mentre altre 10 persone sono indagate a piede libero per numerosi reati contro la Pubblica Amministrazione, contro l’amministrazione della Giustizia nonché associazione a delinquere segreta. Tra gli arrestati numerosi esponenti politici e istituzionali della provincia di Trapani.  Scoperto un vasto  sistema corruttivo negli enti locali, quali il comune di Castelvetrano e l’Inps di Trapani. Sono state arrestate circa 27 persone, con l’accusa di: corruzione, concussione, traffico di ... Continua a leggere »

Rinvenuto il corpo della giovane ragazza di Marsala

Carabinieri Marsala

Questa notte i carabinieri della compagnia di Marsala hanno eseguito un ordine di arresto, nei confronti di due cittadini marsalesi Bonetta Carmelo di 34 anni e Margherita Buffa di anni 29, entrambi indagati per l’omicidio e la soppressione di cadavere di Indelicato Nicoletta, la cui scomparsa era stasta segnalata dai genitori nella giornata di domenica. Il corpo della giovane è stato rinvenuto dai carabinieri nelle campagne marsalesi di contrada sant’Onofrio. Continua a leggere »