Home | News | Attualità (pagina 271)

Una rondine non fa Primavera. Uno starnuto sì?

allergie

Congestioni, prurito a gola ed occhi, naso che cola e starnuti: è il prezzo che paga chi soffre d’allergia quando arriva la Primavera, periodo in cui tutto fiorisce, la stagione si fa gradevole e si moltiplicano i momenti per stare all’aria aperta. Il nostro organismo, per fronteggiare agenti esterni pericolosi (batteri e virus), genera grandi quantità di anticorpi, che liberano una serie di sostante chimiche responsabili di tutti i sintomi dell’allergia. Essa, infatti, si manifesta perché il nostro corpo scambia sostanze non offensive (come la polvere o i pollini) per agenti esterni pericolosi, reagendo con la produzione di anticorpi: ecco a ... Continua a leggere »

Giornata mondiale del rene

giornata mondiale rene

Oggi, giovedì 13 marzo, in occasione della giornata mondiale del rene,  la CRI di Alcamo insieme al personale sanitario del Centro di Emodialisi Mucaria di Alcamo, dalle ore 09.00 per tutta la giornata, saranno presenti in Piazza Ciullo ad Alcamo, all’interno di uno stand. Obiettivo della giornata è quello di ribadire l’importanza fondamentale dei reni e sensibilizzare l’opinione pubblica su un insieme di patologie in continuo aumento, che possono condurre, se non prevenute, alla dialisi e al trapianto. La CRI e la Federazione Italiana del Rene ricordano a tutti che un semplice esame delle urine e il dosaggio della creatinina nel sangue ... Continua a leggere »

Il corso pedonale: sogno di una sera di quasi primavera

corso

Al caffè Nannini, ormai ambiente dell’impegno locale per l’ospitalità generosa del titolare Vincenzo Raspanti (direttamente interessato all’isola pedonale nel cosiddetto “corso stretto”), un tavolo di cittadini determinati alla vittoria nell’annosa causa per la qualità della vita ad Alcamo, a partire dal centro storico, è stato convocato lunedì 10 marzo su iniziativa morale del preside Vito Picciché (particolarmente interessato a eventi educativi nel suddetto “corso stretto”).   Già la prossima primavera conoscerà prove tecniche di riconquista popolare del tratto di Corso VI Aprile che parte da Porta Palermo. Tuttavia, insieme, tanto i militanti di ABC (tra cui due tecnici già estensori ... Continua a leggere »

La Glassing dedica lo spot all’antimafia

peppino-impastato-470x352

Glassing, noto marchio italiano, aveva utilizzato mesi fa le parole di Peppino Impastato per farne un inno alla bellezza… degli occhiali da sole. Lo spot aveva suscitato abbastanza scalpore sul web e soprattutto a Cinisi, in casa Impastato. Su Change.org sono state raccolte in poche settimane 63 mila firme per bloccare lo spot. Il pubblicitario dell’agenzia Special team si è recato personalmente a Cinisi per chiedere scusa alla famiglia: “Non avevamo alcuna intenzione di mancare di rispetto a Peppino Impastato – dice Pasquale Diaferia. Tutt’altro, volevamo che il suo messaggio fosse conosciuto ancora di più. Per questa ragione abbiamo deciso di ... Continua a leggere »

Sciopero tabaccai: continuano le chiusure del lunedì

sciopero_tabaccai_vendita_sigarette

Come molti avranno notato, anche ad Alcamo, sia lo scorso lunedì, che oggi, si è protratto lo sciopero dei tabaccai con lo stop alla vendita del tabacco, dalle 9 alle 12. Il presidente della Federazione Italiana Tabaccai, Giovanni Risso, in una nota commenta: “Continueremo ad astenerci anche lunedì 10 marzo. E così faremo lunedì 17, lunedì 24 e fino a quando sarà necessario”. “Fino a quando, cioè, il Ministro dell’Economia e delle Finanze non ci riceverà – ha aggiunto – per ascoltare le nostre motivazioni e cominciare a ragionare sulle possibili soluzioni. Indifferibili – sottolinea Risso – se si vuole ... Continua a leggere »

Tagli del 54 % nella Finanziaria Regionale: la Fondazione Orestiadi chiude

Orestiadi

GIBELLINA – È questa la drammatica conseguenza che si verificherebbe se fossero confermate le notizie di stampa, secondo cui dalla finanziaria regionale la Fondazione subirebbe un taglio ai finanziamenti del 54% passando da 434 mila euro del 2013 a 200 mila del 2014. Per scongiurare questa ipotesi, il presidente della Fondazione Orestiadi architetto Rosario Fontana, e la professoressa Francesca Corrao, presidente del comitato scientifico, hanno chiesto un incontro urgente al presidente della Regione Rosario Crocetta. La decurtazione dei contributi sarebbe, infatti, una scure che si abbatterebbe su tutte le attività e comporterebbe l’annullamento del programma estivo del Festival delle Orestiadi diretto ... Continua a leggere »

“Niente ci fu”: la storia di Franca Viola oggi al Quirinale

Franca Viola

Il 26 dicembre del 1965 la giovane Franca Viola, si contrappose al sistema mafioso e maschilista chiamando per nome i mafiosi e denunciando gli intrecci fra mafia e politica. Appena diciassettenne Franca Viola, dopo essere stata sequestrata da Filippo Melodia, appartenente all’omonima famiglia mafiosa, sfidò tutto e tutti opponendosi al matrimonio- L’epilogo sarebbe dovuto essere il matrimonio riparatore per la violenza sessuale subita, ma il padre di Franca finse di accettare un accordo per liberare la figlia, avvisò i carabinieri e fece arrestare Melodia. Un rifiuto che alla fine del 1965 fece il giro del mondo. Del caso, infatti, si interessarono ... Continua a leggere »

Due giorni con padre Bartolomeno Sorge

Bartolomeo Sorge

Si terra oggi alle ore 17:00 presso l’aula magna del Seminario vescovile di Mazara del Vallo il terzo incontro sul tema “Papa Francesco e il rinnovamento della politica”, nell’ambito del percorso socio-culturale “Tra le pagine della politica. Libri e testimoni per responsabilizzarci”. Sarà padre Bartolomeo Sorge il relatore, gesuita ed esperto di Dottrina sociale della Chiesa e politologo. Sempre padre Sorge domani sempre alle ore 17:00, terrà il primo incontro del laboratorio cittadino dei genitori. Padre Sorge relazionerà anche sul tema “Crisi della famiglia oggi: che fare?. Introdurrà don Francesco Fiorino, rettore del Seminario. Continua a leggere »

Riunione per fare il punto sul futuro dei dipendenti

Despar Castelvetrano

Prevista per questa mattina alle 9,30 al liceo scientifico “Cipolla” in piazzale Placido Rizzotto a Castelvetrano, una riunione per fare il punto sul futuro dell’azienda Gruppo 6 Gdo, confiscata per mafia all’imprenditore Giuseppe Grigoli, prestanome del boss Matteo Messina Denaro. All’incontro saranno presenti il prefetto Maria Rosaria Laganà dell’Agenzia nazionale dei beni sequestrati e confiscati; l’amministratore giudiziario dottor Nicola Ribolla; Sonia Alfano, eurodeputato, presidente della Commissione Antimafia Europea; il senatore Giuseppe Lumia; il dottor Antonio Ingroia; il sindaco di Castelvetrano, Felice Errante; il vescovo di Mazara, monsignor Domenico Mogavero, sindacalisti, dipendenti della Gruppo 6 Gdo. “Le dinamiche che hanno portato ... Continua a leggere »

Prime lettere di licenziamento del Gruppo 6Gdo-Despar

Despar_insegna_TpOggi

Non si ferma il declino per i dipendenti del gruppo commerciale confiscato all’imprenditore Giuseppe Grigoli.

Continua a leggere »